Chiara Ferragni x Nespresso: arriva la limited edition della più grande influencer italiana, ed è polemica sui social


Chiara Ferragni ha annunciato da qualche ora su Instagram la sua collaborazione con niente di meno che Nespresso, l’azienda leader mondiale nella produzione di cialde, capsule, accessori e macchine da caffè. Già ieri Chiara aveva annunciato che ci sarebbe stata un’importante notizia, ma sicuramente non avremmo mai pensato a nulla del genere, e invece la bionda continua ad ampliare il suo impero, infatti di recente è anche entrata a far parte del CDA di Tod’s.

chiara-ferragni-nespresso

Come ogni cosa che fa Chiara Ferragni, però, ai social non va bene. Potrebbe donare soldi per delle giuste cause, potrebbe far istituire una nuova terapia intensiva, potrebbe parlare di tematiche attuali cercando di sensibilizzare (ah, lo ha già fatto?), ma comunque non andrebbe bene solo perché lei è lei, solo perché lei è riuscita a realizzarsi nella vita, perché ha letteralmente creato un nuovo mestiere, perché è famosa e ricca solo postando foto sui social (che poi, basterebbe sapere che Chiara ha iniziato da un blog e da lì il suo impero è andato sempre crescendo). Evidentemente però alla gente piace un altro tipo di influencer.

Chiara Ferragni x Nespresso

chiara-ferragni-nespresso
Fonte: instagram

«Siamo orgogliosi di annunciare questa collaborazione. Questo accordo è ad oggi uno tra i più completi e ampi mai realizzati con un altro brand, un progetto entusiasmante che inaugura un approccio nuovo per Nespresso e che contribuisce a consolidare al contempo la nostra anima più creativa. Siamo davvero entusiasti di condividere l’interpretazione di Chiara Ferragni del marchio Nespresso e non vediamo l’ora di far conoscere il progetto alle nostre rispettive community», ha detto Anna Lundstrom, chief brand officer di Nespresso, i cui prodotti firmati Chiara Ferragni sono stati già postati sul profilo dell’influencer, mentre su Nespresso è possibile essere avvisati riguardo le prevendite.

«Come Italiana, sono una grande bevitrice di caffè e sono una fan di Nespresso da molto tempo», ha scritto l’imprenditrice digitale sulla pagina ufficiale dei prodotti per caffè. Sul suo profilo Instagram, invece, scrive: «Sono così entusiasta per questa partnership. Insieme a Nespresso, abbiamo fatto squadra per celebrare il nostro amore per la bevanda». Oltre ai gadget che vi faremo vedere a breve, Chiara ha anche creato la sua ricetta di caffè con ghiaccio preferita, combinando un espresso con ghiaccio con un aroma di cocco.

«Nespresso rappresenta davvero uno stile di vita contemporaneo con un approccio pratico al caffè di alta qualità. Ecco perché sono così entusiasta di lavorare a questa collezione, che si contraddistingue per un design divertente ed elegante allo stesso tempo. Quando ho incontrato per la prima volta il team di Nespresso sono rimasta affascinata anche da tutte le iniziative legate ai temi di sostenibilità e riciclo, a cui mi piacerebbe prendere parte e dare il mio contributo quanto prima».

Chiara Ferragni

Oltre alla ricetta, i prodotti in collaborazione con Nespresso includono: la macchina Vertuo Next in rosa pastello, la coffee mug con il monogramma di Nespresso rivisitato con i colori preferiti di Chiara e la travel mug Nomad personalizzata con il caratteristico logo a forma di occhio. La data del release è il 28 maggio, sul sito di Nespresso e nelle varie boutique dell’azienda.

chiara-ferragni-nespresso

La reazione sui social

Mentre su Twitter ho trovato diverse persone che si lamentano solo di essere povere (in modo ironico, ovviamente) e quindi di non riuscire ad acquistare i prodotti, su Instagram, sotto il post pubblicato da Nespresso, gli utenti si sono scatenati nel peggiore dei modi: da chi minaccia di non acquistare più, chi addirittura dice che butterà la macchinetta che già, altri ancora dicono che non sarebbe potuto cadere più in basso, ed è lecito chiedersi perché: perché tanto odio nei confronti di Chiara Ferragni?

Diciamo che si critica tanto Chiara Ferragni perché ha i soldi, e poi si dice che si butta la macchinetta del caffè (non firmata da lei) solo perché l’azienda ha voluto collaborare con l’influencer più popolare in Italia, ma famosa anche in tutto il mondo. Davvero dobbiamo spiegare a questi boomer come funziona il marketing nel 2021? Nespresso ha fatto benissimo ad affidarsi a Chiara, e noi siamo felici che un’italiana stia ottenendo sempre più successo. In ogni caso sempre meglio lei che chi propaga fake news e indossa pellicce di pelle vere.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.