Tag: covid19

Trenitalia cancella le corse a causa dei troppi contagi e, ancora una volta, a patirne le conseguenze sono i pendolari
Opinioni attuali

Trenitalia cancella le corse a causa dei troppi contagi e, ancora una volta, a patirne le conseguenze sono i pendolari

Trenitalia sta forse passando il suo periodo peggiore, e ce ne vuole considerando che almeno una volta al giorno qualcuno si lamenta per i ritardi che in alcune linee sono all'ordine del giorno. Io ho una relazione a distanza, per cui sono solita prendere dei treni. Ricorderò per sempre i treni cancellati dopo una o due fermate perché c'era un guasto, come se il guasto non ci fosse anche prima della partenza.Per non parlare l'inesistenza dell'aria condizionata ad agosto, per un viaggio di sette ore (no, non dall'altra parte dell'Italia, parlo della tratta Taranto - Reggio Calabria). Tuttavia, adesso, basta aprire i social network per rendersi conto di quanti viaggi siano stati cancellati a causa dei troppi contagi fra i dipendenti. E il governo che fa? Sapete, inizialmente voleva esse...
Natale 2021: le regole per viaggiare in Europa
News dal mondo

Natale 2021: le regole per viaggiare in Europa

Oggi è finalmente la Vigilia di Natale, ma non tutti sono ancora con la propria famiglia, o forse alcuni semplicemente non hanno la possibilità di starci e quindi devono trovare un'alternativa. Tra l'altro anche in Italia ci saranno delle restrizioni, che fortunatamente non sono severe come quelle dello scorso anno in cui siamo finiti in lockdown per tutti i giorni di Natale come se nei giorni precedenti non esistesse il Covid-19 mentre in quelli natalizi divenisse più grave, ma almeno potremo non rinunciare al cenone. Parliamo prima delle restrizioni di questo Natale in Italia, per chi è riuscito a tornare e che passerà il Natale insieme alla propria famiglia. In primis, però, voglio dare un consiglio, che non è nelle restrizioni: fate il tampone. Fate il tampone per proteggere i ...
Ultimo contro i virologi della canzone “Sì sì vax”
Vip news

Ultimo contro i virologi della canzone “Sì sì vax”

Ogni tanto Ultimo torna a far parlare di sé, ma sempre per qualche polemica inerente al Covid-19. Ricorderete infatti la polemica a maggio 2020, quando avevamo iniziato la quarantena da pochi mesi e speravamo che finisse al più presto. Ai tempi, il vincitore di Sanremo Giovani 2018 e il secondo classificato di Sanremo 2019, scrisse ai suoi giovanissimi fan «di fare ciò che voi ritenete giusto», insomma un consiglio non poi così responsabile, visto che un utente con così tanto seguito avrebbe dovuto semplicemente consigliare di rispettare il distanziamento sociale e «numeri contingentati». Riguardo l'ultima polemica, però, sembra un po' esagerata. Insomma, penso che tutti troviamo imbarazzante la canzone in chiave "Sì vax" di Jingle Bells, creata forse anche per i bambini, per spron...
Il partito no-vax è una possibile realtà in Italia?
News dal mondo

Il partito no-vax è una possibile realtà in Italia?

Dopo il partito no-vax in Austra, che secondo i sondaggi ha tra il 4% e il 6% dei voti, ci cominciamo a preoccupare anche che possa fondarsi un partito qui in Italia. Tuttavia, lo stesso professore Ugo Mattei, giurista torinese della Commissione DuPre, quella degli intellettuali, di Massimo Cacciari e Giorgio Agamben, ha raccontato alla Repubblica che non pensa che ci sia questa possibilità, sebbene la richiesta sia davvero molto alta. Non si elimina comunque questa possibilità dal futuro dell'Italia, soprattutto considerando che, con il super green pass, il vaccino è praticamente obbligatorio. Fonte: Huffington Post I no-vax esistono da sempre, forse da quando esiste la scienza. C'è sempre stato qualcuno che si rifiutava di vaccinarsi o di vaccinare i propri figli, tuttavia con la...
Nuova ordinanza per chi entra in Italia: ma l’Unione Europea non ci sta
News dal mondo

Nuova ordinanza per chi entra in Italia: ma l’Unione Europea non ci sta

Green Pass o Super Green Pass? Questo è il dilemma, e noi non capiamo più nulla. Sappiamo solo che il Covid-19 continua a esistere e a rovinare tutti i nostri piani natalizi, per il secondo anno di seguito, sperando che, almeno questo, sia l'ultimo. Tuttavia, non è solo l'Italia ad avere dei dubbi su questo super Green Pass e, in particolare, sul tampone da dover fare prima di entrare in Italia, ma anche l'Unione Europea, che pretende delle risposte da parte del governo italiano. Il vaccino non ci rende immuni, questo dovremmo averlo almeno constatato dopo quasi due anni di pandemia. Probabilmente non saremo mai immuni al Covid-19, ma sicuramente, quando tutti o quasi saremo vaccinati, potrebbe cominciare a sparire. Queste almeno sono le aspettative dei vari governi. Il vaccino ser...
Raffaella Carrà nella bufera: dal murales vandalizzato alle fake news sul vaccino
Vip news

Raffaella Carrà nella bufera: dal murales vandalizzato alle fake news sul vaccino

È passato ormai più di un mese da quando abbiamo detto addio per sempre alla nostra Raffaella Carrà, che continua a vivere grazie alla sua musica e grazie alle splendide parole che sono rimaste nel cuore di tutte le persone che l'hanno apprezzata. Tuttavia, non tutti portano rispetto alla donna che è stata un'icona musicale e non solo italiana, famosa in tutto il mondo e anche in Spagna, tanto che le hanno dedicato un murales. Proprio questo murales è stato imbrattato con scritte omofobe. In Italia, intanto, Ivano Verra, aspirante sindaco, ha deciso che Raffaella Carrà è morta a causa del vaccino. La grande Raffaella Carrà era amata e stimata in tutto il mondo, pensate che lo scorso anno un quotidiano del calibro del The Guardian l’ha definita «l’icona culturale che ha insegnato al...
Valentina Nappi contro i novax e Salvini
Vip news

Valentina Nappi contro i novax e Salvini

Già in un'altra occasione abbiamo parlato di Valentina Nappi, una delle pornostar italiane più amate in Italia e in tutto il mondo. La scorsa volta abbiamo dovuto rivolgerle delle critiche in quanto è sembrata solo la tipica pick me-girl che farebbe di tutto per sentirsi dire «tu non sei come le altre», questa volta invece le applaudiamo perché ha voluto far sapere ai suoi followers, di cui molti sono risultati essere proprio no-vax e bandierini, che lei vuole lavorare solo con persone vaccinate. Fonte: Valentina Nappi su Twitter Non conoscere Valentina Nappi in Italia è ormai quasi impossibile. C'è chi la conosce per il suo lavoro, ma c'è anche chi la conosce perché non ha mai avuto il timore di esprimere un'opinione sui social network, anche se va contro corrente. Nell'ultimo peri...
Salmo: concerto senza distanziamento e mascherine, è polemica sui social
Vip news

Salmo: concerto senza distanziamento e mascherine, è polemica sui social

Lo aveva annunciato e lo ha fatto: Salmo, ieri sera alle 22 circa, si è esibito in un concerto gratuito "improvvisato" al Molo Brin di Olbia, in Sardegna. L'obiettivo era proprio quello di sostenere gli agricoltori che nelle ultime settimane, a causa degli incendi, hanno perso il lavoro di una vita. Il rapper ha fatto sapere tramite passaparola il luogo e l'orario dell'evento che è durato 45 minuti, tuttavia già nella giornata di venerdì cominciavano a girare dei rumors. La notizia, però, non è molto piaciuta né ai suoi colleghi né a tantissime altre persone. Fonte: Twitter «Oristano è stata devastata dalle fiamme e molte famiglie hanno perso il lavoro, hanno perso il bestiame. Hanno bisogno di noi», aveva detto Salmo il 26 luglio, aggiungendo poi: «Faremo così: organizzeremo u...
Vaccinazioni anti-Covid19 in Italia: come sono organizzate le strutture?
Opinioni attuali

Vaccinazioni anti-Covid19 in Italia: come sono organizzate le strutture?

Parliamo spesso di vax e antivax, parliamo di green pass e no green pass, ma perché non parliamo del vero problema di molte parti dell'Italia, ovvero come le vaccinazioni sono state organizzate in modo squallido? Noi di Cup of Green Tea abbiamo raccolto alcune testimonianze, oltre a quelle vissute da noi stessi, e abbiamo deciso di raccoglierle in quest'articolo, per far comprendere che in Italia c'è un problema e quel problema sono proprio gli italiani. I furbi, e maleducati, italiani. Healthcare cure concept with a hand in blue medical gloves holding Coronavirus, Covid 19 virus, vaccine vialFonte: web Tra medici che si presentano in ritardo, altri che fanno passare gli amici, altri che semplicemente non sapevano neanche di dover essere di turno, le storie sulle strutture per le va...
Swimmy, arriva in Italia l’Airbnb delle piscine
Curiosità

Swimmy, arriva in Italia l’Airbnb delle piscine

Approda in Italia Swimmy, una sorta di Airbnb ma per le piscine, che vi permetterà di noleggiare una piscina privata per quanto tempo desiderate. È in Italia da ormai qualche mese, soprattutto favorita dal Covid-19 che in primis ha tenuto chiuse le piscine e, in secundis, che ci porta al voler evitare il più possibile le persone e soprattutto gli assembramenti. Vediamo quindi come funziona questa nuova funzionalità disponibile non ancora in tutta Italia. Foto sul sito di Swimmy Tante volte, con il caldo di questi giorni in particolare, un bel bagno al mare o in piscina è la cosa che desideriamo di più, tuttavia siete delle persone prudenti o ansiose e sapete che al mare, soprattutto se in un luogo balneare e turistico, è difficile non creare degli assembramenti in spiaggia. Poi mag...