Va bene non stare bene: i profili da seguire sui social

Condividi

Instagram molte volte è causa di problemi nelle menti delle adolescenti e non solo. Corpi perfetti (e troppe volte modificato con Photoshop e quindi irrealistici), vite che sembrano quelle di una serie tv (ma in realtà sono delle normalissime vite di persone che fingono di vivere in una serie tv) e fin troppe volte sponsorizzazione di prodotti che non fanno bene alle persone ma che fanno aumentare le entrate nei portafogli di chi li pubblica. Tuttavia, Instagram, come anche TikTok, possono essere dei posti in cui calmarsi e trovare serenità, se solo scopriamo i profili idonei da seguire. Scopriamoli quindi insieme.

Vi abbiamo già parlato una volta dei profili Instagram sul body positivity da seguire su Instagram, così come vi abbiamo fatto scoprire il #freethepimple, per andare contro le modifiche che non mostrano la pelle per com’è. È normale avere la cellulite, è normale avere dei brufoli sulla pelle, come è anche normale avere dei giorni in cui si ha più fame di altri. Il cibo non è qualcosa che dovete meritarvi ma è qualcosa che vi serve per vivere. In merito a ciò, potrebbero interessarvi: Giornata contro i disturbi del comportamento alimentare: che film vedere e Ambra Angiolini parla dei disturbi alimentari.

È normale non sentirsi tutti i giorni al massimo delle energie. A volte vorrete stare a letto. Altre volte vorrete allenarvi. Tuttavia, solo perché è normale, non significa che dobbiate per forza farvi schiacciare dalle emozioni. Bisogna trovare il proprio equilibrio e cercare di rispettarlo quanto più possibile. Se però non avete un punto di partenza, se siete lì stese sul letto a guardare serie tv per tutto il giorno perché proprio non riuscite a fare altro, spegnete la serie tv e aprite questi profili Instagram, perché, in qualche modo, potrebbero davvero aiutarvi.

Instagram: quali profili seguire per star bene con se stessi

Facciamo una precisazione: non siamo tutti uguali. Qualcuno potrebbe davvero trarre vantaggio da alcuni profili, altri invece hanno bisogno di altri aiuti, come quelli della propria famiglia o di uno psicologo, per cui non prendete i nostri consigli alla lettera. D’altronde, sono consigli, niente di più. I profili che abbiamo selezionato sono di diverso tipo, da quelli che vi aiutano a combattere i disturbi del comportamento alimentare, a quelli contro l’ansia e, ancora, quelli psicologici. Alcuni sono in lingua inglese e altri in lingua italiana. Vediamoli insieme, e fateci sapere se ne conoscete altri.

behungrybefit

breakingtaboo

ilariariviera

instagram-benessere-psicologico

theinsecuregirlsclub

instagram-benessere-psicologico

sarabaggetta

sara_psicologiabenessere

instagram-benessere-psicologico

anxiety_wellbeing

E ricordate sempre che ognuno ha i propri tempi e il proprio ritmo. Qualcuno riesce in un mese, altri in un anno, e altri di 3 anni. Amatevi e ricordate di stare bene con voi stessi, prima che con gli altri.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.