Emma Watson parla della sua famiglia di Hogwarts in occasione della reunion

Condividi

Nel 2001 usciva il primo capitolo della saga di Harry Potter, che ha accompagnato una generazione intera durante la loro infanzia e la loro adolescenza, e che ancora oggi continua a essere un punto di riferimento. A 20 anni dall’uscita del primo capitolo, il cast si riunirà dove tutto ha avuto inizio, e per l’occasione Emma Watson, la nostra Hermione Granger ha lasciato un messaggio ai suoi fan, parlando di quello che la saga ha rappresentato per lei.

emma-watson-harry-potter
Fonte: Pinterest

Vi ricordiamo, tra l’altro, che Harry Potter, sempre per i 20 anni dall’uscita, tornerà nelle sale cinematografiche con il primo capitolo, così anche chi era troppo piccolo per andare a vedere il primo film al cinema, adesso potrà vederlo. Ricorderete che, a dicembre scorso, Italia 1 ha deciso di fare una vera e propria maratona della saga di J.K. Rowling, con tutti i film che da bambini ci hanno fatti appassionare, e per quell’occasione noi abbiamo visto le tante curiosità sui film della saga che ci ha appassionato sin da quando eravamo ancora dei bambini. Se ve li siete persi, ve li lasciamo qui, così che possiate recuperarli in vista dell’uscita in sala:

Sebbene J. K. Rowling non abbia più la simpatia dei Potterhead e dei fan a causa delle sue uscite transfobiche, Harry e tutti i suoi amici non sono colpiti dalle parole della loro mamma. D’altronde, molti attori si sono distaccati dalle parole dell’autrice che li ha resi famosi in tutto il mondo. Tuttavia, non siamo qui per parlare di questo. Vi ricordiamo anche che se abbiamo scritto anche altri articoli su questa saga, perché anche noi ne siamo ossessionati. Li trovate qui:

Emma Watson: il post in cui parla della sua famiglia di Harry Potter

emma-watson-harry-potter
Fonte: Pinterest

«Harry Potter è stata la mia casa, la mia famiglia e il mio mondo. Hermione è ancora il mio personaggio preferito di tutti i tempi. Credo un giornalista una volta disse quanto fosse irritante il fatto che ripetessi in un’intervista quanto mi sentissi fortunata. È qualcosa che so bene», ha scritto Emma Watson nel suo post su Instagram. «Sono fiera di quello che siamo riusciti a creare come attori, ma anche di come i bambini siano diventati giovani adulti».

Ha parlato poi dei suoi compagni di set: «sono così orgogliosa di chi sono diventati come persone. Sono fiera del fatto che fossimo gentili gli uni con gli altri, supportandoci». Infine, si rivolge direttamente ai fan, ringraziandolo per «continuato a mostrare tutto il proprio supporto anche molto dopo la conclusione dell’ultimo capitolo. Non vi sarebbe magia senza di voi».

Infine, Emma Watson conclude: «Sento ancora la mancanza della crew che ha realizzato questi film. Grazie per tutto il vostro duro lavoro. So bene come il vostro contributo spesso venga ignorato. Felice 20esimo anniversario Potterheads». Questo è il post completo, tradotto alla lettera:

Harry Potter è stato la mia casa, la mia famiglia, il mio mondo ed Hermione è ancora il mio personaggio di fiction preferito di tutti i tempi. Credo che un giornalista, una volta, disse che era irritante il quantitativo di volte in cui, durante un’intervista, avevo menzionato quanto fossi fortunata e aveva cominciato a contarle… MA DANNAZIONE LO SAPEVO BENE!!! E lo so tutt’ora!

A rendermi orgogliosa non è solo quello che il nostro gruppo ha contribuito a dare al franchise in qualità di attori, ma anche del percorso fatto da quei bambini che sono cresciuti diventando dei giovani adulti lungo il cammino. Osservo i miei adorati colleghi oggi e sono così orgogliosa di quello che ciascuno di noi è diventato come individuo. Sono orgogliosa della gentilezza che abbiamo sempre dimostrato l’un l’altro, del supporto reciproco che si siamo dati, di aver sostenuto qualcosa di realmente significativo.

E grazie anche ai fan che hanno continuato a dimostrare tutto il loro supporto anche molto tempo dopo la fine dell’ultimo capitolo. La magia di questo mondo non esisterebbe senza di voi. Grazie per averlo reso un posto così inclusivo e pieno d’amore.

Sento ancora di continuo la mancanza della crew che ha fatto questi film. Grazie per il vostro duro lavoro che, spesso, non riceve le giuste attenzioni.

Buon ventennale a tutti i Potterhead! Spero che questa Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts che arriverà in streaming il primo gennaio vi possa piacere ⚡️ C’è da aspettarsi molto 😊

Emma Watson su Instagram

Riguardo alla reunion, ovviamente ci sarà Emma Watson insieme ai suoi due co-protagonisti, Daniel Radcliffe (Harry Potter) e Rupert Grint (Ron Wisley), ma insieme a loro ci saranno anche:

emma-watson-harry-potter
Fonte: Pinterest
  • Helena Bonham Carter: Bellatrix Lestrange
  • Robbie Coltrane: Rubeus Hagrid
  • Ralph Fiennes: Lord Voldemort
  • Jason Isaacs: Lucius Malfoy
  • Gary Oldman: Sirius Black
  • Imelda Staunton: Dolores Umbridge
  • Tom Felton: Draco Malfoy
  • James Phelps: Fred Weasley
  • Oliver Phelps: George Weasley
  • Mark Williams: Arthur Weasley
  • Bonnie Wright: Ginny Weasley
  • Alfred Enoch: Dean Thomas
  • Matthew Lewis: Neville Paciock
  • Evanna Lynch: Luna Lovegood
  • Ian Hart: Quirinus Raptor

Insomma, sarà una grandissima reunion di Harry Potter, che noi potremo vedere a partire dal primo gennaio 2022 su HBO Max. Noi non vediamo l’ora, e voi?

Autore

  • Giulia, 23 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Erasmus 2021: i mercatini di Natale!
Next post Lush diventa anti-social: la decisione del CEO