Tag: recensione

Lucifer 6: recensione dell’ultima stagione [ALERT SPOILER]
Nerd stuff

Lucifer 6: recensione dell’ultima stagione [ALERT SPOILER]

Quest'anno diciamo addio a un'altra serie tv Netflix, e lo facciamo nelle lacrime. Ho appena concluso l'ultimo episodio di Lucifer e non mentirò dicendo che in più episodi mi sono commossa, ma nell'ultimo, nell'ultimo ho davvero dato il peggio di me. Lucifer non è una delle serie migliori della piattaforma streaming, diciamo che nelle ultime stagioni aveva perso molto in qualità come avviene in tantissime serie che vengono portate per le lunghe, in quest'ultima però, tranne qualche difetto di cui parleremo a breve, ho ritrovato la passione per Lucifer. Dopo la lotta dei fan per non far cancellare la loro serie preferita, Lucifer si conclude con un bel finale, e noi parleremo proprio di quello oggi. Ovviamente non c'è bisogno di dirvi che in quest'articolo c'è un alto contenuto di spoil...
Cerentola: recensione del remake con Camila Cabello
Nerd stuff

Cerentola: recensione del remake con Camila Cabello

Uno dei film più attesi di quest'anno è finalmente uscito su Prime Video: stiamo parlando ovviamente dell'ennesimo remake di Cenerentola che, questa volta, vede come protagonista l'ex cantante delle Fith Harmony, Camila Cabello. Il film segue la solita trama, con l'aggiunta di tanto (tanto) femminismo non solo nel personaggio della principessa, con tanta ironia e sarcasmo e tantissime (troppe) cover di canzoni moderne. Diciamo solo che se si dovesse bere uno shottino per ogni volta che cantano nel film, sareste ubriachi dopo una quindicina di minuti. Ma, bando alle ciance, leggiamo la nostra recensione. C’è chi si dice stufo di tutti questi remake di Cenerentola, chi consiglia di dare attenzione anche ad altre favole (Pocahontas, ad esempio) chi invece chiede storie originali. Insomma,...
MARVEL Future Revolution: recensione del nuovo gioco per smartphone
Nerd stuff

MARVEL Future Revolution: recensione del nuovo gioco per smartphone

Abbiamo provato ieri MARVEL Future Revolution e ne siamo rimasti estasiati. Il nuovo gioco disponibile da ieri per iOS e Android è davvero strepitoso, con una grafica mozzafiato e adatto per chi ama i RPG free-to-play ma soprattutto per chi adora i personaggi della Marvel. Ovviamente non sono presenti tutti, ma trovate anche personaggi inaspettati che non voglio spoilerarvi in questo primo paragrafo. A proposito di spoiler, non ho finito il gioco, ho giocato molto in generale quanto bastasse per farmi un'idea per la recensione, per cui non troverete nulla che potrebbe rovinarvi il gioco. Facciamo prima una breve introduzione. MARVEL Future Revolution ha avuto come data ufficiale quella di ieri alla fine dello scorso mese e, da quel momento, è iniziato il countdown. Il gioco è disponibi...
The Kissing Booth 3: recensione dell’ultimo capitolo
Nerd stuff

The Kissing Booth 3: recensione dell’ultimo capitolo

Ci siamo. The Kissing Booth 3 è ufficialmente uscito su Netflix per chiudere la trilogia di una delle saghe più amate di Netflix. Sappiamo che è trash, cringe e imbarazzante? Sì. Lo abbiamo guardato comunque? Assolutamente sì. E ci aggiungo anche che io a un certo punto ho iniziato a piangere e non ho più smesso. Perché, in fin dei conti, tutti sappiamo che ci son film migliori di questo, ma lo guardiamo proprio perché è leggero. Non abbiamo pretese e non rimaniamo delusi per le scene imbarazzanti. In The Kissing Booth abbiamo visto Elle crescere e innamorarsi follemente del fratello del suo migliore amico, l’abbiamo vista discutere con entrambi e perdere entrambi, l’abbiamo vista lottare contro se stessa e contro ciò che davvero vuole (sentimentalmente parlando), l’abbiamo vista rinu...
Loki: recensione episodio 4
Nerd stuff

Loki: recensione episodio 4

Buongiorno amici lettori e ben ritrovati nella nostra serie dedicata alla recensione di Loki, quella che a mio parere si sta rivelando una delle migliori serie tv di sempre, disponibile dal 9 giugno su Disney+. Come ormai saprete, siamo giunti già al quarto episodio - ahimè - di questa fantastica serie, e purtroppo (o forse per fortuna, dato che i nostri condotti lacrimali stanno chiedendo pietà) ne dovrebbero mancare solo due alla sua fine. ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER. VI COSIGLIAMO DI GUARDARE L'EPISODIO PRIMA DI CONTINUARE CON LA LETTURA. Loki 1x04: riassunto dell'episodio L'episodio si apre con una spettacolare vista su Asgard. Sui gradini di un salone del palazzo vediamo una bambina che sta giocando: capiamo subito che si tratta di Sylvie. Poco dopo, i...
The Ordinary, maschera all’acido salicidico 2%: recensione
Beauty e benessere

The Ordinary, maschera all’acido salicidico 2%: recensione

Maschera all'acido salicidico di The Ordinary Qualche mese fa vi ho parlato di tre prodotti di The Ordinary, con la promessa di provarne anche altri. Ebbene, siamo tornati. Dopo la Niacinamide, l'acido lattico e il peeling, ho deciso di provare anche la maschera all'acido salicidico (Salicylic Acid 2% Masque). Come ogni volta, ho provato per qualche settimana il prodotto, in modo da riuscire a rencensire per bene senza darvi false illusioni o speranze. Scriverò prima alcune informazioni, gli ingredienti, vi ripeto la storia dell'azienda per chi non la conoscesse, e poi recensiamo insieme il prodotto. The Ordinary è un marchio low cost che mi ha davvero rivoluzionato la pelle. Da quando sono adolescente ho avuto dei gravi proprio di autostima a causa della mia pelle e, nonostante le ...
Luca: recensione del primo film Disney Pixar ambientato in Italia
Nerd stuff

Luca: recensione del primo film Disney Pixar ambientato in Italia

Fonte: Twitter Finalmente il 18 giugno, per tutti gli abbonati di Disney+, è stato reso disponibile Luca, il primo lungometraggio Disney Pixar ambientanto nella nostra splendida Italia, più precisamente nella regione ligure, patria del regista Enrico Casarosa (La Luna), il quale ha voluto raccontare la sua infanzia attraverso il personaggio di Luca, un bambino, più precisamente un mostro marino, che scopre la bellezza del mondo. Insieme abbiamo già avuto modo di vedere il trailer del nuovo film, ma adesso andiamo ad esplorarlo un po' più nel dettaglio, un film emozionante e leggero, che ha avuto il potere di far riscoprire alcune delle nostre bellezza italiane, grazie alla semplice ma efficace narrazione e agli spettacolari paesaggi dipinti dagli animatori. La trama Fonte: Tw...
Sexify: recensione della “Sex Education polacca”
Nerd stuff

Sexify: recensione della “Sex Education polacca”

Ieri ho finalmente avuto il tempo per vedere Sexify e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa. Ammetto che le mie aspettative erano molto basse, pensavo di trovarmi davanti una serie molto stupida e che mi avrebbe subito stancata, invece l'ho finita in pochissimo tempo. Ha dei difetti? Sì, assolutamente sì, tuttavia ci sono stati dei movimenti che mi hanno davvero fatto venire i brividi, altri per cui mi sono commossa e altri ancora per cui ho fangirlato. Se cercate una serie simile a Sex Education, questa potrebbe essere un'arma a doppio taglio. Non è minimamente all'altezza della serie americana, tuttavia è comunque molto interessante da vedere. Fonte: web Partiamo dal presupposto che da una serie tv polacca non mi aspettavo nulla del genere. Se c'è una cosa che ho imparato da quei...
The Map of Tiny Perfect Things: recensione del film Prime Video
Nerd stuff

The Map of Tiny Perfect Things: recensione del film Prime Video

The Map of Tiny Perfect Things è stata una lieta scoperta. Un film tra il teen drama e il young adult molto originale, con una trama che ti coinvolge sin dal primo momento e ti fa chiedere: perché? Cosa succederà adesso? I due ragazzi si fidanzeranno? Ovviamente non è per nulla impegnativo, non aspettatevi qualcosa che non avete mai visto, ma è abbastanza leggero, è uno di quei film che potete guardare quando siete stanchi e non avete voglia di pensare a nulla. The Map of Tiny Perfect Things è un film uscito il 12 febbraio 2021 su Amazon Prime Video (prodotto originale). È diretto da Ian Samuels, scritto da Lev Grossman, prodotto da Aaron Ryder, Ashley Fox, Akiva Goldsman, Greg Lessans e Scott Lumpkin. Il cast è composto da Kathryn Netwon, Kyle Allen, Jermaine Harris, Josh Hamilton,...
Amore al quadrato: recensione film polacco su Netflix, perfetto per San Valentino
Nerd stuff

Amore al quadrato: recensione film polacco su Netflix, perfetto per San Valentino

Se ancora non sapete cosa guardare il giorno di San Valentino (e stay tuned perché, dopo avervi proposto i film da vedere da single o da soli, vi proporremo anche quelli da vedere in compagnia della vostra dolce metà), Amore al quadrato, film di origine polacca il cui titolo originale è Miłość do Kwadratu disponibile su Netflix, è perfetto per il 14 febbraio, poiché romantico, con una bella ma complicata storia d'amore. Ad alcuni Amore al quadrato potrebbe ricordare Hannah Montana, altri potrebbero ritenerlo molto scontato (lo è, ma è una commedia romantica, non ci aspettiamo di vedere nulla di originale), vi basti sapere che non è nulla di simile a 365 giorni (altro film polacco che, personalmente, mi ha lasciata interdetta non solo per quanto molte scene fossero esplicite ma anche...