Curiosità

Se sei una persona curiosa o appassionata di storia, sei nel posto giusto.

Differenza fra discussione e abuso verbale
Consigli, Curiosità

Differenza fra discussione e abuso verbale

In una coppia è normalissimo avere delle discussioni: non si può essere d'accordo su tutto. Si dice che «l'amore non è bello se non è litigarello». Tuttavia, se le innocue discussioni divengono vero e proprio abuso verbale, dovete avere la forza di dire basta e andare avanti, perché diventerebbe solo una relazione tossica. «Ma come faccio a capire quando una discussione si trasforma in abuso verbale?», ti starai chiedendo, ma il solo fatto che tu te lo stia domandando, probabilmente implica che tu non sia mai stata abusata verbalmente, oppure che ami così tanto il tuo compagno, o i tuoi genitori, o i tuoi amici (perché non è detto che l'abuso debba venire per forza da un partner sentimentale) da non rendertene conto. In genere, però, l'abuso verbale ti lascia cicatrici più profonde, meta...
10 anni di Instagram: quanto è cambiato il social
Curiosità

10 anni di Instagram: quanto è cambiato il social

Domani sarà il compleanno di Instagram, uno dei social più utilizzati del momento e da anni e anche patria di tanti influencer. Oggi è utilizzato anche per informare, per far sentire la propria voce, per dare dei consigli, ma un tempo era usato solo per condividere i momenti della propria quotidianità con quei pochi contatti che ci seguivano. Instagram ha completamente rivoluzionato la nostra vita, in meglio e anche in peggio. Insieme a Facebook, è stato uno dei primi social network dove le persone entravano in contatto, grazie a cui era possibile parlare sul momento anche con persone che vivevano dall'altra parte del mondo e questo non può che essere un fattore positivo. Tuttavia, ha anche creato una sorta di dipendenza e soprattutto diverso odio online e fake news. Ma ogni cosa bella ha...
BTS: chi è la boyband coreana che sta facendo impazzire il globo
Curiosità

BTS: chi è la boyband coreana che sta facendo impazzire il globo

In questo periodo, il mondo del web sta impazzendo e riportando in vita il kpop, il genere pop coreano che vede le sue origini nel lontano 1800. Da PSY, al boy group coreano del momento, i BTS, fino alle BlackPink, girlband che ha fatto anche un feat con Selena Gomez. Vista questa fama, oggi conosceremo i cantanti che hanno reso nuovamente popolare il genere: i BTS. I BTS (방탄소년단, Bangtan Sonyeondan), sono una boyband sudcoreana, formata dall'etichetta discografica Big Hit Entertainment il 13 Giugno 2013, quindi un progetto relativamente recente. Sebbene sin dall'inizio avessero abbastanza fama, solo negli ultimi anni sono diventati popolari anche nel resto del mondo e soprattutto in Europa. I membri della band sono 7 e sono: RM, Jin, Suga, J-Hope, Jimin, V e Jungkook. Conosciamoli insieme...
Halloween 2020: i 5 podcast di terrore da ascoltare su Spotify
Curiosità

Halloween 2020: i 5 podcast di terrore da ascoltare su Spotify

Proprio qualche giorno fa è stata la giornata mondiale dei podcast e, insieme, abbiamo scoperti alcuni dei podcast più interessanti da poter ascoltare su Spotify. Oggi, invece, sono esattamente quattro settimane prima del tanto atteso sabato di Halloween, quindi perchè non cominciare ad ascoltare delle terrificanti storie verie accadute nelle strade delle cittadine? Chi è appassionato di true crime ne conoscerà già a bizzeffe, ma per chi è nuovo o addirittura esterno dall'ambiente, dovrà pure iniziare da qualche parte, per cui perché non cominciare dai brani audio presenti in forma totalmente gratuita sulla piattaforma di streaming musicale Spotify? La scorsa volta vi abbiamo consigliato Demoni Urbani (e confermiamo il consiglio), mentre questa volta sceglieremo altri 5 podcast degni di ...
5 libri da leggere: tra ottobre e l’autunno
Curiosità

5 libri da leggere: tra ottobre e l’autunno

Oggi è il primo giorno di ottobre,  le giornate sono diventate più fresche e il caldo ci ha finalmente abbandonati. I più malinconici hanno già preso la copertina con una bella tazza di thè e si sono messi a guardare le serie tv su Netflix. Altri ancora, hanno cominciato a tirare fuori le decorazioni per Halloween. Mentre, noi, abbiamo scelto di consigliarvi dei libri da leggere con il tema autunno. I libri sono cinque e hanno tutti nel titolo o la parola autunno o la parola ottobre, proprio per restare nel nostro tema mensile. Vi lasceremo anche la trama e dove potete acquistarlo, in modo da dover avere solo il piacere di scegliere e di leggere in quale vita immergervi in questo mese. 5 libri da leggere a ottobre Sottolineiamo una cosa: questi libri non hanno come tema l'autunno. Certo, ...
Ottobre è il mese per la prevenzione contro il tumore al seno: le iniziative
Curiosità

Ottobre è il mese per la prevenzione contro il tumore al seno: le iniziative

«Quest'anno le campagne di prevenzione contro il tumore al seno sono più importante degli altri anni. Ora è il momento di recuperare screening e controlli rinviati a causa della pandemia. Le risorse ci sono». Ministro della Salute Roberto Speranza Ottobre è il mese della prevenzione contro il cancro al seno e, come afferma il Ministro Speranza, quest'anno più degli altri, è ancora più importante poiché tanti controlli sono stati rinviati a causa della pandemia di Covid-19. Tuttavia, sebbene gli screening siano stati rinviati, non è lo stesso per le iniziative, sia sottoforma di concorsi che nell'ambiente della moda. Per cui, vediamo insieme quali sono queste iniziative dedicate al mese per la prevenzione del tumore al seno. Iniziative per la prevenzione al seno Visite gratuite, concorsi ...
Giornata mondiale dei podcast: quali ascoltare su Spotify
Curiosità

Giornata mondiale dei podcast: quali ascoltare su Spotify

Oggi, 30 settembre, è la giornata mondiale dei podcast, un fenomeno che esiste dal 2000 ma che solo negli ultimi anni è divenuto popolare anche in Italia, soprattutto grazie all'implementazione della funzione su Spotify, piattaforma dove si può ascoltare musica gratuitamente e con nessun rivale sul campo. Ma cos'è un podcast? Il podcast è nato all'inizio del 2000 grazie alla tecnologia RSS, che consiste nella sostituzione dei segnali elettromagnetici della radio dall'elaborazione in numeri del suono. Qualcosa di complesso da spiegare ma che, in parole semplici, consiste semplicemente nell'inserire dei file in un database, il "feed RSS", che ogni volta che si vuole viene aggiornato con nuovi file. Nel 2020, i podcast possono essere postati su diverse piattaforme, ma la più popolare è quel...
#9 – Impariamo il polacco: il verbo avere
Impariamo il polacco

#9 – Impariamo il polacco: il verbo avere

Rieccoci con Impariamo il polacco! Chi ci segue su Twitter avrà appreso che adesso, per cause di forze maggiori (lo studio e anche la carenza di argomenti) la rubrica uscirà non più settimanalmente ma una volta ogni due settimane, così avrete anche più tempo per esercitarvi volta per volta. La scorsa volta abbiamo visto insieme le regole verbali e il verbo essere con le sue varie coniugazioni, questa volta invece analizzeremo il verbo avere e le sue coniugazioni. La prossima volta, invece, scopriremo le coniugazioni degli altri verbi e, poi, fra un mese, le varie sfere semantiche, poiché, bene o male, abbiamo visto tutte le regole basilari del polacco, per cui non ci resta che comprendere le varie parole. Potremmo, ad esempio, aprire una pagina a caso nel dizionario e vedere le parole ch...
5 semplici abitudini per provare a ridurre l’inquinamento
Curiosità

5 semplici abitudini per provare a ridurre l’inquinamento

Ormai è da più di un anno che si parla di inquinamento, di cambiamento climatico, di come l'uomo abbia distrutto, piano piano, il pianeta che lo ha ospitato. Durante la quarantena, quando le strade italiane erano pressochè desolate, la natura si è relativamente ripresa. Nessuna sporcizia per strada, delfini nel mare, cerbiatti nei parchi, insomma, la natura si riprendeva quello che in origine, prima dell'uomo, degli edifici, dell'inquinamento, era suo. Quello di cui, noi esseri umani, non siamo stati capaci di prenderci cura, ma che abbiamo solo distrutto. Tuttavia, finita la quarantena, si è ritornati alle vecchie abitudini, a cui si sono aggiunte mascherine e guanti gettati per strada come se nulla fosse, come se non dovessimo proteggere la nostra città. La maleducazione di chi non è c...
Quali film vedere in una piovosa giornata autunnale
Curiosità

Quali film vedere in una piovosa giornata autunnale

Oggi, 22 settembre, è finalmente iniziato l'autunno! Addio estate con il suo caldo soffocante e benvenuto autunno, con i pomeriggi grigi accompagnati dal rumore della pioggia e il profumo nell'aria che la segue, benvenuto freddo, copertine, thè caldo e un bel film. Certo, non che avessimo bisogno dell'autunno per guardare un film o una serie tv, ma almeno non moriremo di caldo con la copertina addosso e poi niente è paragonabile al bellissimo suono delle gocce di pioggia che si rompono sul vetro della finestra o sul cemento. Se non è quello il Paradiso, qual è? Tuttavia, se siete dei perenni indecisi e non sapete quale film guardare, ci siamo noi per voi, a consigliarvi i migliori film che ricordano la stagione autunnale e che vi faranno sentire a casa. Se ne conoscete altri, non esitate...
La donna più rivoluzionaria d’America, chi era Ruth Bader Ginsburg
Curiosità

La donna più rivoluzionaria d’America, chi era Ruth Bader Ginsburg

Ruth Bader Ginsburg, anche chiamata Notorious RBG, è stata la seconda donna nella storia americana a divenire uno dei massimi organi giudiziari. È morta venerdì, a 87 anni, e ha chiesto che il suo sostituto (o sostituta) fosse scelto dal nuovo Presidente e non da Trump, che l'ha definita «un titano della Legge». In Italia Ruth Bader Ginsburg non è molto conosciuta e amata come lo è in America, dove è un'icona femminista a cui molte attiviste di oggi si sono ispirate e si ispirano tutt'ora. Era uno dei quattro giudici progressisti su nove membri del massimo organo giudiziario degli Usa, ha lottato per tutta la vita contro le discriminazioni che lei stessa si è trovata contro. La foto del suo volto si trova su magliette, tatuaggi e gadget di vario tipo, sebbene molti la conoscessero solo c...
Beauty Digiclass con Sephora: cos’è e come prenotarsi
Curiosità

Beauty Digiclass con Sephora: cos’è e come prenotarsi

Durante il lockdown ci siamo resi conto dell'importanza della tecnologia. Anche Sephora, una delle maggiori catene di distribuzione di prodotti beauty (non ha bisogno certo di presentazioni!), ha messo a disposizione nuovi servizi digitali, completamente gratuiti. Vediamo di cosa si tratta. Beauty Digiclass Digiclass collettive di 40 minuti in cui poter parlare con gli esperti di beauty e makeup, conoscere le novità dai brand e imparare a realizzare dei look trendy. Beauty Videocall Videochiamata individuale di 20 minuti con i Beauty Expert di Sephora, a cui poter chiedere consigli personalizzati in base alle nostre esigenze. Beauty Call Chiamata individuale di 20 minuti con i Beauty Expert di Sephora, per richiedere una consulenza personalizzata. Come prenotare? Prenotare è molto sempl...
#8 – Impariamo il polacco: i verbi
Impariamo il polacco

#8 – Impariamo il polacco: i verbi

Buon inizio settimana a tutti! Anche questa volta, postiamo in ritardo Impariamo il polacco, sempre causa studio (ma quando finisce questa sessione?). Oggi cominceremo a introdurre il verbo, in particolare i verbi essere, mentre la settimana prossima analizzeremo avere e altri verbi. Oggi non ci perdiamo in troppe chiacchiere, proprio perché ho ancora da studiare, ma passiamo subito al dunque. Se doveste aver dubbi o domande, provate a dare un'occhiata agli altri articoli della rubrica, oppure contattatemi in privato o su twitter, così cerchiamo di risolvere insieme i problemi. Se vi siete persi gli altri articoli sulla grammatica polacca, potete recuperarli cliccando qui: alfabeto e digrammi; declinazione dei sostantivi; pronomi; aggettivi; glossario da turista; avverbi; ...
Curiosità

Tendenza «Barbie vagina»: cos’è?

Cosa si intende per Barbie vagina? Scopriamolo insieme. Se c'è una cosa di cui si può essere certi, è l'insicurezza delle donne (ma anche degli uomini) nel ventunesimo secolo, alimentata non solo dai social dove spesso si ricorre a ritocchi come photoshop o alla chirurgia estetica, ma anche dai porno, dove si vedono spesso donne perfette e perfettamente depilate. Corpo a clessidra, neanche un minimo pelo sul proprio corpo, trucco sempre impeccabile, le forme al punto giusto, la pelle splendente, i capelli perfetti, lisci, ricci o mossi che siano, un sorriso mozzafiato e neanche un difetto: i social hanno decisamente sfasato il concetto di bellezza. Questo a cosa ha portato? Le risposte sono diverse, poiché si può reagire in diverso modo, in base a quanti soldi si posseggono, in base ai ...
Curiosità

10 settembre, giornata per la prevenzione del suicidio: chi ti sta intorno è felice?

«Ogni anno 800,000 persone si suicidano e circa 20 milioni tentano il suicidio», così si legge sul sito dell'Onu Italia, ed è per quelle persone, che siano amici, fidanzati, parenti o semplicemente sconosciuti, che è stato scelto il 10 settembre come giornata per la prevenzione del suicidio, in cui più di 100 paesi organizzeranno degli eventi per cercare di sensibilizzare. Tuttavia, bisognerebbe sensibilizzare sulla prevenzione del suicidio, ogni giorno, perché non importa se le persone che vediamo intorno sono sorridenti, sembrano allegre, sembrano avere una vita perfetta, noi non possiamo sapere se lo siano effettivamente, o se stiano solamente fingendo. Spesso si mente per evitare domande, altre volte perché ci si vergogna di ciò che si prova, altre ancora perché si ha paura di venire ...
Curiosità

Franceska Mann: la ballerina ebrea che uccise Schillinger

L'Olocausto, i campi di concentramento, tutto ciò che il popolo ebraico ha in genere dovuto subire, viene sempre raccontato come se gli ebrei abbiano solo accettato la morte, come se siano stati solo delle vittime passive, ma non è così, perché molti di loro si sono ribellati e, tra questi, c'è Franceska Mann. Perché tutti gli ebrei in quel campo sapevano che sarebbero morti, sapevano che quelle non erano docce, come sapevano che non sarebbero riusciti a uscire vivi dall'inferno che era Auschwitz, per questo, molti di loro, i più forti di cuore, hanno deciso di provare a combattere, a opporsi, a ribellarsi, perché bisognava ricordarsi che le SS non erano immortali. In realtà in molti, nel corso della storia, si sono sempre chiesti perché gli ebrei non abbiano cercato di combattere in que...
#7 – Impariamo il polacco: gli aggettivi numerali e i numeri cardinali
Impariamo il polacco

#7 – Impariamo il polacco: gli aggettivi numerali e i numeri cardinali

Bentornati in Impariamo il polacco! Oggi, sebbene in ritardo sul tempo poiché ho due esami a breve e ho da studiare anche le mie lingue morte, parleremo degli aggettivi numerali e dei numeri cardinali, come avevamo anticipato nello scorso articolo, incentrato sugli avverbi. Se vi siete persi gli altri articoli sulla grammatica polacca, potete recuperarli cliccando qui: alfabeto e digrammi; declinazione dei sostantivi; pronomi; aggettivi; glossario da turista; avverbi. Questa settimana, quindi, ci immergeremo nel magico mondo degli aggettivi numerali e, sì, se ve lo stesse chiedendo, anche gli aggettivi numerali, come qualsiasi cosa nella lingua polacca, si declinano e hanno una concordanza con il sostantivo e con il verbo. Niente di semplice, insomma. Per scrivere questa ru...
Curiosità

Ritorno al passato: 15 canzoni del 2013 su MTV

Ve lo ricordate il 2013? E il canale di MTV dove venivano sempre trasmessi i video musicali? Sembra passata un'infinità di tempo, ma in realtà sono passati solo 7 anni e, guardando adesso la lista delle canzoni uscite in quell'anno, non si può non rimpiangerlo e notare quanto la musica sia cambiata. Oggi, ascoltando la radio, sentiamo musica diversa, sentiamo Tha Supreme, i Pinguini Tattici Nucleari, Achille Lauro, Mahmood, tutti cantanti con indubbiamente un proprio stile e tanto talento da vendere, ma dove sono quegli artisti che hanno cantato la colonna sonora che ha accompagnato la nostra adolescenza? Che fine hanno fatto i cantanti che ci hanno visto crescere e perché non li sentiamo più in radio? Certo, alcuni di loro hanno comunque continuato a cantare, altri, purtroppo, non ci ...
Curiosità

Ester Exposito al festival di Venezia: 4 curiosità sulla bellissima attrice di Elite

Gli abbonati a Netflix conosceranno e ameranno già la stupenda e talentuosa Ester Exposito, che in questi giorni ha anche infiammato Venezia con la sua bellezza e i suoi vestiti che le calzavano a pennello, ma per chi non la conoscesse ancora, ecco una piccola introduzione sulla sua vita e la sua carriera e alcune curiosità. Ester Esposito è una giovanissima attrice, ha infatti solo 20 anni ed è la più giovane del cast di Elite, serie tv spagnola che l'ha resa famosa in tutto il mondo. La giovane donna, però, ha sempre avuto una propensione per il palco scenico e per la recitazione più in generale, sin da quando era bambina. Nata a Madrid, già nel 2006, a soli 6 anni, diviene una dei giovani talenti dell'agenzia Lucia Del Rio Management, iniziando a studiare teatro con Juan A. Bo...
Curiosità

Philippe Daverio: 3 curiosità sullo storico d’arte morto ieri

È morto il 2 settembre 2020, ieri, Philippe Daverio, storico dell'arte, docente e saggista, ma anche conduttore di Passepartout, programma culturale amato soprattutto per i collegamenti tra cronaca e storia dell'arte che la mente geniale del suo conduttore riusciva a creare in ogni puntata. Stroncato da un tumore a soli 70 anni, Philippe Daverio era l'ultimo divulgatore d'arte che trasmetteva le proprie conoscenze e la propria cultura in televisione, cercando di trasmettere la propria passione anche alle menti più giovani che spesso tendono ad allontanarsi all'arte e a vederla come qualcosa di noioso e non necessario. In tanti anni di carriera, da quando si è trasferito in Italia e ha aperto ben tre gallerie, è stato d'ispirazione per molte persone, tra le sue citazioni più famose, vogli...