The Circle: cos’è successo negli ultimi episodi

Condividi

Sofferenza. Solo grande sofferenza in questi ultimi episodi di The Circle. Se nei primi quattro siamo stati abbastanza allegri con la presenza delle Spice Girl, se negli altri quattro abbiamo conosciuto nuovi concorrenti, in questi abbiamo detto solo addio, e a tre dei personaggi che conosciamo sin dall’inizio, per cui la sofferenza è stata tanta. Tuttavia, abbiamo continuato a fare il tifo e a renderci conto di quanto siano strategici dei personaggi. Ma la strategia li ha fatti diventare abbastanza falsi.

the-circle-ultimi-episodi

In cosa consiste The Circle? The Circle è un programma americano (e non solo) prodotto dallo Studio Lambert e acquistato da Netflix. In realtà il primo The Circle è quello che viene dalla serie britannica, ma ormai è uno show tanto amato e speriamo che al più presto venga fatta anche la versione italiana. Chissà cosa ne potrebbe uscire! Ma, probabilmente, dovremmo aspettare ancora a lungo.

Potremmo descrivere The Circle come un mix di Grande Fratello e Catfish, poiché i concorrenti sono chiusi in una casa e non possono uscire né comunicare con le persone all’esterno. Qual è la differenza? I ragazzi di The Circle non possono parlare neanche fra loro, o meglio, possono farlo solo tramite i social. Niente videochiamate, niente audio, niente selfie sul momento, possono solo comunicare tramite messaggio e cercare di non farsi fraintendere e capire di chi fidarsi. Chi è fake? Chi è reale?

Un’altra particolarità di The Circle è che i concorrenti si valutano a vicenda. In ogni puntata viene stilata una classifica in cui si mettono ai primi due posti le 2 persone più simpatiche, fino ad arrivare alla settimana che è quella che ci sta più antipatica. Ma questi posti non sono troppo importanti (escluse in alcune puntate speciali), fatta eccezione dei primi due. Essendo uno show basato sui social, i primi due posti in classifica diventano influencer e hanno la possibilità di eliminare una persona a loro scelta.

La parte più divertente è probabilmente quella finale, in cui i concorrenti rimasti si siedono intorno a un tavolo rotondo e svelano le proprie identità, quindi anche i fake saranno svelati. È davvero divertente vedere la reazioni di qualcuno che ha filtrato con una ragazza per tutta la stagione nel momento in cui scopre che in realtà è un uomo. Non c’è mai rabbia, ma sempre divertimento. Tutti sanno che si tratta di gioco e strategia.

Potrebbe interessarvi:
The Circle: usciti i primi quattro episodi
The Circle: sono usciti gli altri quattro episodi

The Circle: cos’è successo negli ultimi quattro episodi? [ALERT SPOILER]

the-circle-ultimi-episodi

Io direi solo una grandissima sofferenza. Nell’episodio otto ci avevano lasciati con Bru che doveva fare una scelta: Mamma Carol o Alyssa? La scelta non sarebbe facile per noi, figuriamoci per lui. Con entrambe, infatti, ha avuto un legame e un’alleanza, ma alla fine ha scelto per mamma Carol, ovvero il fake di John. Alyssa è anche andata a trovarlo e hanno fatto una lieta chiacchierata, senza alcun rancore. È Yu Ling la traditrice, colei che ha scelto Rachel invece che uno dei due, e su questo sembravano essere d’accordo entrambi.

Ammettiamo che è stato abbastanza cringe vedere Nathan e Yu Ling flirtare, ma forse perché ormai abbiamo preso in antipatia quest’ultima e lui, beh, pensa solo a vincere. Entrambi, però, sono sicuramente degli ottimi giocatori, d’altronde altrimenti non sarebbero arrivati fino all’ultimo. Infatti, nel prossimo episodio, tutti i concorrenti si incontreranno nella tavola rotonda, e sappiamo che è il momento migliore di tutta la stagione, perché verranno svelati i fake. In ogni caso, dopo Alyssa, Yu Ling e Frank sono riusciti a far fuori anche Carol/John, per cui il sacrificio di Bru è stato quasi inutile.

the-circle-ultimi-episodi

Ci sono poi stati i disegni e, mentre alcuni sono stati semplicemente gentili, altri hanno dato il peggio di sé, tra l’altro contro i primi tre delle classifiche (Rachel, Yu Ling e Frank), probabilmente perché ci si è resi finalmente conto che giocano solo per se stessi e fanno alleanze con chiunque pur di sopravvivere. Alla fine, però, è il senso del gioco, quindi non possiamo neanche biasimarli più di tanto. Tuttavia, Nathan che mette Frank contro Bru portando anche all’eliminazione di quest’ultimo, è davvero un gioco a cui non siamo abituati. The Circle è sempre stata una famiglia, ma in questa stagione mi sembra un po’ un Tu quoque, Brute, fili mi!

E infatti, all’episodio 12, abbiamo dovuto dire addio anche a Bru. Ci hanno tolto Alyssa, Carol, Bru. Forse ci è rimasto solo Frank da tifare, e penso che questa sia anche la prima volta in cui il gruppo originale è così tanto diviso prima della finale. Negli ultimi minuti dell’ultimo episodio, tra l’altro, abbiamo scoperto i finalisti: Rachel, Imani, Yu Ling, Frank e… Lo sapremo nell’ultimo episodio. Restano comunque scoperti Nathan ed Eversen, uno fake e l’altro no. Ci vediamo la settimana prossima per scoprire chi è il vincitore della quarta stagione di The Circle! E voi per chi fate il tifo?

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.