Tag: razzismo

F1: Jüri Vips sospeso con effetto immediato dalla Red Bull per la N-word
Flash News, Sport

F1: Jüri Vips sospeso con effetto immediato dalla Red Bull per la N-word

La notizia irrompe funesta nel futuro della giovane promessa del Red Bull Junior Team: Jüri Vips, pilota estone attualmente attivo in Formula 2, é stato sospeso con effetto immediato da tutte le sue mansioni per aver pronunciato una frase razzista in trasmissione live. Fonte: Instagram @ juri_vips Jüri Vips viene sospeso per la N-word Jüri si stava dimostrando dopo le sue ultime prestazioni un valido talento per il futuro del motorsport, ma le notizie delle ultime ore sembrano star minando questo grande sogno. Fonte: Instagram @ juri_vips Durante una trasmissione live di una partita di videogames assieme al pilota Liam Lawson, Jüri irrompe pronunciando la N-word, scatenando anche le risate dei giocatori collegati. Avrebbe anche sostenuto di non voler indossare un cappellino...
George Floyd: Thomas Lane si è dichiarato colpevole
Flash News

George Floyd: Thomas Lane si è dichiarato colpevole

I media USA hanno fatto sapere che Thomas Lane, il poliziotto che aiutò a bloccare a terra George Floyd insieme ai colleghi Alexander Kueng e Tou Thao, si è dichiarato colpevole per il suo coinvolgimento nell'uccisione del cittadino. Sconterà quindi tre anni di galera. Il processo per i suoi due colleghi sarà nelle prossime settimane (dal 13 giugno). Oggi i miei pensieri sono ancora una volta con le vittime, George Floyd e la sua famiglia. Niente riporterà indietro Floyd. Dovrebbe essere ancora con noi oggi.Sono lieto che Thomas Lane abbia accettato la responsabilità del suo ruolo nella morte di Floyd. Il suo riconoscimento di aver fatto qualcosa di sbagliato è un passo importante verso la guarigione delle ferite della famiglia Floyd, della nostra comunità e della nazione. Mentre l...
Willy Monteiro: chiesto l’ergastolo per i fratelli Bianchi
News dal mondo

Willy Monteiro: chiesto l’ergastolo per i fratelli Bianchi

È stato ufficialmente chiesto l'ergastolo per Marco e Gabriele Bianchi, accusati dell'omicidio di Willy Monteiro, 21enne romano ucciso a suon di pugni nel a settembre 2020. I due qualche mese fa si lamentarono di come venivano trattati in carcere, di come venissero minacciati nel carcere di Rebibbia, spesso presi di mira per quel che hanno fatto a Willy. Adesso, però, dovranno restarci per un bel po' di tempo. Tempo che, comunque, non porterà indietro il povero Willy. Willy Monteiro Willy Monteiro, l'unica vittima di questa situazione, era un ragazzino di 21 anni italiano, che ha frequentato l’istituto alberghiero di Fiuggi e ha poi lavorato come cuoco in un ristorante di Artena. Tutti nella sua città, in Italia, gli volevano bene. Lui tifava per la Roma e amava il grande capitano, ...
Sangiovanni non così diverso da Pio e Amedeo: n-word in una canzone
Opinioni attuali

Sangiovanni non così diverso da Pio e Amedeo: n-word in una canzone

Quante volte abbiamo parlato di Pio e Amedeo e di come, da uomini bianchi ed eterosessuali, abbiano cercato di normalizzare degli insulti non rivolti verso di loro? Tante, forse troppe volte. Tuttavia, non pensavamo di dover parlare anche di Sangiovanni, uno dei cantanti più amati dalle adolescenti e non solo, che ha ricevuto tanti complimenti per il suo stile, per il suo indossare abiti rosa (si è complimentata persino la mamma del ragazzo con i pantaloni rosa), ma anche per i suoi pensieri che sembravano essere così moderni e avanti. Eppure, eppure, la sua idea non è così diversa proprio dal duo comico che in diretta dice insulti, ma che non si azzarda neanche a dire una bestemmia. Facciamo un passo indietro. Ormai non penso che qualcuno non conosca Pio e Amedeo e soprattutto il ...
Il razzismo ai confini dell’Ucraina, e non solo: profughi di serie A e profughi di serie B
Opinioni attuali, Ucraina News

Il razzismo ai confini dell’Ucraina, e non solo: profughi di serie A e profughi di serie B

Stiamo dando tutte le nostre energie per parlare della crisi in Ucraina, in un paese tanto vicino a noi con delle persone che stanno morendo e che stanno scappando da una guerra. La realtà però è che ogni giorno delle persone sono in guerra o scappano, ma non diamo così tanta importanza. Un esempio è la Palestina, di cui parleremo più approfonditamente nella giornata di domani. In questo articolo non vogliamo attaccare l'Ucraina o gli ucraini, in alcun modo, vogliamo solo evidenziare il grave problema del razzismo in tutta Europa, e non solo. Per la diretta sulla guerra in Ucraina: Russia: è scoppiata la guerra contro l’Ucraina [aggiornamenti del 24 febbraio 2022]Russia: la guerra contro l’Ucraina [25 febbraio 2022]Russia: continua la guerra contro l’Ucraina [26 febbraio 2022]Russia...
Sanremo 2022: i momenti migliori della seconda serata
Vip news

Sanremo 2022: i momenti migliori della seconda serata

Finita anche la seconda serata di Sanremo 2022, ma sinceramente, se proprio devo essere onesta, a livello musicale ho nettamente preferito la prima. Per quanto riguarda lo show, meraviglioso il discorso contro il razzismo di Lorenza Cesarini, di cui parleremo dopo, così come gli interventi satirici di Checco Zalone (forse c'era solo un piccolo difetto, ma proveremo a spiegarlo). La classifica, però, fa ancora discutere, non solo quella della serata ma anche quella generale. Per cui facciamo un breve sunto delle canzoni in gara e poi passiamo ai momenti migliori. Potrebbe interessarvi: Sanremo 2022: i momenti più divertenti della prima serata La classifica di ieri sera La classifica generale La mia opinione non è proprio personale ma mi baso su quello che ho letto su Twitter, i...
Lewis Hamilton e l’ombra del razzismo in F1
Sport, Opinioni attuali

Lewis Hamilton e l’ombra del razzismo in F1

Mancano 50 giorni all'accendersi delle prime luci della stagione 2022, mentre il ritorno di Lewis Hamilton non risulta ancora confermato, ma ancora più sicuro che mai. Il sette volte campione del mondo è stato però avvistato a Los Angeles, intento a godersi questi ultimi giorni di vacanza con un sorriso rilassato stampato sul volto. Fonte: FormulaPassion Ma sono proprio gli avvenimenti della stagione ormai conclusa a riportare l'attenzione su un tema ancora più delicato: in molti sono arrivati a sostenere che gli eventi che hanno caratterizzato il finale del GP di Abu Dhabi 2021 non fossero semplicemente dovuti all'incapacità del direttore di gara Michael Masi. La FIA è stata accusata di aver applicato discriminazioni razziali nei confronti di Hamilton, pur di favorire la vittoria ...
British Vogue nella bufera per la copertina con nove modelle nere
Opinioni attuali, Vip news

British Vogue nella bufera per la copertina con nove modelle nere

Pensavano di fare una bell'azione da attivisti, e invece British Vogue è comunque finito nella bufera accusato di razzismo in seguito alla copertina di febbraio 2022, con nove modelle nere. Cos'hanno sbagliato? Secondo le accuse sui social avrebbero fatto di tutto per rendere le modelle ancora più nere, con abiti completamente neri, facendo tra l'altro indossare loro anche delle parrucche, coprendo quindi i tipici capelli afro. Di nove modelle, neanche una ha i capelli al naturale, e questo non è piaciuto. Le nove modelle apparse nella copertina di British Vogue arrivano dal Sud Sudan, dall'Etiopia, sono sia americane che italiane, tutte estremamente belle. La scelta del mese di febbraio è stata annunciata dal direttore Edward Enninful, che presenta «una coorte di superstar che no...
F1, Max Verstappen avrebbe “rubato” il titolo mondiale a Lewis Hamilton: la FIA viene accusata di razzismo
Sport

F1, Max Verstappen avrebbe “rubato” il titolo mondiale a Lewis Hamilton: la FIA viene accusata di razzismo

Il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton ha conquistato il secondo gradino più alto del podio al GP di Abu Dhabi, ma questo non è stato abbastanza per permettergli di vincere il suo ottavo titolo mondiale: Max Verstappen è stato proclamato campione del mondo dopo che la sua Red Bull ha tagliato per prima il traguardo all'ultimo giro al Yas Marina Circuit. Se vi siete persi il Gran Premio di Abu Dhabi, potete cliccare qui per leggere la diretta completa! Per molti, però, si è rivelata essere una gara dalla dubbia correttezza, portando ad affossare sempre di più il nome della Formula 1, e questo in seguito ad altri incresciosi episodi riconducibili alla stagione appena conclusa (ma non solo), le cui responsabilità ricadono esclusivamente sulla FIA, in particolare sul diretto...
Che cos’è il featurism?
Opinioni attuali

Che cos’è il featurism?

In un mondo dove leggi come il DDL Zan vengono affossate da un Senato in festa e in cui il motorsport predilige il denaro al supporto dei diritti umano, bisogna riconoscere l'ennesima forma di discriminazione, ancora da molti sconosciuta: il featurism. Ma che cos'è realmente il featurism? Quella sottile soglia tra valorizzazione dell'Europa ed eurocentrismo Prima di informarvi riguardo a che cos'è realmente il featurism, vorrei proporvi una noiosa (ma necessaria) digressione sulla storia dell'uomo europeo e in particolare sulle sue manie di protagonismo (si fa per dire, giusto per utilizzare termini ancora civili), ma l'eurocentrismo non dovrebbe rivelarsi una novità per molti di voi. Le persone nascevano e morivano non allontanandosi mai dal luogo natio. Almeno fino a quando no...