Tag: calcio

Collin Martin sogna i Mondiali ma il Qatar non è sicuro per le persone LGBT
Sport

Collin Martin sogna i Mondiali ma il Qatar non è sicuro per le persone LGBT

Non solo Josh Cavallo. Anche Collin Martin, che ha fatto coming out nel 2018, sogna il Mondiale di calcio ma teme per la sua vita e per la sua sicurezza a causa dell'omofobia a Qatar. «Il Qatar e i Paesi limitrofi sono molto conservatori e chiediamo ai tifosi rispetto. Siamo sicuri che lo faranno, così come noi rispettiamo le diverse culture, speriamo che lo sia anche la nostra», disse Asser Al-Khater, presidente del comitato organizzatore dei Mondiali in Qatar. Ma questo non rassicura i giocatori e chi sogna il Mondiale. Instagram @cm7md La situazione non è così semplice, come abbiamo già visto in diverse occasioni. SVT Sport, insieme a NKR e DR, hanno condiviso un report in cui hanno affermato di aver contattato i 69 hotel consigliati dal sito FIFA per pernottare in Qatar durante ...
Qatar 2022: Josh Cavallo sogna i mondiali, ma è preoccupato per la sua vita
Sport

Qatar 2022: Josh Cavallo sogna i mondiali, ma è preoccupato per la sua vita

Josh Cavallo è divenuto popolare per essere entrato nella storia come primo calciatore in attività a fare coming out come omossesuale. Da quel momento è diventato uno pseudo attivista e cerca di sensibilizzare non solo i colleghi e i tifosi riguardo la comunità LGBT nel mondo del calcio, ma anche denunciando alcune situazioni, in particolare quella che si vive in Qatar, dove «le manifestazioni pubbliche di affetto tra gay sono disapprovate e questo vale per tutti», fece sapere Asser Al-Khater, presidente del comitato organizzatore dei Mondiali in Qatar. Josh Cavallo Josh Cavallo, lo scorso anno, ha detto di essere «orgoglioso di annunciare pubblicamente che sono gay», ha raccontato di aver «combattuto la mia sessualità per oltre sei anni ormai, ma ora sono felice di potermene finalm...
“Il calcio è per tutti”: il messaggio del coming di due arbitri scozzesi
Sport

“Il calcio è per tutti”: il messaggio del coming di due arbitri scozzesi

Negli ultimi mesi la comunità LGBT ha cominciato a farsi sentire nell'ambito del calcio. Ha iniziato Joshua Cavallo, primo calciatore in attività a fare coming out e hanno continuato anche altri giocatori come Jake Daniels, schierandosi anche contro il Qatar, dove l'omosessualità è illegale. La solidarietà e il coraggio, adesso, arriva anche da due arbitri scozzesi, che hanno deciso di fare coming out e che hanno ricevuto un grande supporto dalla comunità calcistica. Ovviamente, vedremo come sarà la situazione quando dovranno arbitrare, perché sappiamo la mentalità di molti tifosi. Lloyd Wilson Facciamo un passo indietro. Il tema dell’omosessualità nel calcio è stato affrontato per la prima volta dal giocatore Joshua Cavallo, che ha annunciato di essere «orgoglioso di annunciare pub...
Afghanistan: la squadra di calcio femminile è tornata in campo
Sport

Afghanistan: la squadra di calcio femminile è tornata in campo

Ricordate quando lo scorso anno siamo stati tutti in apprensione a causa dei talebani che hanno fatto il grande ritorno in Afghanistan? Ricordate la storia delle calciatrici che sono dovute scappare perché rischiavano la vita (se no, continuate a leggere!)? Ebbene, le ragazze sono tornate sul campo da calcio, ufficialmente in una competizione in Australia, a ovest di Melbourne. Purtroppo non si tratta ancora di lieto fine, ma è sicuramente una bella notizia. WILLIAM WEST/AFP Faccio comunque un passo indietro, ma giusto per le calciatrici, se siete interessati a conoscere la storia più recente dell'Afghanistan collegata a questo articolo, vi invito a leggere questi link: Come aiutare le persone in Afghanistan: GoFundMe e donazioniIl leader dei talebani afferma che rispetteranno i ...
Mancini dopo la sconfitta dell’Italia: «questa è la mia più grande delusione»
Sport

Mancini dopo la sconfitta dell’Italia: «questa è la mia più grande delusione»

E, ancora una volta, l'Italia sogna i Mondiali. Dopo le grandi vittorie dello scorso anno, in cui siamo letteralmente arrivati sulla luna anche grazie alla vittoria agli Europei, dando quasi per scontato un'accesso ai Mondiali, rimaniamo delusi e piangiamo sul bagnato. L'Italia è ufficialmente fuori, per la seconda volta, dal sogno dei Mondiali. L'ultimo mondiale è stato nel 2018, il prossimo sarà nel 2026. E il Ct Roberto Mancini mette in discussione se stesso, prendendo le responsabilità che, comunque, tutti gli stanno dando. La vittoria agli Europei 2020 Se il 2021 ci ha dato solo tante soddisfazioni, se ci ha regalato tanti sorrisi e tante urla di gioia (potrebbe interessarvi: Tutte le vittorie dell’Italia nel 2021: un anno da ricordare), il 2022 non sta andando poi così di luss...
Kateryna Monzul: l’arbitra ucraina dirigerà la femminile di serie A Inter-Sampdoria
Sport, Ucraina News

Kateryna Monzul: l’arbitra ucraina dirigerà la femminile di serie A Inter-Sampdoria

Domani, domenica 20 marzo, l'arbitra Kateryna Monzul dirigerà la partita di serie A fra Inter e Sampdoria, alle 14:30 al centro sportivo Giacinto Facchetti di Milano. Sarà la prima esperienza in un campo italiano per l'arbitra che è scappata dalla guerra ed è stata accolta nel nostro Bel Paese con molto piacere da parte della FIGC. Kateryna Monzul è un'arbitra molto famosa e questa non sarà la sua prima partita importante. Ha infatti diretto diverse gare di Europa League sia a livello del calcio maschile, che femminile. JUANMA - UEFA / GETTY IMAGES Molte volte, forse troppe, se si pensa a un ufficiale di campo, si pensa a un uomo, sia a livello di calcio, che di basket, che di tanti altri sport. Tuttavia, le donne con una passione non si fanno intimorire e continuano con la propria ...
Qatar: i gay sono i benvenuti, ma vietati i baci in pubblico
Sport

Qatar: i gay sono i benvenuti, ma vietati i baci in pubblico

Lascia molto pensare il comitato organizzatore dei Mondiali in Qatar, che davanti alle critiche arrivate anche da Joshua Cavallo, calciatore a livello professionale che di recente ha fatto coming out come omosessuale e che ha anche espresso i propri dubbi per i mondiali in uno stato in cui l'omosessualità è illegale, ha voluto rispondere dicendo che «le manifestazioni pubbliche di affetto tra gay sono disapprovate e questo vale per tutti», ma comunque i giocatori gay non sono in pericolo. Josh CavalloFonte: Twitter Joshua Cavallo, due mesi fa, ha detto di essere «orgoglioso di annunciare pubblicamente che sono gay», ha raccontato di aver «combattuto la mia sessualità per oltre sei anni ormai, ma ora sono felice di potermene finalmente liberare. Tutto quello che voglio fare è giocare...
Afghanistan: la squadra di calcio femminile è salva in Pakistan
Sport

Afghanistan: la squadra di calcio femminile è salva in Pakistan

La situazione in Afghanistan non è minimamente migliorata e non accenna a farlo. Le ultime notizie riguardano la spedizione di 115 persone tra cui le giocatrici della squadra di calcio femminile insieme alle loro famiglie atterrata al confine di Torkham, dove è stata accolta da un funzionario della Federcalcio pakistana. «Diamo il benvenuto alla squadra di calcio femminile dell'Afghanistan, sono arrivati al confine di Torkham dall'Afghanistan», ha scritto Fawad Chaudhry, ministro dell'informazione del Pakistan in un tweet. Fonte: Twitter Sebbene le attenzioni mediatiche siano già crollate e tutti stanno cominciando a riprendere le proprie vite, le persone in Afghanistan continuano a soffrire giornalmente. Alle donne, infatti, è stato dato un compromesso per poter ancora frequentare...
Il coro “goliardico” nei confronti di una donna che lavora
Opinioni attuali

Il coro “goliardico” nei confronti di una donna che lavora

Avrei voluto scrivere quest'articolo in mattinata, tuttavia mi sono fermata a riflettere e principalmente quello che mi ha bloccata è stata la reazione della ragazza. La storia di cui parleremo oggi riguarda il coro da stadio nei confronti di una lavoratrice che stava tagliando con un tosaerba l'erba del campo da calcio e si è trovata a dover ascoltare dei commenti sulla propria vagina. Penso che tutti sappiamo di quel che sto parlando ma, se così non fosse, scorrendo troverete il video. In quest'articolo ci sarà la mia semplice opinione, che può essere condivisibile come no, ma vi invito a essere empatici e a non ragionare con lo scroto. Quello che mi ha fermato dallo scrivere prima questo pezzo è principalmente il fatto che la ragazza non sembra infastidita e non voglio dire a un...
Striscioni contro Hysaj: «Verme, la Lazio è fascista», ma il web non è d’accordo
Sport, Vip news

Striscioni contro Hysaj: «Verme, la Lazio è fascista», ma il web non è d’accordo

Quante volte da parte dei tifosi del calcio e non solo abbiamo sentito dire che non c'è bisogno di inginocchiarsi perché lo sport e la politica (che poi si tratta di diritti umani, ma va bene) non vanno mischiato, allora come spiegate lo striscione in cui gli ultras laziali si autoproclamano fascisti (insultando Eised Hysaj) come se poi fosse un vanto e come se non fosse anche anticostituzionale? Ma cos'ha fatto Elseid Hysaj? Il giocatore è colpevole di aver cantato "Bella Ciao" duranti il ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore. Hysaj chose “Bella Ciao” as his Lazio initiation song Great choice 😁 pic.twitter.com/obLauOHgIc— Italian Football TV (@IFTVofficial) July 19, 2021 Proprio ieri la Lazio aveva pubblicato un comunicato stampa per spiegare che Bella Ciao non è solo la c...