Elon Musk: secondo il Time è la persona dell’anno

Condividi

Il 2021 è stato l’anno di Elon Musk. Il Time ha infatti conferito al CEO di SpaceX e Tesla il titolo di persona dell’anno. Durante quest’anno ne ha passate di alte e basse, dalla lotta con il collega Jeff Bezos, alla caduta sulla questione aborto in Texas, ma non si è mai scomposto dal suo personaggio, e soprattutto non ha mai perso seguaci. Infatti, può sbagliare come no, ma le persone continuano a seguirlo e idolatrarlo in ogni caso. In particolare, nell’ultimo periodo si è parlato molto di Elon Musk in merito alle criptovalute.

Le criptovalute sono sempre più popolari, in particolare fra i giovani. Negli scorsi mesi abbiamo parlato di come il Bitcoin fosse salito raggiungendo valori che non aveva mai toccato (abbiamo visto che una parte dei meriti per la crescita della moneta virtuale andasse anche allo stesso Elon Musk), ma allo stesso tempo qualche settimana fa è enormemente crollato. Proprio considerando questo grande interessamento alle monete virtuali, Elon Musk ha voluto lanciare un avvertimento qualche mese fa.

elon-musk-persona-dellanno

Elon Musk e il mondo delle criptovalute

Più volte l’uomo più ricco al mondo si è espresso a favore delle criptovalute e più volte i suoi commenti hanno cambiato il mercato delle monete virtuali. A febbraio, in un video, sottolineava le «buone possibilità che le criptovalute saranno la futura valuta della Terra» e in più ha ritenuto saggio per le persone investire i propri risparmi in criptovalute. Tuttavia, in un video postato su Twitter e su Youtube, ha anche invitato i suoi followers a essere prudenti.

Nel video di qualche mese fa, Elon Musk, che si è sempre detto Dogefather, parla di Dogecoin, in seguito a una domanda di un giornalista che gli chiede se questa moneta fosse la criptovaluta del mondo. Il CEO di Tesla risponde che, se lo diventerà, dipenderà tutto dalle persone. Tuttavia, la persona che gli ha posto la domanda, gli fa presente che a differenza del Bitcoin, il Dogecoin non ha una supply limitata. Quindi, Elon Musk, cerca di parlare in modo più generale:

«Ci sono buone opportunità che le criptovalute diventino le monete del futuro sulla terra. Il punto è quale lo sarà, forse ne saranno diverse. Ma dovrebbe essere considerata speculazione a questo punto, quindi, non andate troppo lontano con la speculazione

Il suo semplice parlare di questi argomenti gli porta non solo tantissimi followers appassionati o che si stanno avvicinando al mondo delle criptovalute, ma gli permette anche di essere un vero e proprio influencer del settore, e non nel senso che convince le persone a investire o a non farlo, ma che proprio fa cambiare il mercato semplicemente dicendo o A o B. Ma prima di essere un influencer del mercato, Elon Musk è un 50enne nato in Sudafrica da madre canadese e padre sudafricano.

Elon Musk: qualche informazione sulla sua carriera

elon-musk-persona-dellanno

Si è laureato in economia e fisica in Canada, a metà degli anni Novanta si è trasferito negli Stati Uniti e ha fondato la startup Zip2 con il fratello Kimbal. Nel 1999 la piccola azienda è stata acquisita dalla società informatica Compaq per oltre 300 milioni di dollari, dando a Elon Musk l’opportunità di fondare una nuova società che sarebbe poi diventata PayPal, azienda per i pagamenti elettronici acquisita da eBay nel 2002 per 1,5 miliardi di dollari.

Ma non finisce qui, perché il multimiliardario, la persona dell’anno, è anche un appassionato dello spazio e, infatti, nel 2002 ha fondato Space X, una delle aziende spaziali private di maggior successo al mondo, raggiunto in pochissimi anni. La società dà l’opportunità ai propri clienti di spedire in orbita dei satelliti a costi relativamente bassi rispetto alla concorrenza, grazie a razzi parzialmente riutilizzabili.

Nel 2004 poi entra a far parte di Tesla, azienda specializzata nello sviluppo e nella produzione di veicoli elettrici, diventandone il CEO nel 2008. L’azienda, letteralmente, va avanti grazie al suo nome. C’è poi la sua convinzione di poter viaggiare verso Marte come se fosse un viaggio qualsiasi, con la gigantesca astronave in costruzione “Starship“. Insomma, non si può dire che non sia un uomo che pensa sempre in grande. E anche per questo il Time ha deciso che è lui la persona dell’anno.

Elon Musk: la persona dell’anno

elon-musk-persona-dellanno

Fino al 1999 chiamato Uomo dell’anno ma poi divenuto Persona dell’anno, è un premio che esiste dal 1927 (persino Hitler lo ha vinto nel 1938, ma in modo negativo) che viene attribuito annualmente dal settimanale Time a una persona, un gruppo, un’idea o persino un oggetto che «nel bene e nel male ha influenzato di più gli eventi di quell’anno», e chi più di Elon Musk ha influenzato questo 2021, tra criptovalute, robot, e tantissime idee che continuano a far parlare di sé giorno dopo giorno?

Il Time, tramite il direttore Edward Felsenthal, ha affermato che la copertina della Persona dell’Anno è «un marcatore di influenza e pochi individui hanno avuto più influenza di Musk nella vita sulla Terra e potenzialmente anche oltre la Terra». «Nel 2021 Musk è emerso non solo come la persona più ricca del mondo, ma anche come l’esempio più ricco di una massiccia trasformazione della società», ha aggiunto.

Leggiamo ancora: «Da Jeff Bezos (Amazon) a Mark Zuckerberg, con la sua Facebook diventata Meta, l’anno ha dimostrato quanto le nostre vite, in un momento di proteste sempre maggiori per le diseguaglianze sempre più profonde, siano plasmate dalle attività, dai prodotti e dalle priorità degli uomini più ricchi». E voi, cosa pensate di Elon Musk?

Autore

  • Giulia, 23 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Emanuela Orlandi: si torna a parlare della 15enne scomparsa nel 1983
Next post Femminicidio annunciato a Quartu Sant’Elena: uccisa una 50enne