Torino: istituito il primo museo dell’omosessualità

Condividi

Nella giornata di ieri, 7 dicembre, si è ufficialmente costituito a Torino il comitato promotore del museo dell’omosessualità, a cui hanno aderito diverse personalità, come Vladimir Luxuria o l’ex sindaca Appendino e tanti altri ancora. L’obiettivo del museo, che è il primo del suo genere in Italia, è quello di «colmare una lacuna» nella storia dell’omosessualità, ma non solo. Servirà anche per «combattere discriminazioni e pregiudizi, per favorire la conoscenza e far conoscere battaglie di civiltà spesso dimenticate o non note alle nuove generazioni».

torino-museo-dellomosessualita
Fonte: LaStampa

E sarà proprio Torino la «Capitale dei Diritti». In città al momento si attende un incontro congiunto con Comune e Regione per poter discutere del progetto, ma intanto è stato formato il «Comitato promotore per il Museo dell’Omosessualità a Torino», proposto a ottobre scorso da Angelo Pezzana e Maurizio Gelatti, presidente e co-presidente della Fondazione Sandro Penna – FUORI!, che avevano scritto una lettera in merito al presidente Alberto Cirio e al sindaco Stefano Lo Russo.

Nella lettere si sottolineava come a Torino fra un anno «si svolgerà l’assemblea generale dei pride europei e in città arriveranno i principali stakeholder LGBT del mondo con la possibilità di poter illustrare loro il progetto e di ottenere il loro supporto», anche che a Torino, unica città italiana, «esiste la cattedra di “Storia dell’omosessualità”. Il museo, quindi, potrebbe contare sul sicuro sostegno degli atenei locali».

torino-museo-dellomosessualita
Fonte: Repubblica

A quest’associazione per i diritti degli omosessuali è favorevole persino la Lega. L’assessore regionale alle Politiche Giovanili Fabrizio Ricca ha infatti affermato di essere «assolutamente favorevole alla nascita di un museo che racconti la lotta per i diritti della comunità Lgbt. Certe tematiche che hanno a che fare con l’affermazione delle identità personali vanno intese come appannaggio di chiunque creda nella libertà e nell’autodeterminazione e non sono solo argomenti retorici da lasciare in mano, come clave, a determinate parti politiche».

Ha poi aggiunto che «ci sono ancora troppi Paesi nel mondo in cui le preferenze sessuali diventano motivo di persecuzione, questo è un dato intollerabile che dobbiamo combattere con dialogo e cultura», come ad esempio il Qatar, di cui abbiamo parlato qualche giorno fa, o la Polonia e l’Ungheria, forti allegati della Lega. Ma magari non tutti i leghisti sono incoerenti come il loro capitano.

Torino, Museo dell’omosessualità: il comitato promotore

torino-museo-dellomosessualita
Fonte: Repubblica
  • Angelo Pezzana e Maurizio Gelatti | presidente e co-presidente della Fondazione Sandro Penna-FUORI!
  • Guido Accornero | Imprenditore e Fondatore Salone del Libro di Torino
  • Simone Alliva | Scrittore e Giornalista. Esperto di cronaca politica e diritti civili
  • Chiara Appendino | Già Sindaca di Torino
  • Alessandro Battaglia | Già Coordinatore Torino Pride, Presidente Associazione Quore e membro del Comitato per i Diritti Umani del Consiglio Regionale del Piemonte
  • Luca Beatrice | Curatore e Critico d’arte contemporanea, già Responsabile del Padiglione Italia alla 53ª Biennale d’arte di Venezia
  • Giulio Biino | Notaio, Presidente Fondazione Circolo dei Lettori
  • Alessandro Bollo | Direttore Polo del ‘900
  • Giorgio Bozzo | Produttore discografico, Autore televisivo, Commediografo, Giornalista e ideatore del podcast Le Radici dell’Orgoglio sulla storia del movimento omosessuale in Italia
  • Laura Camis De Fonseca | Industriale e Presidente Fondazione Camis De Fonseca
  • Tommaso Cerno | Giornalista e Senatore
  • Monica Cirinnà | Senatrice e prima firmataria della Legge sulle Unioni Civili
  • Sarah Cosulich | già Direttrice Artissima e Quadriennale di Roma, ora Direttrice Pinacoteca Agnelli
  • Anna Cuculo | Attrice, Regista, Coreografa e fra le prime animatrici di FUORI! Donna
  • Paola Cuniberti | Imprenditrice e Manager del mondo dello spettacolo
  • Rita De Santis | Scrittrice, Poetessa e Presidente onoraria AGEDO Nazionale
  • Irene Dionisio | Regista, Artista, Operatrice culturale e già Direttrice Lovers Film Festival
  • Stefano Francia di Celle | Direttore Torino Film Festival
  • Vera Fraboni | Architetta e fra le prime Attiviste transessuali del FUORI!
  • Chiara Ghislieri | Docente e già Presidente del Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli Studi di Torino
  • Fulvio Gianaria | Avvocato e Presidente OGR-CRT
  • Marco Alessandro Giusta | Coordinatore Torino Pride, già Assessore ai Diritti della Città di Torino, già membro della Segreteria Nazionale di Arcigay
  • Yuri Guaiana | Attivista per i diritti LGBT, Senior Campaigns Manager dell’Associazione internazionale All Out
  • Nicola Lagioia | Scrittore, Direttore Salone del Libro di Torino
  • Giampiero Leo | Vicepresidente Comitato Diritti Umani del Consiglio Regionale del Piemonte, Consigliere di Indirizzo Fondazione CRT, già Assessore alla Cultura
  • Elena Loewenthal | Scrittrice, Direttrice Circolo dei Lettori
  • Vladimir Luxuria | Politica, Artista, Direttrice Lovers Film Festival
  • Beatrice Merz | Presidente Fondazione Merz IT, Fondazione Merz CH e hopefulmonster editore
  • Mariateresa Martinengo ­ | Consigliera e Segretaria Ordine dei Giornalisti del Piemonte
  • Roberto Mastroianni |Filosofo, Curatore d’arte e Presidente Museo Diffuso della Resistenza
  • Arianna Montorsi | Docente e Referente del Rettore per la Parità di Genere e la Diversità al Politecnico di Torino
  • Ugo Nespolo | Artista, già Presidente del Museo Nazionale del Cinema
  • Antonella Parigi | Imprenditrice, fra le Promotrici di Torino Città per le Donne e già Assessora alla Cultura della Regione Piemonte e Direttrice Circolo dei Lettori
  • Marco Pellissero | Giurista e Docente di Diritto Penale
  • Antonio Pizzo | Docente, fra i Promotori della Cattedra di Storia dell’Omosessualità dell’Università degli Studi di Torino
  • Donata Prosio | Attivista per i diritti LGBT, già Coordinatrice Torino Pride
  • Giovanni Quer |Giornalista e Ricercatore
  • Luca Ricolfi | Docente, Politologo e Sociologo
  • Gianni Rossi Barilli | Giornalista e Storico del movimento omosessuale
  • Enrico Salvatori | Programmista RAI, esperto di archivi audiovisivi e di storia radiotelevisiva, del costume e dello spettacolo e consulente di festival internazionali
  • Paolo Verri | Già Direttore Salone del Libro di Torino, Comitato Italia 150 e Torino Internazionale. Fra i vari incarichi, ha diretto la candidatura di Matera a Capitale Europea della Cultura

Fonte: gay.it

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.