Tag: simone pillon

Simone Pillon di nuovo a processo per diffamazione: annullata l’assoluzione dalla Cassazione
News dal mondo

Simone Pillon di nuovo a processo per diffamazione: annullata l’assoluzione dalla Cassazione

«Dopo 7 anni la Cassazione ha annullato la mia assoluzione», ha scritto Simone Pillon sul suo profilo Facebook, annunciando quindi che riprenderà il processo per diffamazione ai danni dell’associazione Omphalos LGBTI, a cui il giudice aveva persino disposto una provvisionale di 30.000 di risarcimento danni. La "critica politica", quindi, sembra non aver difeso in questo caso il leghista omofobo. D'altronde, rimanemmo tutti stupiti da quell'assoluzione. Simone Pillon durante una delle sue manifestazioni omofobe, meglio conosciute come "Family Day" Il processo risale al 2014. Simone Pillon ai tempi era stato ritenuto colpevole, poi però la Corte di Appello aveva ribaltato la condannata e quindi fu scagionato. Tuttavia, la scorsa estate, è stato depositato il ricorso della Procura Gen...
Berlusconi al Quirinale: come passare dal simbolo di lotta alla mafia, a un finanziatore di Cosa Nostra
Opinioni attuali

Berlusconi al Quirinale: come passare dal simbolo di lotta alla mafia, a un finanziatore di Cosa Nostra

Quando ieri mi sono svegliata e ho letto: «Centrodestra candida Berlusconi come Presidente della Repubblica», la prima cosa che ho pensato è stata che non poteva essere vero. Poi, però, ho ricordato il livello di politici di cui l'Italia sta godendo in questi anni, e mi sono resa conto che in realtà non sono minimamente stupita. La seconda cosa che ho invece pensato, è che se Berlusconi vuole, ci riesce, considerando tutto il potere che possiede, non prendiamoci in giro. Il terzo pensiero, invece, è stato un'oscillare fra non tornare mai più in Italia e tornarci solo per manifestare. Ah, Italia Italia. I Pinguini Tattici Nucleari cantano «Italia Italia che sei meno scontata di una condanna di Berlusconi, e che i tuoi figli sono così viziati che non sognano altro di levarsi dai coglioni...
Simone Pillon contro Sanremo e Drusilla Foer
Vip news

Simone Pillon contro Sanremo e Drusilla Foer

Sono state annunciate le co-conduttrici di Sanremo 2022, e ovviamente Simone Pillon, un politico, non poteva che commentare la scelta. D'altronde, sono ormai anni che non fa che commentare il mondo dello spettacolo, da Fedez ai Maneskin, tanto che ci chiediamo: per caso voleva essere invitato lui a Sanremo? Scherzi a parte, le conduttrici dell'edizione di Sanremo di quest'anno saranno Maria Chiara Giannetta, Lorena Cesarini, Sabrina Ferilli e Ornella Muti. L'ultimo nome è quello di Drusilla Foer, un nome fantasioso di un personaggio inventato da Gianluca Gori. Ed è proprio lei a causare tanto scalpore. Drusilla Foer In primis, parliamo di lei. Chi è Drusilla Foer? Definita da molti una nobildonna, ma lei ritiene di non esserlo affatto. Come abbiamo anticipato, è un personaggio inven...
La Lega segue l’onda della Polonia e dell’Ungheria: dai libri anti-gender al carcere per la maternità surrogata
News dal mondo

La Lega segue l’onda della Polonia e dell’Ungheria: dai libri anti-gender al carcere per la maternità surrogata

Non ci diciamo fin troppo stupiti dalle ultime notizie che arrivano dal fronte Lega e soprattutto da Simone Pillon. Ancora una volta, non impariamo dal passato, ancora una volta gli errori degli altri non ci insegnano nulla. Nelle ultime settimane abbiamo visto la triste e tragica situazione che sta vivendo la Polonia, ma anche l'Ungheria non è messa molto meglio a livello di diritti umani. Sono ufficialmente gli stati più omofobi dell'Unione Europea, e speriamo che al più presto la commissione possa intervenire concretamente per salvare quelle persone. Intanto, però, la Lega cerca di seguire la scia dei colleghi ungheresi e polacchi in Italia. Facciamo un passo indietro. Cosa succede in Polonia? Lo scorso anno, quando la Polonia ha deciso di rendere ancora più restrittiva la legge gi...
Simone Pillon insulta i Maneskin, ma almeno non è ipocrita quanto Matteo Salvini
Opinioni attuali

Simone Pillon insulta i Maneskin, ma almeno non è ipocrita quanto Matteo Salvini

Quando pensi di non poter cadere più in basso, decidi di aprire bocca sull'outfit dei Maneskin, perché nel 2021 non puoi permetterti di vestirti come preferisci. Poi, per carità, ognuno ha i propri gusti e non a tutti deve piacere lo stile dei Maneskin. Tuttavia, come a Simone Pillon piacciono gli uomini vestiti con giacca e papillon e le donne con dei vestitini, c'è anche a chi piace fare il rivoluzionario indossando delle giarrettiere. Il post che ha scritto è incommentabile ma daremo il meglio di noi per rispondergli. Da cosa è partito l'astio di Simone Pillon per i Maneskin? Ovviamente per la semi citazione al DDL Zan, perché non puoi permetterti di lamentarti della sconfitta dei diritti civili. Puoi però invece passare mesi interi a pubblicare fake news a riguardo, parlando di GP...
DDL Zan affossato in Senato: tra urla e applausi degni di uno stadio, vince la libertà di essere omofobi
Opinioni attuali

DDL Zan affossato in Senato: tra urla e applausi degni di uno stadio, vince la libertà di essere omofobi

Ci abbiamo voluto sperare fino all'ultimo, eppure dopo mesi di attesa, di informazione e disinformazione, dopo mesi che la destra fascista (e, per carità, non sono io a dirlo, ci sono delle prove video) ha continuato a spargere fake news, il DDL Zan è stato affossato, con un vigliacchissimo voto segreto. D'altronde il nostro primo partito è in ottimi rapporti con la Polonia e l'Ungheria, eppure avevamo comunque delle speranze, delle speranze di un'Italia migliore e nuova, istruita al rispetto e all'educazione. E invece continueremo a essere delle mummie. Stupiti? Sinceramente no. Non sarò gentile in quest'articolo sul DDL Zan, è un semplice sfogo da parte di una (quasi) ventitreenne che è completamente stanca dell'Italia. Della politica italiana e soprattutto dei politici italiani, del...
La verità su genitore 1 e genitore 2: ennesimo fail della destra
Opinioni attuali

La verità su genitore 1 e genitore 2: ennesimo fail della destra

Negli ultimi giorni si è tornati a parlare di quell'ennesima fake news che è genitore 1 e genitore 2. In Senato, durante la discussione sul DDL Zan, sono tanti, troppi, gli esponenti della destra che hanno accusato la sinistra e il disegno di legge di voler eliminare le parole madre e padre e di volerle sostituire con genitore 1 e genitore 2. Tuttavia, per quanto da Matteo Salvini a Simone Pillon e ovviamente anche Giorgia Meloni che è stata persino protagonista di un remix con quelle parole si sforzino di far credere a queste fake news, la realtà è un'altra, ed Emilio Mola, giornalista e influencer, l'ha definitivamente umiliati sul suo profilo Instagram. Simone PillonFonte: web Partiamo dal principio. Inizia tutto quando Simone Pillon, e non solo, durante la discussione in Senato ...
Difesa gay/trans panic: in Oregon diventa illegale
News dal mondo

Difesa gay/trans panic: in Oregon diventa illegale

Sembra assurdo che nel 2021 ancora ci sia e ci fosse una difesa chiamata "gay o trans panic defense" con cui una persona che commette un omicidio potrebbe giustificarsi dicendo di essere rimasto «sconvolto» dall'identità di genere o dalla sessualità della vittima, così tanto da non essere più responsabile delle sue azioni finendo con l'ucciderlo. Eppure in Oregon è appena divenuto illegale, ed è il quattordicesimo Stato degli USA a prendere questa decisione. Sì, esatto, avete capito bene. Mentre qui in Italia si discute se approvare o no un disegno di legge che protegge gli omosessuali, in alcuni Stati degli USA è ancora lecito usare il gay o trans panic come scusante per uccidere qualcuno. Come se una persona potesse rimanere sconvolta da un eterosessuale che dice di essere etero...
Simone Pillon e le facoltà da uomini e le facoltà da donne
Opinioni attuali

Simone Pillon e le facoltà da uomini e le facoltà da donne

Avete presente quella citazione in cui si parla di toccare il fondo e poi risalire, inevitabilmente? Beh, non è sempre così. Vi faccio l'esempio di Simone Pillon, che ha proprio cominciato a scavare in quel fondo, sempre più giù, giù e giù. Mi spiace utilizzare queste parole, tuttavia nel momento in cui, nel 2021, leggi che un senatore non solo non riesca a comprendere dopo non so quante spiegazioni che una persona non si sveglia e decide di essere donna ma che addirittura afferma che ci siano delle facoltà più per uomini e facoltà più per donne, non trovi davvero altri modi per esprimere il tuo disgusto. Simone PillonFonte: Twitter Partiamo dalle origini, ovvero dalla decisione dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro di ridurre le tasse per le studentesse nelle facoltà in cu...
DDL Zan finalmente calendarizzato
News dal mondo

DDL Zan finalmente calendarizzato

Dopo mesi di polemiche, di discussioni, di fake news, siamo felici di scrivere che il DDL Zan è stato ufficialmente calendarizzato con 13 voti a favore e 11 contrari. A dare la notizia è stato lo stesso Alessandro Zan su Twitter: «La legge contro #omotransfobia, misoginia e abilismo è stata calendarizzata in Commissione Giustizia al #Senato. Finalmente ora può iniziare la discussione anche in questo ramo del Parlamento, per l’approvazione definitiva», e speriamo che avvenga al più presto, soprattutto considerando che una data ancora non c'è e abbiamo visto per quanto tempo il leghista Ostellari ha tenuto in ostaggio il disegno di legge. Fonte: twitter Noi abbiamo più volte parlato del DDL Zan, abbiamo visto perché non è liberticida, abbiamo visto anche perché non è una discriminazio...