Tag: giuseppe conte

Perché i comizi vanno bene ma i concerti no? Le lamentele del mondo dello spettacolo sui social
Vip news, Opinioni attuali

Perché i comizi vanno bene ma i concerti no? Le lamentele del mondo dello spettacolo sui social

Che il mondo dello spettacolo sia uno di quelli più colpiti dal Covid-19 non è una novità. Sì, abbiamo avuto Sanremo. Sì, si può tornare al cinema, e qualcuno può anche fare dei concerti. Ma a che prezzo? Più che altro, perché per un comizio elettorale non ci sono distanze o mascherine che tengano, ma per i concerti bisogna stare seduti e distanziati? Qual è la differenza? Non si tratta sempre di un assembramento? Evidentemente ottenere dei consensi è più importante rispetto a far tornare le persone alla normalità. La polemica è stata sollevata da Ermal Meta in merito a un post condiviso da Giuseppe Conte in cui si vedono tantissime persone ammassate in un suo comizio. Il discorso ovviamente vale per Giuseppe Conte, come per Matteo Salvini, come per tutti i politici che in questi g...
Un anno fa la prima diretta di Giuseppe Conte
Opinioni attuali

Un anno fa la prima diretta di Giuseppe Conte

È passato un anno, un anno che ha inscindibilmente cambiato la vita di tutti noi, a chi più e a chi meno, ma che ha colpito ogni singolo cittadino a prescindere dal genere, dal sesso e dalla classe sociale. In questa giornata, a un anno dalla diretta di Giuseppe Conte in cui annunciava il lockdown totale, voglio fare una breve riflessione, voglio ricordare non quello che è successo durante l'anno (anche perché lo abbiamo già fatto in più occasioni) né cosa abbiamo imparato dal 2020, bensì quello che abbiamo pensato, le nostre emozioni, i dubbi, le insicurezze che sono state l'unica certezza di questi ultimi 366 giorni. Un anno fa Giuseppe Conte, nella sua prima diretta nazionale, la prima di tante (che si sono concluse solo a causa della crisi del governo), ha annunciato il lockdown: ...
Sondaggi politici: il M5S dietro alla Lega, scende il PD
News dal mondo

Sondaggi politici: il M5S dietro alla Lega, scende il PD

Il ritorno ufficiale di Giuseppe Conte nel Movimento 5 Stelle ha fatto tanto tempo al partito che era considerato morto, perché sta letteralmente avendo una rinascita. Come si evince dagli ultimi sondaggi politici, infatti, il M5S è divenuto il secondo partito dietro la Lega, in crescita sebbene di pochissimo, mentre il PD ormai è in discesa, probabilmente anche dopo l'annuncio delle dimissioni del segretario Zingaretti. Fonte: twitter I sondaggi politici di Swg di questa settimana, proprio di ieri, hanno stabilito che Giuseppe Conte ha davvero delle persone che credono in lui, nonostante i tanti che lo hanno criticato, e lo criticano ancora oggi, per il suo governo durante la pandemia. Infatti, da quando è stato annunciato il suo rientro in politica con il Movimenti 5 Stelle, il pa...
Giuseppe Conte torna a insegnare all’Università?
Vip news

Giuseppe Conte torna a insegnare all’Università?

Ormai è ufficiale: Giuseppe Conte ter non ci sarà, per cui il Presidente del Consiglio amato e odiato, che si è trovato a vivere una situazione impensabile e che nessun altro Presidente del Consiglio aveva mai affrontato, non sarà più Premier. Sui social, sono tanti i messaggi che lo rimpiangono e soprattutto di gratitudine nei suoi confronti, molti più di quelli pieni d'odio e risentimento, tuttavia nelle ultime ore c'è stata un'altra voce a circolare: Giuseppe Conte tornerà a insegnare? Lo abbiamo apprezzato, le sue dirette sono state il miglior passatempo della quarantena, a volte lo abbiamo anche odiato, ma quello di cui siamo certi è che lui ha sempre cercato di dare il massimo per l'Italia. E adesso potrà tornare a insegnare e a plasmare nuove menti. Celebre è il video del 201...
Matteo Renzi: no alle elezioni, sì a sostituto di Conte
Vip news, News dal mondo

Matteo Renzi: no alle elezioni, sì a sostituto di Conte

Oggi si concluderanno, con il Movimento 5 Stelle, le consultazioni con cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sta ascoltando le opinioni dei vari partiti della Camera e del Senato. Gli occhi, comunque, erano tutti puntati su Renzi, che si è espresso ieri in un video su Facebook sulla crisi che in questo momento stiamo vivendo (grazie a lui): «A noi sta a cuore l'Italia e l'Italia deve ripartire adesso. Dobbiamo vivere questa crisi come la più grande opportunità per ripartire». Gli obiettivi di Renzi sono «combattere la pandemia, continuare la campagna vaccinale, attivare il recovery fund, mettere in sicurezza e rilanciare scuola, università e sistema sanitario, varare una riforma per moderne politiche attive del lavoro e varare riforme che diano efficienza allo Stato a...
Crisi di governo, oggi le consultazioni: cosa sono e le varie ipotesi
News dal mondo

Crisi di governo, oggi le consultazioni: cosa sono e le varie ipotesi

Oramai è ufficiale: Giuseppe Conte ha dato le sue dimissioni. Ieri ne ha prima discusso con i suoi colleghi (non i professori) e poi con il Presidente Mattarella, in un incontro che è durato circa una mezzoretta, meno di quanto tutti si aspettavano. Oggi, il Presidente della Repubblica, darà inizio alle consultazioni che dureranno fino a venerdì pomeriggio. Cosa sono? Chi coinvolgono? A cosa ci porteranno? L'ufficialità delle dimissioni, oltre che da Giuseppe Conte, ci arrivano tramite un annuncio sul sito ufficiale del Quirinale: «il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Avv. Giuseppe Conte, il quale ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto». Annuncia poi ch...
Crisi di governo: Conte conquista la camera, oggi tocca al Senato – DIRETTA
News dal mondo

Crisi di governo: Conte conquista la camera, oggi tocca al Senato – DIRETTA

Abbiamo già parlato della crisi di governo, è uno di quegli argomenti sulla bocca di chiunque negli ultimi giorni. Proprio ieri, il Premier Conte si è recato alla Camera per la prima parte della prima fase di questa crisi di governo, per far sentire la propria voce e convincere i suoi colleghi (non i professori) che è ancora la persona giusta per governare l'Italia in questo difficile momento. Com'è andata? Prima di esporvi subito chi ha votato a favore di Conte e cosa succederà nella giornata di oggi, con le varie ipotesi, voglio prima che tutti ci fermiamo e leggiamo le parole espresse da Giuseppe Conte, da un uomo che si è trovato a governare durante una pandemia, una situazione in cui chiunque si sarebbe trovato in difficoltà, in cui accontentare tutti è pressoché impossibile (d'alt...
L’Italia si prepara alla crisi di governo? [IN AGGIORNAMENTO]
News dal mondo

L’Italia si prepara alla crisi di governo? [IN AGGIORNAMENTO]

In particolare negli ultimi giorni, abbiamo sentito parlare di crisi di governo. In realtà sono ormai settimane che si discute sul da farsi, tuttavia queste sono ore decisive: la crisi di governo potrebbe entrare in atto proprio oggi, sempre che Italia Viva decida di non sostenere più il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Ieri sera si è tenuta la riunione del Consiglio dei ministri, dove è stato approvato il Recovery Plan, per cui facciamo una sorta di sintesi di tutti gli interventi salienti che riguardano il consiglio. Nel consiglio dei ministri tenuto ieri sera si è discusso sul Recovery plan, ma al centro di tutte le attenzioni c'era Italia Viva, poiché sono ormai giorni che Matteo Renzi minaccia la crisi di governo e di ritirare le sue ministre, Teresa Bellanova ed Elena Bon...
Sondaggi politici: Salvini cala, Meloni sale
News dal mondo

Sondaggi politici: Salvini cala, Meloni sale

Pensare in un periodo di pandemia così grave ai sondaggi politici è un po' da sciacalli, su questo dovremmo essere d'accordo un po' tutti (almeno spero!), tuttavia le notizie ci sono e noi siamo qui per riportarle, in modo da tenere tutti aggiornati su ciò che avviene nella scena politica italiana. Sono delle settimane molto complesse e i politici devono giocarsela bene. C'è chi ci riesce, e chi un po' meno. Dire che il gradimento di Giuseppe Conte sia sceso è scontato, considerando che ha sulle proprie spalle delle grandi decisioni che probabilmente nessuno al momento in Italia può solo minimamente immaginare, poiché ogni sua decisione piacerà a qualcuno ma non piacerà ad altri. Soprattutto durante questo periodo natalizio, mettere d'accordo tutti i cittadini è pressoché impossibile. M...
È di nuovo polemica per il nuovo commissario della sanità calabrese
News dal mondo

È di nuovo polemica per il nuovo commissario della sanità calabrese

Negli scorsi giorni non si è fatto altro che parlare del commissario della sanità calabrese, e oggi non fa differenza. Tuttavia, mentre negli scorsi giorni il protagonista del gossip era Saverio Cotticelli, oggi al centro dell'attenzione c'è Giuseppe Zuccatelli, appena nominato ma che è già al centro della polemica. Insomma, alla Calabria, che ricordiamolo, è zona rossa, non ne va una bene! Iniziamo dal principio, dalla gaffe di Cotticelli che ha portato il Premier Conte a licenziarlo sebbene, il giorno dopo, abbia dato lui stesso le proprie dimissioni. Guarderemo poi il video che coinvolge Zuccatelli, un video che ha in sé del tragicomico, considerando che è risultato positivo al Covid-19 (fortunatamente è asintomatico). Insomma, passeremo da un commissario della sanità all'altro. La ga...