Maneskin con Iggy Pop insieme per una nuova versione di “I Wanna be your slave”

Condividi

La band del momento che è passata da X-Factor a vincere Sanremo e poi l’Eurovision divenendo uno dei primi successi italiani in questo 2021, i Maneskin, ha annunciato una collaborazione con Iggy Pop, con cui canteranno una nuova versione del singolo di successo I wanna be your slave. La data di uscita è domani, per cui non vediamo l’ora di sentire la voce di Damiano con quella di uno dei suoi idoli, insieme, ovviamente con la base di Victoria, Thomas ed Ethan. Insieme alla nuova versione ci sarà anche un vinile 45 giri in edizione limitata.

iggy-pop-maneskin
I Maneskin con Iggy Pop in un video postato sui social

I vincitori di Sanremo e dell’Eurovision non smettono di sorprendere. Sono passati dal vincere Sanremo, a vincere l’Eurovision, a essere accusati di sniffare, ad essere pesantemente giudicati dalla dittatura bielorussa, a finire di nuovo nel dramma a causa di una dichiarazione di Emma Marrone, a fare sold out, a divenire popolari e amati in tutto il mondo. Oh, e non dimentichiamo neanche l’iconico bacio fra Damiano e Thomas in Polonia!

Per dei ragazzi che sono partiti da niente, con un semplice sogno, duettare con una star del calibro di Iggy Pop che, ai tempi insieme alla band The Stooges, è entrato nella Rock’n Roll Hall of Fame e che proprio recentemente ha ricevuto un Grammy Award per la carriera, è più che coronare un sogno. Iggy Pop, che già è un grande artista da solo, ha collaborato nel corso della carriera con David Bowie, Simple Minds, Green Day, Alice Cooper, New Order, Ryuichi Sakamoto, Queens of the Stone Age e, dopo tutti questi grandi nomi, adesso collaborerà con i nostri Maneskin.

iggy-pop-maneskin
Una delle foto postate dai Maneskin

«È stato un onore lavorare con Iggy Pop. Sentirlo cantare ‘I Wanna Be Your Slave’, sapere che gli piace la nostra musica e vedere un artista del suo calibro così disponibile nei nostri confronti è stato emozionante. Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni ed è anche merito suo se abbiamo deciso di formare una band. È stato bellissimo avere avuto la possibilità di conoscerlo e fare musica insieme», hanno detto i giovani ragazzi che hanno anche annunciato il sold out del primo tour nei palazzetti italiani.

Insieme a questa nuova release digitale, verrà reso disponibile in edizione limitate anche un vinile 45 giri in cui ci sarà nel lato A “I wanna be your slave” con Iggy Pop e nel lato B la traccia originale della canzone. Questo il post in cui la band ha annunciato la collaborazione:

Maneskin e Iggy Pop: la reazione sul web

iggy-pop-maneskin
Una delle immagini condivise dai Maneskin

Sul web c’è chi ironizza, chi è eccitato all’idea e chi invece non sopporta i Maneskin e quindi odia a prescindere la collaborazione. Un utente infatti scrive: «Con l’età ci si rincoglionisce tutti. E per 4 spicci completamente rinco. Anche iggy pop…. Fortuna che bowie è morto a sto punto.» Per fortuna però c’è chi è semplicemente felice del successo che questi ragazzi sono riusciti a ottenere, portando anche in alto il nome dell’Italia. In ogni caso, appuntamento a domani per ascoltare il frutto di questa splendida collaborazione.

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post F1: terzo motore per la Ferrari di Leclerc
Next post “Bisex”: ecco perché non dovresti più utilizzare questo termine