Telegram: tutti i nuovi aggiornamenti

Condividi

Telegram si è ufficialmente aggiornato, e ha aggiunto tantissime novità non solo per la nuova versione Premium, ma anche per gli utenti che continuano con quella base. Già dallo scorso aggiornamento infatti sono state rivoluzione le emoji, ma anche le reaction ai messaggi, ma con questo davvero ci sono state tante altre aggiunte che rendono ancora più godibile il tempo sull’applicazione di messaggistica seconda solamente a Whatsapp (e solo perché tutti non lo hanno, a livello di performance, Telegram è nettamente superiore).

telegram-nuovo-aggiornamento-2022

Ovviamente, l’applicazione ha anche dei difetti. Quali? In primis, la cybercriminalità. Un’indagine del Financial Times con il gruppo di cyber intelligence Cyberint ha riscontrato «un aumento del 100% dell’utilizzo di Telegram da parte dei criminali informatici». Il Financial Times sottolinea anche che questo aumento è avvenuto soprattutto dopo che gli utenti si sono spostati da Whatsapp per il cambio della policy sulla privacy.

Tal Samra, analista di cyberminacce di Cybering, ha affermato che «il sistema di messaggi criptato sta diventando sempre più popolare per le attività fraudolente e la vendita di dati rubati, poiché risulta più conveniente da utilizzare del dark web.» Nonostante ciò Telegram ha comunque fatto sapere di aver eliminato tantissimi canali con dei dati con email e password dopo il rapporto del Financial Times, affermato che «ha una politica per la rimozione dei dati personali condivisi senza consenso» e che ha una «forza sempre crescente di moderatori professionisti».

Se quindi da una parte Telegram è una delle applicazioni di messaggistica migliori del momento, sempre in costante aggiornamento e con tante novità che la rendono superiore alle rivali come Whatsapp, dall’altra parte della moneta è una delle peggiori per come gli sviluppatori e i team che ci sono dietro continuino imperterriti a difendere anche i gruppi e canali peggiori e più disumani che fanno parte della community. Ma per ora godiamoci solo gli aggiornamenti.

Telegram: gli ultimi aggiornamenti

Quest’ultimo aggiornamento «offre ancora più modi di usare queste nuove emoji per esprimere i propri sentimenti, grazie alle reazioni infinite e agli stati emoji». Riguardo le reazioni, gli utenti già avevano diverse reaction, ma anche gli utenti base potranno accederne a tantissime altre che prima erano disponibili solo con l’abbonamento premium, come la faccina che ride, quella basita e persino la balena. Per farlo, il pannello sarà espandibile, con quelle che utilizzi di più che appariranno in alto.

«Gli utenti Premium Telegram Premium possono scegliere le reazioni da una selezione infinita di emoji personalizzate. Per facilitare la scelta tra migliaia e migliaia di emoji, ora possono aggiungere fino a 3 reazioni per messaggio», leggiamo sul blog dell’applicazione. Al momento queste modifiche alle reazioni sono disponibili nei gruppi e nelle chat 1-a-1, e gli amministratori dei gruppi potranno decidere se e quali reazioni consentire nel proprio gruppo.

Una novità riguarda anche il login: adesso gli «utenti che si disconnettono e si riconnettono frequentemente, ora possono ricevere i codici di accesso tramite il loro indirizzo e-mail, o utilizzando Accedi con Apple o Accedi con Google. L’iscrizione o l’accesso a Telegram su iOS ora è ancora più semplice, con nuove interfacce e divertenti animazioni già note agli utenti Android». Riguardo gli username, invece, adesso esiste un nuovo format per i link: non solo t.me/username, ma anche username.t.me.

telegram-nuovo-aggiornamento-2022

Altre novità: i download potranno essere gestiti in modo più semplicemente toccando un’icona in alto, eventualmente anche riordinando e cambiando le priorità di più download. Questa funzione, già disponibile su iOS, adesso è disponibile anche su Android, dove sono anche state aggiunte nuove animazioni fluide per aprire, chiudere e cambiare i media, e persino l’icona a tema per Telegram (ma quest’ultimo solo per Android 13).

telegram-nuovo-aggiornamento-2022

Per gli utenti Premium, viene aggiunto uno stato emoji animato, «che viene mostrato accanto al loro nome, per far sapere rapidamente a tutti come si sentono o cosa stanno facendo. Questo stato personalizzato sostituisce il Premium Badge Premium nella lista chat, nei gruppi e nel profilo». È possibile impostare «uno dei 7 stati standard che cambiano colore per adattarsi ai diversi temi di Telegram, o scegliere tra un numero infinito di emoji personalizzate». Per cambiarlo, si può andare sulla lista chat o nelle impostazioni.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.