Autore: Pillow

Giulia, Giu per chiunque. 20 anni. Studentessa di lettere e fonte di stress a tempo pieno. Mi diletto nello scrivere di ogni (ma soprattutto di F1) e amo imparare. Instagram: @ xoxgiu
La violenza nello sport – Una Tazza D’horror #47
Una tazza d'horror

La violenza nello sport – Una Tazza D’horror #47

In questo episodio di "Una Tazza D'horror" parleremo di un tema che troppo spesso sfugge in questa società: la violenza nello sport, dove allenatori e compagni si rendono carnefici delle menti e dei corpi di atleti che vedranno per sempre macchiato il loro più grande sogno. La violenza nello sport Nel 2023 viene rilasciata l'indagine promossa da ChangeTheGame, associazione di volontari attiva contro gli abusi nello sport in Italia. Il rapporto porta il nome di "Athlete Culture & Climate Survey", anche grazie al contributo del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di Terres des Hommes, del consorzio Vero Volley e la Fondazione Candido Cannavò. L'indagine è stata condotta su un campione di 1446 atleti corrispondenti ad una età compresa tra i 1...
DIRETTA F1, Gran Premio del Giappone 2024: le due Red Bull e Sainz sul podio
Sport

DIRETTA F1, Gran Premio del Giappone 2024: le due Red Bull e Sainz sul podio

La Formula 1 torna al Circuito di Suzuka in occasione del Gran Premio del Giappone 2024, teatro di tanti momenti iconici della categoria regina. Seguite con noi la diretta di questi 53 Laps di pura emozione! La pole position è del campione del mondo in carica Max Verstappen, seguito dal compagno di scuderia Sergio Perez, Una Red Bull che porta in pista dei nuovi aggiornamenti per continuare a dominare su una Ferrari che nelle qualifiche non brilla: P4 per Carlos Sainz e P8 per Charles Leclerc. Un abisso tra Magic Alonso (P5) e Lance Stroll (P16). Dalla seconda fila anche Lando Norris, mentre Yuki Tsunoda entra nel Q3 nel suo GP di casa! Potete seguire la gara in diretta sui canali Sky Sport F1, Sky Sport 1 e Sky Sport 4K, e in streaming su SkyGO e NOW. La differita verrà trasme...
Il Mostro di Firenze, caso irrisolto? – Una Tazza D’horror #46
Una tazza d'horror

Il Mostro di Firenze, caso irrisolto? – Una Tazza D’horror #46

In questo episodio di "Una Tazza D'horror" indagheremo assieme la storia del Mostro di Firenze, uno dei più famosi serial killer della scena criminale italiana. Gli omicidi del Mostro di Firenze La sua storia risuonò in Italia per tutto il corso degli anni '80 e seguenti, imprimendo una forte influenza sulle vite degli italiani, sicuramente su quelli che abitavano nei pressi della splendida città di Firenze, territorio di caccia del Mostro, così come i media italiani hanno voluto denominarlo. L'orrore cominciò nel 1974, anche se alcuni sostengono che il duplice omicidio avvenuto nel 1968 si possa ricondurre allo stesso autore. Saranno Pasquale Gentilcore e Stefania Pettini a perdere la vita in quella tragica notte del 14 settembre 1974. A malapena maggiorenni, i due giovani fid...
DIRETTA F1, Gran Premio d’Australia 2024: DOPPIETTA FERRARI
Sport

DIRETTA F1, Gran Premio d’Australia 2024: DOPPIETTA FERRARI

La Formula 1 questo week-end torna al Circuito di Albert Park, in occasione del Gran Premio d'Australia 2024. Si preannuncia un'altra vittoria per il campione in carica Max Verstappen, seguito forse dal suo compagno di scuderia Sergio Perez. L'unico ostacolo? La ripresa del Cavallino rampante. Le qualifiche hanno visto l'ennesima pole position per il tre volte campione del mondo, con una performance priva di errori. Diversa invece è stata la prestazione di Charles Leclerc che scatterà dalla P4 in seguito alla penalità ricevuta da Perez, scalato in P6 sulla griglia di partenza. Carlos Sainz si guadagna il titolo di "eroe" prendendosi la prima fila, mentre il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton rimane tagliato fuori dal Q3. In seguito all'incidente provocato da Alex Albon ...
Diogo Alves, il serial killer di Lisbona – Una Tazza D’horror #45
Una tazza d'horror

Diogo Alves, il serial killer di Lisbona – Una Tazza D’horror #45

Per omaggiare la Lisbona che i miei compagni di viaggio e io abbiamo avuto modo di visitare oggi, vi lascio con questo episodio di "Una Tazza D'horror" a tema: la storia di Diogo Alves, il serial killer portoghese condannato ad essere protagonista della penultima esecuzione capitale del Paese. Diogo Alves, il serial killer di Lisbona All'epoca neanche si era soliti definire un criminale come "serial killer", insomma, l'Ottocento mostrava un Portogallo che come oggi non poteva vantare chissà quali nefasti numeri di questi soggetti, erano casi veramente rarissimi, ma neanche gli altri reati erano all'ordine del giorno. Diogo Alves, invece, si distingue proprio per la sua indole affamata di sangue, quanto di denaro, che cozza molto con quel panorama di quiete nella capitale portogh...
Ma quale 8 marzo: in Francia l’aborto entra nella Costituzione, mentre l’Italia sostiene gli obiettori e gli anti-abortisti
Opinioni attuali

Ma quale 8 marzo: in Francia l’aborto entra nella Costituzione, mentre l’Italia sostiene gli obiettori e gli anti-abortisti

Volete prima la buona o la cattiva notizia? Non che quest'ultima riesca ancora a stupirci: mentre la Francia introduce il diritto all'aborto nella sua Costituzione, l'Italia pare lontanissima da questo obiettivo, per ovvi motivi saranno in molti a vociferare. L'aborto è un diritto costituzionale, ma solo in Francia In data 5 marzo 2024 il Parlamento francese sancisce l'introduzione del diritto all'aborto nella sua Costituzione, con una netta maggioranza a sostenere la riforma che garantisce l'interruzione volontaria di gravidanza come diritto costituzionale per la prima volta. Infatti, con 780 voti favorevoli e 72 contrari (per un totale di 852 su 925 parlamentari aventi voce in capitolo), la Francia diventa il primo Paese al mondo ad apportare questa importantissima modifica a...
Chi si nasconde nelle catacombe di Parigi? – Una Tazza D’horror #44
Una tazza d'horror

Chi si nasconde nelle catacombe di Parigi? – Una Tazza D’horror #44

Le catacombe di Parigi sono già state protagoniste della cinematografia dell'orrore, ma le testimonianze che vi illustreremo in questo episodio di "Una Tazza D'horror" sono perfettamente in grado di richiamare i medesimi brividi. Chi si nasconde nelle catacombe di Parigi? La Parigi sotterranea è uno spettacolo sicuramente non apprezzato da tutti, con i suoi corridoi edificati sugli scheletri di almeno sei milioni di parigini, o così si va raccontando. Per visitare le catacombe bisogna affidarsi ad una guida professionista e soltanto un gruppo di duecento persone potrà prendervi parte. Ma soltanto una piccola parte di questo macabro percorso è reso accessibile al pubblico, il resto delle gallerie non è affare dei turisti. Ciò che molti ignorano è proprio cosa si nasconde oltre que...
F1: Christian Horner rimarrà in Red Bull, sciolte tutte le accuse
Sport

F1: Christian Horner rimarrà in Red Bull, sciolte tutte le accuse

Christian Horner rimarrà team principal e CEO della scuderia Red Bull, così come è stato affermato dal comunicato ufficiale dell'azienda. Attesa la sua presenza in Bahrain in occasione del primo Gran Premio della stagione. Christian Horner dichiarato innocente Manca pochissimo all'inizio della nuova stagione, eppure la Formula 1 non conosce tregua. Da settimane il Circus è stato tempestato da voci di corridoio e indiscrezioni sull'ormai soprannominato "Horner Gate", tanto da averci lasciato tutti col fiato sospeso in attesa del verdetto finale. Si è gridato allo scandalo, partendo dalle prime accuse rivolte all'ex pilota, colpevole di aver dimostrato comportamenti inappropriati nei confronti di una dipendente del team, la cui natura risultava fino ad oggi ancora incerta, discuss...
Perché la Formula 1 correrà di sabato?
Sport

Perché la Formula 1 correrà di sabato?

La nuova stagione è ormai alle porte! La Formula 1 ha concluso i test pre-stagionali in Bahrain e si prepara a scaldare i motori per il primo Gran Premio dell'anno. Ma c'è qualcosa che non torna: la prima gara si disputerà bensì di sabato, e non di domenica. Perché la Formula 1 correrà di sabato? La categoria regina sta per tornare, siamo già stati partecipi dei tre giorni di test pre-stagionali in Bahrain, i quali hanno dimostrato quello che per molti sembrava già scontato: una Red Bull pronta a portare il quarto titolo mondiale nelle mani di Max Verstappen, campione in carica. Nonostante non si conosca ancora la sorte del team principal della scuderia austriaca Christian Horner - anche se si preannuncia già il suo licenziamento - sembra che anche questa stagione prometta bene, al...
La sottile linea tra gossip, privacy e mancanza di rispetto
Vip news

La sottile linea tra gossip, privacy e mancanza di rispetto

Il Festival di Sanremo ha ormai avuto fine, ma continua a restare un tema scottante tra le labbra degli italiani. Forse pure troppo nel caso di giornali scandalistici e pagine di gossip quando i loro titoli portano i nomi di Marco Mengoni e Mahmood. Uno dei più recenti esempi che mi sembra doveroso sfruttare per discutere della sottile linea che divide il dilettevole e la mancanza di rispetto. Marco Mengoni e Mahmood: il troppo gossip... Nessuno pensava che sarebbe bastata un'interazione di scarsa durata per scatenare uno scandalo di tale portata: Marco Mengoni è stato invitato alla 74esima edizione del Festival di Sanremo in qualità di co-conduttore al fianco di Amadeus. Dopo un simpatico teatrino che ha visto i due ammanettati senza via di d'uscita, era arrivato il momento di pre...
Taj Mahal: storia di un amore eterno o di un’eterna bugia? – Una Tazza D’horror #43
Una tazza d'horror

Taj Mahal: storia di un amore eterno o di un’eterna bugia? – Una Tazza D’horror #43

Il Taj Mahal rientra a pieno titolo fra le nuove sette meraviglie del mondo, ma la sua storia può avere due diverse chiavi di lettura: la prima, la più romantica, vede il sontuoso palazzo come simbolo di un amore eterno; l'altra, più cruda, come un tentativo di liberare la propria coscienza. Sarà quest'ultima ad essere protagonista di questo episodio di "Una Tazza D'horror". Taj Mahal: storia di un amore eterno o di un'eterna bugia? Il grandioso palazzo, dalla bellezza inaudita, viene commissionato dall'imperatore moghul Shan Jahan, allo scopo di realizzare un mausoleo in onore della morte della terza consorte Arjumand Banu Begum, conosciuta poi come Mumtaz Mahal, "la luce del palazzo". I lavori estenuanti dureranno ventidue anni, dal 1632 al 1654, lasciando ai nostri occhi quest'o...
“Stop al genocidio” era un messaggio di pace, la solidarietà al governo israeliano e i manganelli no
Opinioni attuali

“Stop al genocidio” era un messaggio di pace, la solidarietà al governo israeliano e i manganelli no

Reduci dall'attesissima 74esima edizione del Festival di Sanremo, ci siamo ritrovati a dover fare i conti con le conseguenze di uno "Stop al genocidio" sporcato di odio, e l'ignoranza di un indottrinamento che non permette di decodificare i messaggi della cultura dell'informazione. "Stop al genocidio" era un messaggio di pace, la solidarietà al governo israeliano e i manganelli no Il palco del teatro Ariston offre la scena a Ghali e al suo alieno Rich, mentre risuonano le parole di "Casa mia", brano che gli varrà un quarto posto e tante accese polemiche. Ma queste critiche sono macchiate dalla consapevolezza di essere responsabili di un sistema che riesce a giustificare l'alone di morte e repressione che opprime il popolo palestinese da 75 anni, non solo da quel fatidico 7 ottobre...
F1: Christian Horner accusato di molestie, Red Bull chiede le dimissioni
Flash News, Sport

F1: Christian Horner accusato di molestie, Red Bull chiede le dimissioni

Sconvolgenti le notizie che hanno cominciato ad avvolgere Christian Horner, team principal della Red Bull, la quale ha intimato all'ex pilota di rassegnare le proprie dimissioni. Christian Horner accusato di molestie, Red Bull chiede le dimissioni Christian Horner ricopre il ruolo di team principal della scuderia austriaca dal 2005, divenuto partecipe e testimone di tutti i suoi più grandi successi fino ad oggi. Doveva trattarsi di un inizio di stagione sereno per la Red Bull, casa dell'ormai tre volte campione del mondo Max Verstappen, ancora voglioso di vittorie, ma si è rivelato tutto fuorché tale. Fonte: Red Bull "Dopo essere venuta a conoscenza delle recenti accuse, l’azienda ha avviato un’indagine indipendente. Questo processo. già in corso, è condotto da un avvocato es...
Dora Maar, la “musa privata” di Picasso – Una Tazza D’horror #42
Una tazza d'horror

Dora Maar, la “musa privata” di Picasso – Una Tazza D’horror #42

Storia raccapricciante è quella che vede come protagonista Dora Maar, artista francese, la quale rimase vittima della sua relazione con il celebre Picasso. In questo episodio di "Una Tazza D'horror" abbiamo intenzione di raccontarvi della vita alla quale il pittore cubista l'aveva soggiogata. Dora Maar, la "musa privata" di Picasso Prima, fotografa e pittrice All'anagrafe risponde al nome di Henriette Theodora Markovitch, nata nel 1907 a Parigi, vivrà la sua adolescenza tra la capitale francese e l'Argentina, dove il padre era un rinomato architetto. La piccola Henriette mostrava già interesse per le opere di Giorgio de Chirico e per i nuovo modelli di architettura mostratele dalla figura paterna. Negli anni '20 intraprese gli studi per diventare pittrice, appassionandosi qu...
F1: Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025: sarà la mossa giusta?
Flash News, Sport

F1: Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025: sarà la mossa giusta?

Dopo tutte le indiscrezioni rilasciate in giornata, le voci di corridoio si sono fatte realtà: il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton ha firmato con la Scuderia Ferrari, entrando ufficialmente nel team dal 2025. Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025 Il comunicato ufficiale è giunto da poco, lasciandoci tutti sorpresi dei prossimi cambiamenti che vedremo in griglia: il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton prenderà il posto di Carlos Sainz in Ferrari dal 2025. "Scuderia Ferrari è lieta di annunciare che Lewis Hamilton si unirà al team nel 2025, con un contratto pluriennale". Stiamo parlando di un contratto le cui speculazioni sono arrivate già questa mattina, prima dall'Italia e poi dal resto della stampa mondiale. Anche i rinomati del settore si sono espressi i...
Hannibal Lecter, una storia vera? – Una Tazza D’horror #41
Una tazza d'horror

Hannibal Lecter, una storia vera? – Una Tazza D’horror #41

Chi ha letto i romanzi, seviziato l'intera filmografia, fatto binge watching della serie televisiva conosce molto bene la figura di Hannibal Lecter, ma rimane pur sempre un personaggio fittizio. Eppure in questo episodio di "Una Tazza D'horror" vi racconterò la storia del Dottor Alfredo Balli Trevino, una storia vera da cui tutto ha tratto origine. Hannibal Lecter, una storia vera? Il personaggio di Hannibal Lecter viene partorito dalla mente geniale dello scrittore e giornalista Thomas Harris. Si mostra come un affascinante medico psichiatra, esperto di criminologia, nascondendo la sua vera natura di killer seriale: le sue vittime sono rese parte di una scenografia artistica che ne caratterizza la firma, mentre organi e parti del corpo soddisfano la fame di carne umana. "Hannibal t...
Salviamo le api: adotta un alveare!
Consigli

Salviamo le api: adotta un alveare!

State ancora cercando dei buoni propositi per cominciare al meglio l'anno nuovo? E se vi dicessi che c'è una risposta facile, veloce e a favore dell'ambiente? Adottare un alveare per contribuire alla salvaguardia delle api è un gesto importante, che può anche garantirvi uno squisito tornaconto personale! Salviamo le api: adotta un alveare! Le api sono indispensabili alla salvaguardia del mondo che conosciamo, essenziali per mantenere la biodiversità e così tutta la flora che domina il nostro pianeta. La loro funzione di insetti impollinatori permette loro di visitare molte varietà floreali e garantirne la sopravvivenza. Così, riescono ad assicurare, beh, anche la sopravvivenza del genere umano. Al momento si trovano in una condizione di pericolo a causa del cambiamento climatico...
Come ci raccontano la F1: 5 libri per conoscere meglio la categoria regina!
Consigli

Come ci raccontano la F1: 5 libri per conoscere meglio la categoria regina!

La Formula 1 è diventata il pinnacolo dell'automobilismo sportivo, un mondo tutto da vivere tra le corse in pista e l'attesa della nuova stagione che piano piano sta scemando. Ma è anche uno sport tutto da scoprire, e le parole di chi lo conosce bene possono aiutarci a vivere molto altro! 5 libri per conoscere meglio la Formula 1! Ayrton Senna. Il pilota immortale Un titolo ben noto da chi ci segue da tempo: seviziato in un numero spropositato di miei articoli, "Ayrton Senna. Il pilota immortale" è un libro scritto dal giornalista Leo Turrini, il quale tra queste pagine ha deciso di narrare la vicenda che circonda la morte della leggenda di Ayrton Senna. Non si vuole soffermare solo sulla dinamica dell'incidente, ma anche su ciò che accadde prima, e ancora dopo. Trasmette così l...
La Chiesa dei fantasmi in Repubblica Ceca – Una Tazza D’horror #40
Una tazza d'horror

La Chiesa dei fantasmi in Repubblica Ceca – Una Tazza D’horror #40

In questo episodio di “Una Tazza D’horror” vogliamo raccontarvi una storia, la storia della Chiesa dei fantasmi, spettrale scenario della tragica esperienza che ha colpito la città di Lukova, in Repubblica Ceca. La Chiesa dei fantasmi in Repubblica Ceca Costruita nel 1352, la Chiesa di Saint-Georges si erige nel centro della piccola città di Lukova, situato a nord-ovest della Boemia, in Repubblica Ceca. Di recente ristrutturazione, la chiesa è riuscita a sopravvivere alle due Guerre Mondiali, oltre ai danni delle intemperie. Purtroppo nel corso degli anni il luogo è rimasto vittima di atti vandalici, che hanno deturpato l’immagine già sfiorita della chiesa, rimasto per i fedeli della zona luogo di culto fino a quel fatidico 1968. Il villaggio di Lukova, però, non era in possesso ...
F1 Recap 2023: facciamo il riepilogo dei momenti più iconici!
Sport

F1 Recap 2023: facciamo il riepilogo dei momenti più iconici!

La Formula 1 ha concluso da tempo ormai la sua ultima stagione, ma quest'oggi vogliamo proporvi un riepilogo di alcuni dei momenti più salienti dell'anno dentro e fuori dal Circus! Riepilogo della Formula 1: salutiamo assieme il 2023! Gennaio Il 2023 si apre con un'accesa speranza, quella di vedere la Rossa come la favorita. A Maranello si vocifera che - ancora una volta - sarebbe stato l'anno giusto per vedere una Ferrari riportare a casa la tanto agognata coppa. Charles Leclerc aveva chiuso la precedente stagione con il titolo di vicecampione del mondo, e il Cavallino voleva continuare a sognare in grande. L'arrivo di un nuovo team principal e una Power Unit più promettente avrebbero dovuto fare il miracolo. Febbraio I risultati dei test pre-stagionali in Bahrain rivela...