Il 2021 del Marvel Cinematic Universe

Condividi
marvel-riassunto-2021

Anche questo anno volge al termine, e anche questo anno la Marvel non ci ha fatto mancare le sorprese.

Dopo aver terminato la Saga dell’Infinito, nell’ormai lontano 2019, questo è stato l’anno della ripartenza del Marvel Cinematic Universe, che è entrato nella cosiddetta Quarta Fase.

Tra serie tv e film, la Marvel ha ampliato gli orizzonti del suo universo, approfondendo la vita di personaggi che già conosciamo e introducendone di nuovi.

Anche se in questo caso il termine “universo” è riduttivo: sarebbe infatti più giusto parlare di Multiverso, una realtà che comprende infiniti universi, ognuno con una diversa linea temporale che racconta diverse storie.

Il Multiverso è stato finalmente introdotto quest’anno nel corso dei film e delle serie tv, e ha completamente cambiato le sorti del MCU.

Ma andiamo con calma.

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE GLI SPOILER!!!

Serie TV del Marvel Cinematic Universe 2021

WandaVision

Il 2021 inizia col botto con la prima grande serie dei Marvel Studios: WandaVision.

Uscita a gennaio, racconta la vita di Wanda, che dopo la distruzione di Visione decide di non accettare la realtà e creare così, grazie alla magia, un mondo tutto suo, prendendo il controllo di una città, e creando una fittizia vita idilliaca assieme a Visione e ai suoi figli.

Alla fine della serie, grazie ai nuovi poteri che Wanda ha acquisito, la vediamo meditare e sentire le voci dei suoi figli: questo è il primo indizio che ha fatto pensare all’arrivo del Multiverso.

Se volete approfondire ne abbiamo parlato anche in questo articolo!

The Falcon and the Winter Soldier

La seconda serie dell’anno è invece incentrata sulle avventure di Bucky e Sam, che, dopo la scomparsa di Steve Rogers in Avengers: Endgame, si impegnano per proteggere l’eredità di Captain America e, nonostante i diverbi iniziali, riescono a diventare una grande squadra e salvare il mondo.

Questa è la nostra recensione completa episodio per episodio in cui analizziamo tutti i dettagli di questa stupenda serie!

Loki

Ed eccoci a quella che è forse la serie più attesa in assoluto degli ultimi anni: Loki.

La serie è ambientata durante la battaglia di New York del 2012, durante il primo film degli Avengers, ma ben presto capiremo che non è molto importante il quando.

La storia infatti è leggermente diversa da quella che conoscevamo: qui Loki, dopo essere stato catturato, riesce a scappare con il Tesseract, ma viene catturato dalla TVA, l’agenzia che si occupa di mantenere l’ordine degli eventi nella linea temporale.

La fuga di Loki va infatti contro ciò che doveva essere il suo destino originale, creando così una linea temporale alternativa, un nuovo universo.

Questa serie introduce ufficialmente il Multiverso, aprendo così la strada alle prossime serie e film del MCU.

Abbiamo parlato più nello specifico di tutti i dettagli riguardanti questa fantastica serie proprio qui, dateci un’occhiata!

What If…?

What If…? è la prima serie incentrata esclusivamente sulle infinite possibilità del Multiverso.

Ogni episodio mostra un universo alternativo in cui i protagonisti sono i personaggi della Marvel che già conosciamo, ma che con delle piccole variazioni nella trama si ritrovano un destino completamente diverso.

Ne parliamo più in dettaglio qui, dove potete trovare molto dettagli interessanti.

Hawkeye

Concludiamo le serie di quest’anno con Hawkeye, la serie che vede protagonista il nostro arciere preferito: Occhio di Falco, appunto.

Ambientata nel presente, quindi molto dopo le vicende di Endgame, la serie mostra la storia di Kate Bishop, una ragazza che dopo aver visto Occhio di Falco salvarle la vita durante la battaglia di New York, decide di prenderlo come esempio e cresce imparando il tiro con l’arco e molti altri sport.

Per una serie di eventi, inizia a lavorare fianco a fianco con Clint Barton per chiudere un capitolo della sua vita: quello di Ronin, il ruolo che Clint ha asssunto negli anni del blip, dopo aver perso la sua famiglia.

Sul nostro blog trovate le recensionidi tutti gli episodi di questa avvincente serie natalizia, partendo da qui.

marvel-riassunto-2021
Hawkeye – Fonte: Marvel Studios

Film del Marvel Cinematic Universe 2021

Black Widow

La stagione dei film si apre invece con Black Widow, spin-off incentrato sulla storia di Natasha Romanoff.

Addestrata fin da piccola per diventare una Vedova Nera, riesce finalmente a liberarsi dalla morsa dell’associazione che l’ha fatta diventare così, riallacciando anche i rapporti con sua sorella e salvando tutte le altre donne nella sua situazione.

Il film è stato il centro di un accesissimo dibattito che ha visto anche una causa alla Disney da parte di Scarlett Johansson, data dalle ingenti perdite di denaro, e conseguente diminuzione del suo stipendio, per via della decisione di far uscire il film in contemporanea sia al cinema che su Disney+: lo streaming ha infatti ridotto il numero di persone che sono andate a guardare il film al cinema, rovinando tutti i piani degli incassi.

Nonostante questo problema, il film è comunque stato un successo, e ne abbiamo parlato anche qui.

Shang-chi e la leggenda dei Dieci Anelli

A settembre arriva finalmente l’introduzione di un nuovo protagonista nel Marvel Cinematic Universe.

Stiamo parlando di Shang-chi, un ragazzo dal passato travagliato, che cerca di fuggire dal regno di terrore instaurato da suo padre grazie a un potere nuovo: quello dei Dieci Anelli.

Qui trovate la nostra recensione completa, in cui analizziamo i dettagli importanti del film, tra cui il collegamento con gli altri film del MCU.

Eternals

Dei volti completamente nuovi li vediamo anche in The Eternals, nuovo film che introduce gli Eterni, delle entità immortali che vengono mandate in giro per l’universo per salvare i pianeti e, come scopriamo infine, per permettere la nascita di nuovi Celestiali.

Sicuramente è un grande film, che vede coinvolti grandi personaggi come Angelina Jolie e Harry Styles, e fa pensare a un grande continuo da parte della Marvel.

Approfondiamo in discorso nella nostra recensione, non perdetevela!

Spider-Man: No Way Home

Ultimo, ma non certo per importanza, arriva finalmente il nuovo attesissimo film di Spider-Man, il terzo del Marvel Cinematic Universe, interpretato dal nostro amato Tom Holland.

Questo film è davvero immenso, uno dei più spettacolari dell’universo Marvel nonché il primo ad includere personaggi di vecchie generazioni.

Dopo mesi di teorie e continue smentite da parte della Disney per mantenere la sorpresa, eccoli: tre Spidey in un unico film!

Grazie al Multiverso sono infatti stati implementati tutti i personaggi dei vecchi film di Spider-Man: stiamo parlando della primissima trilogia, quella di Tobey Maguire, e del suo successore, Andrew Garfield, con The Amazing Spider-Man.

In questo film, Peter Parker (quello di Tom Holland, ormai bisogna specificarlo), per errore fa invocare a Doctor Strange i personaggi degli altri film di Spider-Man, ovvero degli universi alternativi.

Vediamo quindi tutti i vecchi villain che conosciamo bene, e per la prima volta nella storia vediamo combattere fianco a fianco tutti e tre gli Spider-Man delle diverse generazioni.

Senza dubbio è un film che vale assolutamente tutti i soldi spesi e tutta l’attesa, e che fa pensare sicuramente ad un grande continuo.

Nella scena post-credit, infatti, vediamo il protagonista di Venom, che apparirà quindi nel prossimo film di Spider-Man.

Questo film da anche il via alla storia del nostro mago preferito in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, in uscita tra pochi mesi.

Potete leggere la nostra recensione completa in questo articolo, in cui parliamo bene di tutto ciò che ha portato questo film!

marvel-riassunto-2021
Spider-Man: No Way Home – Fonte: Marvel Studios
close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Telegram: tiriamo le somme sul revenge porn
Next post Novità beauty di gennaio 2022: quali sono i lanci del prossimo anno?