Economia e finanza

Parliamo di economia insieme a uno studente!

L’Italia è il peggior paese nel G20 per salari: -12% dal 2008
Economia e finanza

L’Italia è il peggior paese nel G20 per salari: -12% dal 2008

Siamo sorpresi? Beh, direi di no. D'altronde solo qualche giorno fa è stata bocciata una mozione per il salario minimo, perché meglio far sfruttare gli italiani da datori di lavoro che permetter loro di avere dignità lavorativa, e adesso abbiamo la conferma che l'Italia non sia un Paese che guarda verso il futuro: secondo il Rapporto sui salari 2022-23 dell'Organizzazione internazionale del Lavoro, l'Italia ha il dato peggiore fra tutti i paesi del G20 riguardo i salari, perdendo 12 punti rispetto al 2008. Anche Giappone e Regno Unito hanno registrato una performance negativa in termini di potere d'acquisto delle retribuzioni, ma non ai livelli dell'Italia. Di salario minimo in Italia si parla da quando la Germania ha voluto fare questo salto di qualità, tuttavia, sfortunatamente, ...
Obbligo Pos da 30 a 60 euro
Economia e finanza

Obbligo Pos da 30 a 60 euro

E dopo che il Governo Draghi ha eliminato l'obbligo del Pos per ogni commissione, il Governo Meloni decide di alzare ulteriormente l'obbligo di munirsi di Pos per i pagamenti superiori a €60. Questo significa che se prendi un taxi per spostarti dall'aeroporto di Linate a Milano città, o anche da e per qualsiasi altro posto che costi più meno di €60 ma più di €20, gli esercenti potranno rifiutare il tuo pagamento. Qual è la prossima mossa del Governo? Alzarlo a €100 così i negozianti rimasti al secolo scorso perderanno la gran parte dei clienti giovani che ormai pagano la gran parte delle cose con carta in quanto, oggettivamente, molto più comodo? Chiedo. In diverse occasioni ci capita di andare a mangiare qualcosa in un bar, a bere qualche shottino in pub, e poi andare a pagare e c...
Pos: via l’obbligo per i pagamenti sotto i 30 euro
Economia e finanza

Pos: via l’obbligo per i pagamenti sotto i 30 euro

L'obbligo per i Pos è stato introdotto in Italia lo scorso giugno, ma il nuovo Governo ha già deciso di volerlo toglierlo per i pagamenti sotto i 30 euro, con la bozza della legge di bilancio approvata questa settimana dal Consiglio dei ministri. Sembrerebbe infatti che, se la legge sarà approvata, i negozianti avranno tutto il diritto di rifiutare i pagamenti con carta di credito per acquisti di piccoli importi (sotto i 30 euro, che quindi potrebbe essere anche una spesa o un pranzo), pretendendo i contanti. Il testo al momento è una bozza ma quando sarà definitivo dovrà essere comunque votato dal Parlamento prima di entrare in vigore. In diverse occasioni ci capita di andare a mangiare qualcosa in un bar, a bere qualche shottino in pub, e poi andare a pagare e chiedere: «accettat...
Black Friday: quali bonus del governo potreste utilizzare
Economia e finanza

Black Friday: quali bonus del governo potreste utilizzare

Pronti per questo Black Friday? No? Non siete i soli, ma quest'anno potreste godere di alcuni bonus offerti dal governo, sebbene non per comprare computer, cellulari o cose del genere, tantomeno potrete pagarci le bollette, ma potreste utilizzarli per acquistare degli strumenti elettronici o dei mobili. Insomma, meglio di niente, giusto? Quindi vediamo quali sono i bonus di cui potete approfittare, e ricordate di collegarvi su Cup of Green Tea il 25 novembre (e anche qualche giorno prima) per scoprire quali sono le offerte più convenienti di questo Black Friday. Il Black Friday (venerdì nero) è il giorno successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti d’America, che si celebra il quarto giovedì di novembre. Il nome deriva dal pesante e congestionato traff...
Elon Musk acquista Twitter e licenzia alti dirigenti: “L’uccellino è stato libero”
Economia e finanza

Elon Musk acquista Twitter e licenzia alti dirigenti: “L’uccellino è stato libero”

Ha lottato per mesi, e finalmente ci è riuscito: Elon Musk ha ufficialmente acquistato Twitter, e ha già cominciato a licenziare almeno quattro alti dirigenti: Parag Agrawal, amministratore delegato di Twitter; Ned Segal, direttore finanziario; Vijaya Gadde, il massimo dirigente legale e politico, e Sean Edgett, il consigliere generale. Poi, dopo che almeno uno di loro è stato scortato fuori dall'ufficio di Twitter, Musk ha twittato: «l'uccellino è stato liberato», facendo chiaramente riferimento all'uccellino azzurro icona di Twitter da sempre. Una lotta durata mesi e mesi, con trattative, rifiuti e poi l'obiettivo di Elon Musk raggiunto. Ma perché Elon Musk dovrebbe volere Twitter? «Questo non è un modo per fare soldi. Il mio forte senso intuitivo è che avere una piattaforma pubb...
Milano è diventata una città per ricchi: la storia di Carmelo
Economia e finanza

Milano è diventata una città per ricchi: la storia di Carmelo

Milano è diventata una città per ricchi. Se Vdnews che si è occupata del servizio di cui parleremo oggi ha posto la storia come una domanda, io, che negli ultimi mesi ho cercato affitti anche a Milano, rispondo chiaro e tondo: Milano è una città per ricchi, perché uno studente, un lavoratore alle prime armi, quelli "senza esperienza" perché appena usciti dall'università, quelli che magari sono addirittura in stage, non riescono a poter sostenere, con il proprio solo stipendio o con una borsa di studio, la vita nella città più famosa del nord Italia. Abbiamo già parlato della situazione affitti in Italia quest'anno, pubblicando un report di Immobiliare Insights, celebre agenzia che affitta in tutta Italia a studenti fuorisede, secondo cui in un anno gli affitti in Italia sono aument...
Elon Musk ha chiesto al Pentagono di finanziare Starlink per la resistenza ucraina
Ucraina News, Economia e finanza

Elon Musk ha chiesto al Pentagono di finanziare Starlink per la resistenza ucraina

Elon Musk non riesce più a sostenere i prezzi di Starlink in Ucraina, e quindi ha deciso di chiedere una mano al Pentagono. Proprio qualche giorno dopo aver pubblicato un tweet un po’ controverso, spiegando quali, secondo lui, sono le condizioni che potrebbero portare alla fine della guerra in Ucraina (ovvero accontentare la Russia), esser stato accusato di essere pro-Putin e aver negato tutto, Elon Musk chiede al Pentagono di aiutarlo a sostenere le spese divenute insostenibili a causa di Starlink per la resistenza ucraina. «Elon Musk, mentre cerchi di colonizzare Marte, la Russia cerca di occupare l’Ucraina! Mentre i tuoi razzi rientrano con successo dallo spazio, i razzi russi attaccano la popolazione civile ucraina! Ti chiediamo di mettere a disposizione dell’Ucraina le st...
Netflix introduce ufficialmente l’abbonamento con la pubblicità
Economia e finanza

Netflix introduce ufficialmente l’abbonamento con la pubblicità

L'aveva annunciato, e adesso è ufficiale: dal 3 novembre Netflix introdurrà le pubblicità per far pagare un abbonamento meno costoso agli utenti che vorranno. Tuttavia, il catalogo non sarà completo, non ci saranno diverse serie tv o film che con l'abbonamento senza pubblicità invece ci sono, quindi vale davvero la pena? Vediamolo insieme. Fonte: Pexels La notizia delle pubblicità fu data proprio all'inaugurazione della sede italiana di Netflix a Roma, e a parlare fu Reed Hatings, fondatore e CEO del servizio di streaming, che disse che «non abbiamo mai avuto spot pubblicitari, ma è chiaro che bisogna lavorare sulla politica del contenimento dei prezzi: vanno studiate nuove modalità. Lo streaming è ancora all’inizio di un lungo cammino, perché permette la visione di contenuti in mod...
Prime Day: le offerte del secondo giorno
Economia e finanza

Prime Day: le offerte del secondo giorno

Nuovo giorno, nuovo (e ultimo) Prime Day. Ieri abbiamo visto le offerte migliori della giornata, oggi non sono poi così diverse, ma se cercate qualcosa di interessante e di cui non avete assolutamente bisogno, vediamo un po' cosa potreste acquistare in quest'ennesimo Prime Day (un tempo era una volta all'anno, adesso ne fanno uno a stagione quasi). Vi ricordiamo intanto che l’abbonamento a Prime non consiste solo nel Prime Day con i due giorni di offerte una volta all’anno (in realtà, adesso un po’ di volta): quest’abbonamento include anche Prime Video, Amazon Music Prime, Prime Gaming e consegne velocissime in pochissimo tempo ed anche tantissimi libri tramite Prime Reading! Insomma, è davvero un servizio imperdibile per gli amanti dello shopping, dei film/serie tv, del...
Prime Day: le offerte migliori del primo giorno
Economia e finanza

Prime Day: le offerte migliori del primo giorno

Un tempo avevamo solo un Prime Day, ma in questo periodo di crisi, Amazon ha deciso di farci spendere ancora più soldi, perché, siamo onesti, abbiamo davvero bisogno di tutte quelle cose che vogliamo comprare? In ogni modo, noi siamo qui per chi ha la possibilità di spendere soldi e quindi vuole controllare le offerte migliori. Quindi, vediamo invece gli sconti più interessanti di questo Prime Day che, come ogni volta, si tiene in due giorni, quindi oggi e poi domani. Appuntamento anche a domani per le prossime offerte! Vi ricordiamo intanto che l’abbonamento a Prime non consiste solo nel Prime Day con i due giorni di offerte una volta all’anno (in realtà, adesso un po' di volta): quest’abbonamento include anche Prime Video, Amazon Music Prime, Prime Gaming e consegne velocissime i...