Chiara Ferragni lancia il suo nuovo brand di make up

Condividi

Dopo la serie tv, ovviamente arriva anche il brand di make up: Chiara Ferragni è inarrestabile ed è pronta a sfondare anche in questo nuovo campo. «Sono molto felice per questo nuovo lancio che rende completa l’offerta del brand Chiara Ferragni. Il make up per me è un prezioso alleato che permette a tutti di poter esprimere la propria personalità», ha detto l’influencer e imprenditrice. In effetti il suo brand adesso è ufficialmente completo: vestiti, scarpe, accessori. Mancava giusto il make up.

chiara-ferragni-make-up

Chiara Ferragni è l’influencer più seguita d’Italia. Non c’è qualcuno che non la conosce e il suo pubblico si estende anche all’estero. Abbiamo già visto in altre occasioni come spesso si sia anche esposta in ambito politico e attuale, come quando ha deciso di parlare di victim blaming o slut shaming su Instagram o semplicemente con le tante storie sul DDL Zan e non solo. Proprio nelle ultime ore si pensa addirittura che suo marito, Fedez, sia pronto a scendere in politica, ma al momento sono solo rumors (potrebbe interessarvi: Fedez è pronto a entrare in politica?).

In realtà quello di Chiara Ferragni è un personaggio piuttosto controverso, più che altro perché le persone si aspettano da lei certi contenuti attuali solo perché ogni tanto si è fatta sentire (come nel caso delle vaccinazioni in Lombardia), tuttavia spesso decide anche di non esporsi ed è, in fin dei conti, liberissima di farlo. In molti dimenticano infatti che Chiara non è una politica, né una studiosa, né ha qualche responsabilità nei confronti dell’Italia. È semplicemente un’influencer, una persona come noi che esprime un’opinione. Con giusto qualche milione di followers in più.

Chiara Ferragni, comunque, nasce come blogger. Il blog che l’ha resa famosa si chiama The Blonde Salad e oggi è un vero e proprio brand con prodotti di moda che vanno da scarpe a orecchini a collaborazioni importanti con aziende come la Lancome e l’Oreo, ma quella della bionda è stata una vera e propria scalata in un settore difficile e chiuso come quello della moda e dei blog. Ricordiamoci comunque che Chiara è stata colei che in Italia ha portato la figura dell’influencer.

Solo un anno dopo, nel 2010, viene nominata da una rivista americana come One of the biggest breakout street-style stars of the year, mentre nel 2011 Vogue (e non una rivista a caso, ma Vogue!) la riconosce come Blogger of the Moment, con oltre 1 milioni di visite sul blog e 12 milioni di impression mensili, numeri decisamente non da poco e sicuramente dovuti al suo talento e alla sua originalità. Nel 2014, per il terzo anno consecutivo vince il Bloglovin’ Award. Insomma, diciamo che Chiara non è nata famosa, ma si è impegnata e ci ha messo del suo. Tanto da creare, oggi, il suo brand di make up.

Chiara Ferragni entra nell’azienda del beauty

chiara-ferragni-make-up

Sapevamo tutti che era questione di poco tempo prima che Chiaretta nazionale approdasse anche nel mondo del beauty, ma il giorno è arrivato. Ieri, in occasione del Singles’ Day, Chiara Ferragni ha lanciato la sua catena beauty, con prodotti e prezzi di ogni singolo prodotto della collection che ovviamente ha già fatto impazzire qualsiasi social e qualsiasi appassionata di make up. Iconico è ovviamente il packaging, con l’occhio che rappresenta il brand della Ferragni.

Non è comunque la prima volta che Chiara si approccia con il make-up, poiché in passato ha già collaborato con Douglas e ha firmato diverse limited edition con Lancôme, come ad esempio la palette The Fashion Flirty. Tuttavia, questa è la prima volta in cui è proprio il suo brand a lanciare dei prodotti beauty, e sono già disponibili su diversi siti online di Douglas, persino in Italia (insieme alla Spagna e al Portogallo).

«Il make up per me è un prezioso alleato che permette a tutti di poter esprimere la propria personalità senza limiti di età, di genere, di etnia. Non vedo l’ora di svelare tutti i prodotti che abbiamo realizzato per questa prima collezione», ha detto l’influencer. Fabio Pampani, CEO Douglas Southern Europe, ha parlato della linea make up di Chiara Ferragni e dei valori che contraddistinguono non solo questa nuova collezione ma l’intero brand, molto fedele alla mamma di Leone e Vittoria:

«Chiara Ferragni è sintesi di tanti valori in cui crediamo e promuoviamo: selfconfidence, tenacia, ironia e costante perseguimento di nuovi obiettivi. Questo l’ha portata negli anni a diventare un punto di riferimento per diverse generazioni nel mondo che ne hanno ammirato forza, positività e capacità. Siamo orgogliosi che abbia scelto Douglas come partner per il lancio della sua prima linea make-up: questa collaborazione ci permetterà di dialogare con clienti di ogni generazione intercettando e anticipando le più importanti tendenze beauty della scena internazionale».

I prodotti

Per quanto riguarda i prodotti, sarà possibile acquistare un gel sopracciglia trasparente, una palette di ombretti, il mascara, un blush illuminante, un lipstick ‘All That Glitter’, uno ‘Workin’ Girl’ e la formula ‘Hot Mama’s’. Sette prodotti ma che saranno capaci di far creare a chiunque un make up completo adatto per ogni occasione. Un’attenzione particolare la merita il gel per le sopracciglia, in modo da riuscire a ottenere delle sopracciglia perfette qualsiasi sia la propria forma.

L’illuminante ha invece una texture innovativa, capace di riscaldare subito la pelle donando anche un colorito rosato che si adatta a qualsiasi carnagione. La palette di ombretti invece comprende 15 tipi di colori, da quello matte a quello metallizzato, insomma per accontentare chiunque. Il mascara invece rende le ciglia molto definite e voluminose. Infine, i lipstick sono in tre tonalità, ovvero rosso shimmer, nude rosato e nude biscotto.

chiara-ferragni-make-up
Credits: @ilmondodirosie via Instagram

E voi vorreste provare un prodotto in particolare di questa collezione?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post DDL Salvamare: è un grande sì al senato
Next post Leo Gassman torna a Sanremo: il padre non ne è sicuro