Erasmus 2021: i mercatini di Natale!

Condividi

Sarò un po’ breve in quest’articolo perché non mi sento molto bene e preferisco riposare, ma c’è quest’appuntamento settimanale quindi figuriamoci se non mi metto a scrivere. Premessa a parte, bentornati nella rubrica dedicata alla mia esperienza Erasmus! Questa settimana è stata abbastanza breve, sarà perché mercoledì è stata festività e quindi non sono dovuta andare in università e anche perché nel weekend sono andata ai mercatini di Natale (che sono stati un po’ una delusione, se devo essere onesta), ma in ogni caso, ne parliamo subito.

Questa è stata l’ultima settimana senza un esame in Erasmus, poiché a partire dalla prossima mi tocca fare almeno un esame a settimana, però hey, poi il tredici tornerò a casa (tra l’altro è una pseudo sorpresa per alcuni miei parenti che pensano che io arrivi poco prima di Natale, so che non leggono l’articolo quindi posso scriverlo) e mi rilasserò un po’. Certo, fino a un certo punto, dovrò comunque dare altri esami e scrivere la tesi, quindi sarà uno pseudo relax. Me lo farà andare bene comunque!

Questa settimana ha piovuto, e io ho potuto usare il mio bellissimo ombrello giallo. Mi piace molto la pioggia, sebbene la preferisca quando non ho cose stese sul balcone e soprattutto quando mi trovo a casa, magari sotto a una copertina bella calda (oggi ho letteralmente dormito con due piumoni addosso), però va bene lo stesso. Lunedì il mio ragazzo se n’è andato, quindi adesso sono di nuovo sola, più o meno sola visto che comunque sono in compagnia delle mie amiche! In ogni caso è quasi strano tornare a dormire da sola, cucinare da sola e fare tutto da sola.

erasmus-zadar-mercatini-di-natale

Erasmus: i mercatini di Natale

Passiamo subito al punto importante: i mercatini di Natale. Lo scorso Erasmus qui era estate, quindi non mi sono beccata il Natale, ma quest’anno lo attendevo con molto hype per vedere le decorazioni e soprattutto i mercatini, che però sono stati una delusione. Forse mi aspettavo troppo, forse pensavo che avrebbero venduto oggetti tipici natalizi qui, ma in realtà era semplicemente street food (infatti mi ha ricordato il Festival dello Street Food di Zadar) con qualche decorazione natalizia. Ci siamo comunque divertite e le decorazioni erano davvero belle!

Per la prossima settimana, come vi ho detto, ho da fare il mio primo esame di questo semestre, che è di glottodidattica. Sinceramente mi sento abbastanza preparata perché colpo di scena ho studiato volta per volta, infatti anche ripetendo sono stata felice di ricordare tutto. Deve essere questo che si prova a frequentare delle lezioni interessanti, intervenendo in classe e studiando anche a casa, senza rimandare. La settimana dopo invece ho due presentazioni!

Tra l’altro il prossimo weekend stiamo pensando di andare a Split, ma sinceramente non so se lo farò, perché, appunto, ho due presentazioni e vorrei prepararmi al meglio. Quella dopo invece dovremmo fare una piccola festicciola di Natale, poiché io il 13 me ne vado. Il 6 dicembre invece io cucinerò le pettole mentre le mie amiche tedesche faranno qualche specialità della loro zona! Sono davvero felice di questo! Adesso vi saluto, come ho scritto non sono al massimo delle mie energie e vorrei riposare! Alla prossima!

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.