George Floyd: Thomas Lane si è dichiarato colpevole

Condividi

I media USA hanno fatto sapere che Thomas Lane, il poliziotto che aiutò a bloccare a terra George Floyd insieme ai colleghi Alexander Kueng e Tou Thao, si è dichiarato colpevole per il suo coinvolgimento nell’uccisione del cittadino. Sconterà quindi tre anni di galera. Il processo per i suoi due colleghi sarà nelle prossime settimane (dal 13 giugno).

thomas-lane-colpevole-george-floyd

Oggi i miei pensieri sono ancora una volta con le vittime, George Floyd e la sua famiglia. Niente riporterà indietro Floyd. Dovrebbe essere ancora con noi oggi.

Sono lieto che Thomas Lane abbia accettato la responsabilità del suo ruolo nella morte di Floyd. Il suo riconoscimento di aver fatto qualcosa di sbagliato è un passo importante verso la guarigione delle ferite della famiglia Floyd, della nostra comunità e della nazione. Mentre la responsabilità non è giustizia, è un momento significativo in questo caso e una risoluzione necessaria sul nostro continuo viaggio verso la giustizia.

Procuratore generale del Minnesota Keith Ellison
close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.