#88 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: Zoey 101

Condividi

Concludiamo questo mese con Zoey 101, un ultimo capitolo di Riviviamo i classici della nostra adolescenza, con le serie che vedevamo da bambini e, ammettiamolo, anche da adolescenti quando ci capitavano in tv, su Nickelodeon. Le scorse settimane abbiamo rivissuto Ned scuola di sopravvivenzaVictorious, Sam & Cat e, infine, oggi concluderemo con Zoey 101. Noterete che manca forse uno dei più popolari e che ha anche avuto di recente un revival, ovvero iCarly, ma vi ricordo che ne abbiamo già parlato in un’altra occasione (#38 – Riviviamo i classici della nostra adolescenza: iCarly).

zoey-101-adolescenza

Partiamo dai prodotti più popolari di Nickelodeon, che inizialmente si chiamava Pinwheel. Nel suo catalogo vediamo cartoni come SpongeBob e Due Fantagenitori, che tutti da bambini e da adolescenti abbiamo visto con tanto piacere, ma anche le Winx Club, che sono state introdotte nella piattaforma nel 2010. Nel corso degli anni ci sono state anche diverse serie tv, fra cui quelle che vedremo in questo mese ma anche altre come quella di House of Anubis, di Marvin Marvin o di School of Rock.

Riguardo quelli che vedremo oggi, condividerò giusto qualche ricordo. Quella che forse ho visto di più è stata proprio Ned scuola di sopravvivenza, probabilmente perché è anche quella più anziana, ma quella che più mi è piaciuta è Zoey 101, forse perché c’erano quelle coppie che potevo shippare e sin da adolescente e bambina ho amato l’amore. Sam e Cat e Victorious invece sono quelle che mi hanno fatta ridere e sognare un po’ di più. A Sam & Cat, soprattutto, ci ero affezionata per il legame con iCarly.

Ricordiamo Zoey 101

zoey-101-adolescenza

Qualcuno vorrebbe vedere Zoey 101 ancora oggi (e vi potrebbe interessare sapere che potrebbe esserci un sequel della serie, la stessa protagonista delle serie ritiene che potrebbe “arrivare presto“), in quanto è davvero una delle serie più interessanti e popolari. Chi è che non ha mai shippato Zoey e Chase? La protagonista è ovviamente Zoey Brooks, una ragazza della Louisiana che si è appena trasferita con il fratello minore, Dustin, alla Pacific Coast Academy, che fino a poco prima era una scuola solo maschile.

La protagonista fa subito amicizia con Chase Matthews, che diventerà il suo migliore amico e che in seguito avrebbe avuto una cotta per lei. Conosce poi le sue compagne di stanza: Dana Cruz e Nicole Bristow, e poi i compagni di stanza di Chase: Michael Barrett e Logan Reese. Al gruppo, infine, si uniscono Lola Martinez e Quinn Pensky. Sono loro i ragazzi che ci hanno accompagnato dal 6 gennaio 2006 al 3 dicembre 2008, quando la serie si è dovuta interrompere a causa della gravidanza di Jamie Lynn Spears (di lei, tra l’altro, abbiamo parlato in diverse occasioni).

zoey-101-adolescenza

Parliamo ora del cast: Jamie Lynn Spears è la protagonista, ma la sua filmografia non è poi così variegata; il fratellino Dustin è interpretato da Paul Buthcer, che invece ha partecipato a diverse serie prima di Zoey 101, ma poche dopo, l’ultima apparizione è nel 2016. Il migliore amico e fiamma è stato interpretato da Sean Flynn, e anche lui non ha avuto poi così tanto successo, ma insieme a Kristin Lisa Herrera (Dana Cruz) ha partecipato a una serie del 2020, All That.

Alexa Nikolson ha dato il volto a Nicole Bristow, sebbene non andasse d’accordo con la protagonista di Zoey 101, e anche lei ha giusto fatto qualche apparizione in qualche serie tv. Michael Barrett ha avuto il volto di Christopher Massey, che dopo Zoey 101 ha fatto solo un’apparizione in una serie, ma che ha vinto numerosi premi. Erin Sanders invece interpreta Quinn Pensky, ma è anche popolare per il ruolo di Camille Roberts in Big Time Rush. Matthew Underwood è invece stato Logan Reese, ma anche lui non ha avuto troppo successo. Infine abbiamo Victoria Justice nei panni di Lola Martinez, ma di lei abbiamo già parlato.

Autore

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.