impariamo-il-polacco-seconda-coniugazione2

#13 – Impariamo il polacco: seconda coniugazione (uscita -ysz)

Condividi

Bentornati in Impariamo il polacco, la rubrica in cui cerchiamo di imparare la lingua polacca partendo dalla grammatica. Oggi, però, voglio darvi anche un consiglio: la grammatica è assolutamente importante, ma è importante anche sapere il glossario, per cui se ne avete la possibilità acquistate un dizionario in modo da poterlo leggere come fosse un libro. Non vi insegnerà la lingua ma magari potreste cominciare a comprendere qualcosa.

La scorsa settimana abbiamo trattato della seconda coniugazione dei verbi in polacco, o meglio della seconda coniugazione con uscita in -isz, con il verbo mówić. Oggi, invece, vedremo l’uscita in –ysz, con il verbo liczyć. Noterete che in realtà sono molto simili, ma noi abbiamo comunque deciso di dedicarle un interno articolo in modo da non fare alcuna confusione e di aiutarvi il più possibile con l’apprendimento del polacco che non è sicuramente una lingua semplice.

Se avete perso gli altri articoli sulla grammatica polacca, potete recuperarli cliccando qui:

Per scrivere questa rubrica adopererò il libro “Impariamo il polacco, manuale per principianti” di Bartnicka Barbara della casa editrice Wiedza Powszechna.

impariamo-il-polacco-seconda-coniugazione2
Fonte: freepik

Le quattro coniugazioni del polacco

Partendo dai tipi di desinenze della prima e della seconda persona singolare dell’indicativo presente, i verbi in polacco si suddividono, come abbiamo anticipato, in coniugazioni:

  • 1° coniugazione: -ę, -esz
  • 2° coniugazione: -ę, -isz/-ysz
  • 3° coniugazione: -am, asz
  • 4° coniugazione: -em, esz

2° coniugazione (liczyć, contare)

Indicativo presente

Polacco Italiano
liczę conto
liczysz conti
liczy conta
liczymy contiamo
liczycie contate
liczą contano

Indicativo passato perfettivo

Polacco Italiano
liczyłem, liczyłam ho contato, contavo
liczyłeś, liczyłaś hai contato, contavi
liczył, liczyła, liczyło ha contato, contava
liczyliśmy, liczylyśmy abbiamo contato, contavamo
liczyliście, liczylyście avete contato, contavate
liczyli, ły hanno contato, contavano

Indicativo futuro

impariamo-il-polacco-seconda-coniugazione2
Fonte: freepik

Come nel caso dell’articolo precedente, il futuro imperfettivo è uguale in tutte le coniugazioni, ovvero si forma con być seguito dal verbo che si vuole coniugare all’infinito o con il participio passato attivo maschile, femminile o neutro del verbo. Se volete altre indicazioni, potete tornare al capitolo 11 della rubrica Impariamo il polacco, cliccando su questo link.

Condizionale

Anche il condizionale per tutte e quattro le coniugazioni si forma aggiungendo al participio passato attivo maschile, femminile o neutro le desinenze: bym, byś, by, byśmy, byście, by. Per cui, la seconda coniugazione con uscita in -ysz, sarà così:

  • liczyłbym, liczyłabym (conterei)

Imperativo

Polacco Italiano
/ /
licz conta
niech liczy conti
/ /
liczmy contate
niech liczą contino

Gerundio presente

Polacco Italiano
licząc contando

Gerundio passato

Come per l’indicativo futuro, potete anche nel caso di questo modo e tempo verbale consultare l’articolo sulla prima coniugazione, poiché il gerundio passato si forma allo stesso modo in tutte e quattro le coniugazioni. O meglio, la differenza sta nella desinenza dell’indicativo passato perfettivo, se finisce con una vocale o con una consonante.

Participio presente

Si forma aggiungendo al tema dell’indicativo presente -ący, -ąca e -ące-.

Polacco Italiano
liczący contante

Participio passato passivo

Nel capitolo 11 di impariamo il polacco abbiamo anche visto come formare il participio passato passivo dei verbi delle quattro coniugazioni, ovvero aggiungendo al tema dell’indicativo passato perfettivo

  • -ny, -na, -ne, se il tema termine in -a (ES. pisać, scrivere: pisany, pisana, pisane: scritto; znać, conoscere: znany, znana, znane: noto, conosciuto);
  • -ty, -ta, -te, se termine in -i, -y, -u, -q, -r, -ł, -ę (ES. pić, bere: pity, pita, pite: bevuto);
  • -ony, -ona, -one, se finisce con tutti gli altri casi (ES. liczyć, contare: liczony, liczona, liczona: contato).
Polacco Italiano
liczony contato

Coniugazione passiva

Lo abbiamo già scritto due settimane fa e un mese fa con gli ultimi due articoli, ma in polacco la coniugazione passiva non è molto utilizzata e corrisponde alla coniugazione del verbo essere seguita dal participio passato passivo del verbo da coniugare, per cui non è comunque molto complessa.

impariamo-il-polacco-seconda-coniugazione2
Fonte: freepik

Fateci sapere se è tutto chiaro o se avete bisogno di una mano! Nel prossimo capitolo passeremo alla terza coniugazione.

Do następnego spotkania! (Alla prossima!)

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.