Spiderman: No Way Home, pubblicato il trailer ufficiale

Condividi

Ormai la data è vicina. Manca meno di un mese per l’uscita di Spiderman: No Way Home nelle sale cinematografiche italiane, e l’hype è fin troppo. Se il primo trailer ci ha fatto dire «WOW!» e ci ha anche fatto insinuare qualche complotto sullo Spiderverso (aumentati da alcuni leak), questo ci ha davvero lasciati con il fiato sospeso e soprattutto ci ha fatto porre qualche domanda su chi sia il vero villain del film. In questo articolo potrebbero esserci spoiler. Sono solo delle teorie ma non vorrei che si rilevassero vere.

Facciamo un piccolo recap di tutto quello che abbiamo passato negli ultimi mesi a causa di Spiderman No Way Home. Partiamo, in primis, dai rumor sul multiverso con tre Spiderman diversi: Holland, Maguire e Garfield. Dopo aver visto WandaVision o Loki, o semplicemente conoscendo il titolo del prossimo Doctor Strange (che sarà presente nel film di Holland!) Multiverse of Madness, non ci sembra tanto azzardata come ipotesi, tuttavia i rumors principali riguardando Jamie Foxx come Electro, il villain dell’Uomo Ragno di Andrew Garfield ma anche Alfred Molina come Doctor Octopus, villain con Tobey Maguire.

A questi rumors si aggiunse anche quello dei tre titoli che i tre attori principali, Tom Holland, Zendaya e Jacob Batalon, aveva pubblicato molto fieramente sui social. Inizialmente si pensava che semplicemente fosse un modo per trollare i fans, ma poi ha cominciato a farsi strada l’idea che i tre titoli fossero per tre Spiderman diversi, if you know what I mean. Poi comunque tutti e tre i titoli (Phone Home, Home Wrecker e Home Slice) sono risultati essere sbagliati, quindi non ci abbiamo pensato più.

A questo comunque si aggiungono le dichiarazioni bomba di Sanford Panitch, presidente della Sony Pictures: «Non pensiamo ai nostri 900 personaggi come a uno “Spidey-Verse”, abbiamo proprio un nostro Marvel Universe. La quantità di personaggi che abbiamo… davvero, aspettate di vedere il prossimo Venom, Spider-Man non vi mancherà… ma sarebbe eccitante se s’incontrassero, vero? […] Abbiamo in realtà un piano, forse sta diventando un po’ più chiaro per la gente dove stiamo andando, secondo me quando uscirà Spiderman No Way Home ci saranno altre rivelazioni».

Questo è il teaser trailer di Spiderman: No Way Home:

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere è smascherato e non può più separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un Supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa e lo porterà a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man.

Sinossi ufficiale

Oltre a ciò, poi ci sono stati dei leak che noi non metteremo in quest’articolo per evitare eventuali spoiler ma che potete trovare qui. Vi lasciamo anche la prima locandina che era stata postata:

spiderman-no-way-home-trailer-ufficiale

Spiderman: No Way Home: la nuova locandina e alcuni rumors

Nel trailer, che potrete vedere nel paragrafo successivo, c’è la conferma della data italiana, ovvero il 15 dicembre, mentre negli USA uscirà il 17. Questo significa niente spoiler per noi! Oltre a ciò, però, una grande importanza la ha il personaggio di Doctor Strange, interpretato sempre da Benedict Cumberbatch, che mentre nel primo film sembra quasi un “papà”, un “mentore“, insomma la figura che Tony Stark era per Peter Parker negli scorsi film, in questo ci sembra quasi un villain. Per cui ci chiediamo: e se il villain di questo film di Spiderman fosse proprio Doctor Strange?

Nel trailer, però, ci sono anche tutti gli altri super cattivi. Abbiamo Doctor Octopus, che avevamo già visto nel teaser, abbiamo Goblin, che invece avevamo visto nella locandina (e intanto si vede anche un “secondo” Goblin), c’è anche Electro e, come se non bastasse, anche Sandman e Lizard. Ci sono letteralmente tutti. Viene lecito quindi domandarsi: il nostro Peter Parker interpretato da Tom Holland, sarà solo o insieme a lui ci saranno anche gli altri Spidey interpretati da Andrew Garfield e Tobey Maguire?

Al momento continuano ad essere solo rumors e persino Andrew Garfield e Tom Holland avrebbero smentito la notizia, ma la verità la sapremo solo il 15 dicembre 2021. Una cosa che però non ci piace è il parallelismo con The Amazing Spiderman in cui Peter cerca di salvare Gwen, che però muore. Nel trailer vediamo la medesima scena ma con MJ, e questo non ci piace perché abbiamo appena perso Tony Stark, Black Widow e Captain America, non vogliamo perdere anche MJ.

Voi cosa ne pensate di questo trailer? È di vostro gradimento? Vi lascio anche la locandina ufficiale condivisa con il trailer, con cui vediamo anche Doctor Strange, che non sarà solo un personaggio secondario nel film, ma che sembra avere un ruolo davvero importante:

spiderman-no-way-home-trailer-ufficiale

Alcune teorie e reazioni dei fan

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Simone Pillon insulta i Maneskin, ma almeno non è ipocrita quanto Matteo Salvini
Next post Nada Cella, testimonianza anonima: «non ero sola, le altre zitte»