Vip news

Tutto il gossip che riguarda i vip e che vale la pena leggere.

Ci sarà un corso universitario su Lana Del Rey?
Vip news

Ci sarà un corso universitario su Lana Del Rey?

Dopo Taylor Swift, il Clive Davis Institute della New York University ha introdotto un corso su Lana Del Rey per questo autunno. Come docente ci sarà la giornalista e autrice Kathy Iandoli, il corso che si svolgerà dal 20 ottobre al 12 dicembre, darà agli studenti due crediti e sarà intitolato: "Topics in Recorded Music: Lana Del Rey", esaminando quindi i contributi della cantante pop in diversi argomenti che spaziano dal femminismo al movimento Black Lives Matter, insomma sarà un'analisi sulle canzoni e sulla vita della cantante ma, allo stesso tempo, parlerà anche di attualità. Diciamo qualche informazioni sulla cantante: Lana Del Rey è lo pseudonimo di Elizabeth Woolridge Grant ed è una cantautrice, poetessa e modella statunitense. La sua carriera ha inizio nel 2005, ma solo n...
Woody Allen ha annunciato il suo ritiro
Vip news

Woody Allen ha annunciato il suo ritiro

Woody Allen ha ufficialmente annunciato il suo ritiro dal cinema, durante un'intervista con il quotidiano spagnolo La Vanguardia. Quello che sarà il suo ultimo film, un nuovo "Match Point", che sarà ambientato a Parigi e girato solamente in francese e che uscirà nei prossimi mesi, sarà il suo ultimo film, in modo da poter dedicare i suoi anni d'anzianità ad altro, come alla stesura di romanzi. E quindi dopo quattro premi Oscar ed essere letteralmente diventato una leggenda nel mondo del cinema, Woody Allen ha scelto di andare avanti. Woody Allen Il suo nome all'anagrafe è Heywood Allen, ed è un regista, attore, sceneggiatore, comico, scrittore e commediografo statunitense, tra i principali e più celebri umoristi dell'epoca contemporanea. I suoi non erano solamente film, bensì nei su...
Laura Pausini non canta “Bella Ciao”: la reazione online e la risposta di Pif
Vip news

Laura Pausini non canta “Bella Ciao”: la reazione online e la risposta di Pif

Quando dici di non voler cantare "Bella Ciao" perché è una canzone politica e non vuoi essere utilizzata a scopi politici, ma poi viene postata sul profilo di Matteo Salvini e di tanti altri esponenti della destra che ti fanno i complimenti, mi spiace, Laura Pausini, ma una posizione l'hai presa e non è quella antifascista di Bella Ciao, che dovrebbe essere, oggi, una canzone sia di sinistra che di destra, in quanto utilizzata come simbolo antifascista, quindi contro il fascismo che dovrebbe essere combattuto da qualsiasi fazione politica, almeno in un'Italia basata su una Costituzione apertamente antifascista. Non si parlava di partiti politici, di Lega o di PD, bensì di fascismo o antifascismo. Potrebbe interessarvi: Perché Bella Ciao è un inno alla liberta contro i totalitarismi...
Tutti i vincitori degli Emmy 2022
Vip news

Tutti i vincitori degli Emmy 2022

Sono tornati gli Emmy, e tanti nuovi vincitori! Si sono svolti la scorsa notte al Microsoft Theater di Los Angeles e l'Academy of Television Arts and Sciences ha annunciato tutti i vincitori dei Primetime Emmy Awards, il più prestigioso dei premi televisivi. La cerimonia è stata condotta dall'attore e comico Kenan Thompson e ha visto nuovi e vecchi vincitori, come ad esempio la tanto amata Zendaya che ha vinto il suo secondo Emmy, dopo esser stata la più giovane a vincerne uno nel 2020. Zendaya che dopo aver vinto l’emmy dice che ha mandato un messaggio al suo ragazzoÈ la prima volta in pubblico che si riferisce a tom 😭❤️‍🩹#Emmys2022 pic.twitter.com/UOMN267pg2— giuls🌙 (@dreamingtom_) September 13, 2022 Emmy 2022: tutti i vincitori Come al solito, scriviamo la categoria, le...
Pussy Riot: “non esiste arte senza politica, gli eroi siamo tutti noi”
Vip news

Pussy Riot: “non esiste arte senza politica, gli eroi siamo tutti noi”

Le Pussy Riot continuano a lottare per i russi, e domani saranno in scena agli Arcimboldi. «L'unico modo che l'Europa ha per fermare Putin e la guerra in Ucraina è liberarsi totalmente della dipendenza energetica dalla Russia», ha detto Maria Alyokhina, in arte Masha, fondatrice e voce delle Pussy Riot, in occasione dell'unica data del tour europeo "Riot Days". Le ragazze, dopo anni, arresti e fughe, continuano a far parlare di sé ma soprattutto a far parlare dei problemi che coinvolgono il regime russo, in particolare in questo periodo molto delicato. Le Pussy Riot sono l’incubo di Putin dal 2011. In 11 anni, con i loro vestiti eccentrici e colorati, hanno davvero provato a rivoluzionare la Russia con i loro messaggi femministi e lgbt-friendly. Dalla preghiera punk ai baci ai polizio...
I medici sono preoccupati per la salute della Regina Elisabetta
News dal mondo, Vip news

I medici sono preoccupati per la salute della Regina Elisabetta

Lo scorso anno abbiamo dovuto dire addio a al Principe Filippo, e adesso i medici hanno affermato di essere preoccupati per la salute della Regina Elisabetta, che al momento è sotto supervisione medica nel castello di Balmoral dove stava trascorrendo le vacanze estive, in Scozia. Insieme a lei ci sono il figlio Carlo con la moglie Camilla, e il nipote, erede al trono, William. A dare l'annuncio è Buckingham Palace, dopo che ieri sera ha anche dovuto rinunciare a una riunione virtuale del Consiglio Privato. Regina Elisabetta Dopo la guarigione dal Covid-19, pensavamo che la Regina Elisabetta fosse al sicuro, eppure l'età anziana comincia a farsi sentire. In più, è una scemenza, ma vi ricordo che la Regina insieme al nostro Silvio Berlusconi è presente nella deathlist, al dodicesimo p...
Anche Vanessa Incontrada contro Giorgia Meloni
Vip news

Anche Vanessa Incontrada contro Giorgia Meloni

Mentre la gran parte degli over 60 sono dalla sua parte, sono fin troppe le donne dello spettacolo che si schierano contro Giorgia Meloni. Elodie, Giorgia, Loredana Bertè, Ariete, Levante... E a quest'elenco si aggiunge anche Vanessa Incontrada, che in un'intervista con il Corriere della Sera, non si è proprio trattenuta dal giudicare la possibile futura premier italiana. Al contrario, altri personaggi come Alba Parietti e Valeria Marini hanno deciso di schierarsi dalla parte della leader di Fratelli d'Italia. Ma è giusto che delle donne non siano felici che una donna divenga premier? Se quella donna è Giorgia Meloni, sì. Perché? Torniamo indietro di qualche mese, quando noi festeggiavamo per la legge sulla parità salariale, legge firmata da Chiara Gribuado (PD) e che prevede dell...
Raffaella Carrà diventa una moneta da due euro!
Vip news

Raffaella Carrà diventa una moneta da due euro!

«Nel 2023 l’Italia dedicherà la moneta da 2 euro a Raffaella Carrà, personalità rilevante dentro e fuori l’Europa. La più grande e poliedrica artista italiana», ha detto Fabio Canino durante il Festival della Tv di Dogliani, in provincia di Cuneo. Per l'occasione, il conduttore e giudice di Ballando con le Stelle ha anche presentato il RaffaBook, dedicato alla showgirl morta lo scorso anno e anticipando l'omaggio della Zecca dello Stato per una delle artiste più amate in Italia come all'estero. Il suo nome all’anagrafe era Raffaella Maria Roberta Pelloni, era nata a Bologna il 18 giugno 1943 ed era cresciuta nell’Emilia Romagna, finché non si è trasferita a Roma per studiare all’Accademia nazionale di danza e al Centro sperimentale di cinematografia. Già da giovanissima sapeva qual...
J.K. Rowling: il nuovo libro e il motivo per cui non era alla reunion di Harry Potter
Vip news

J.K. Rowling: il nuovo libro e il motivo per cui non era alla reunion di Harry Potter

J.K. Rowling è un personaggio molto discusso, ma resta sempre la mamma di Harry Potter, per questo motivo quando otto mesi fa non l'abbiamo vista nello speciale televisivo Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts, ci siam tutti chiesti il perché. Adesso, però, la scrittrice ha finalmente detto il motivo che l'ha spinta a questa decisione, ospite di Graham Norton al suo Virgin Radio UK. E non è niente di tutto quello che si era pensato, nessun complotto e niente che ha a che fare con il suo essere una transfobica. Intanto, ha scritto un nuovo libro che sembra ispirato alla sua vita (ma lei lo nega). A essere onesti, della mamma di Harry Potter e della sua ideologia transfobica abbiamo parlato innumerevoli volte, questo perché fa sempre parlare di sé...
Bridgerton: Charithra Chandran non sarà presente nella terza stagione
Nerd stuff, Vip news

Bridgerton: Charithra Chandran non sarà presente nella terza stagione

Charithra Chandran, intervestata dall'Indian Express, ha confessato di non essere sul set della terza stagione di Bridgerton in quanto impegnata in un altro film che ancora non è stato annunciato, per cui non rivedremo Edwina nella stagione dedicata a Colin e Penelope. C'è da dire che anche nei libri è un personaggio persino più marginale di come possa essere nella serie, dove invece è una delle protagoniste e arriva persino all'altare con il visconte Bridgerton. Ma chissà se faranno sapere le sue sorti come stanno facendo con il Duca di Hastings che non vuole assolutamente tornare sul set. Potrebbe interessarvi: Bridgerton: la differenza fra i primi due libri e le prime due stagioniSpin-off sulla Regina Carlotta (Bridgerton): annunciato il castI 3 luoghi italiani dove poter far...