Sex Education: addio anche a un altro personaggio

Condividi

Ola non è l’unico personaggio di Sex Education che purtroppo non vedremo nella prossima stagione. Insieme a lei, c’è anche la sua compagna, Lily, come fa sapere la sua interprete, Tanya Reynolds, che ha fatto parte del cast dalla prima alla terza stagione. Nella quarta stagione, quindi, avremo dei new entry ma dovremo dire addio a due dei personaggi che abbiamo apprezzato sin dall’inizio… E speriamo di non dover dire addio anche ad altri amici!

sex-education-lily

Quando abbiamo visto per la prima volta Sex Education abbiamo subito capito che era una serie diversa da tutte quelle che avevamo su Netflix, e così era stato. La prima stagione è stata un successo e la seconda ancora di più. Ci ha dato del femminismo, dell’amicizia, tanti consigli attuali. Sex Education, in qualche modo, cerca di non rendere il sesso un tabù, ancora una volta, perché sebbene siamo nel 2021, viene ancora considerato come tale. Interessante è anche Sexify (qui trovate la recensione), che molti hanno paragonato alla serie, sebbene sia diversa sotto molti aspetti.

La trama generale di Sex Education, che troviamo su Wikipedia, ci racconta che «il protagonista Otis Milburn, è un comune adolescente britannico figlio di Jean, una scrittrice e terapista sessuale di fama nazionale. La sua vita è stata sempre invasa dal lavoro della madre, tanto da renderlo un ragazzo particolarmente sensibile ai problemi altrui, specialmente se di natura sessuale».

Nella seconda stagione, invece, vedremo Otis dividersi in due relazioni, quella con Ola e quella con Maeve, una sua cara amica con cui si trova in conflitto. Intanto, il liceo si trova ad affrontare una pandemia da clamidia e questo renderà evidente di come la scuola abbia bisogno di un corso di educazione sessuale. E come possiamo non immedesimarci? D’altronde, in Italia raramente viene svolta nelle scuole.

sex-education-ola

Riguardo la terza stagione di Sex Education, senza fare spoiler (qui trovate la recensione), ma questo è quello che è stato detto dall’attore protagonista: «c‘è un salto temporale dalla conclusione della seconda stagione. Otis è di nuovo a scuola, ma è tutto diverso da prima. È cresciuto un po’ ed è diventato un po’ più insolente. È stato divertente dare vita a questo suo nuovo carisma, ma non preoccupatevi, sarà ancora irrimediabilmente impacciato».

Non sappiamo ancora la trama della quarta stagione, ma sappiamo che 1) non avremo più Ola e Lily, 2) avremo due nuovi personaggi: Abbi, «giovane donna trans con dei vibe alla Winona Ryder, è fiduciosa e sicura di sé sul suo orientamento sessuale» e Kent, «ragazzo trans, sciocco, smemorato, e un grande ascoltatore». I due hanno una relazione e «sono la coppia più potente della scuola – stanno insieme da tanto e sono l’emblema del “couple goals”, tutti li amano».

Sex Education: addio anche a Lily

Tanya Reynolds non farà più parte del cast di Sex Education, dove ha interpretato per tre stagioni Lily Iglehart, l’eccentrica ragazzina che scrive storie erotiche su alieni con peni al posto delle mani e che fa coppia con Ola. Nel corso delle stagioni ha provato a fare sesso con alcuni compagni di scuola, fra cui c’è anche Otis, finché non si innamora di Ola Nyman. Il suo personaggio è importante anche perché prova dolore durante un rapporto sessuale e Otis le diagnostica il vaginismo.

L’annuncio dell’addio è stato dato dalla stessa attrice durante un’intervista con LADbible e con Radio Times: «Così come Patricia, anche io non sarò presente nella quarta stagione di Sex Education», ha detto, spiegando che «è solo la naturale evoluzione di questi show: quando hai un cast così grande e così tanti personaggi, devi lasciare che alcuni più adulti lascino il posto a quelli più nuovi, il che è assolutamente la cosa giusta. Infatti è il modo in cui dovrebbe accadere».

sex-education-lily

L’attrice intanto rassicura: «I nuovi episodi saranno pazzeschi. Pazzeschi, dico davvero. Ci saranno tanti nuovi personaggi. I fan dimenticheranno in fretta la piccola vecchia Lily». Vi ricordiamo che ci sono delle voci secondo cui la stagione di Sex Education che sta per uscire sarà l’ultima, ma al momento non c’è alcuna notizia ufficiale e soprattutto sappiamo come Netflix ami allungare il brodo di tutte le serie tv apprezzate dal pubblico.

Riguardo Tanya Reynolds, la vedremo ancora in I Hate You, che arriverà su Channel 4 e che ha come regista Robert Popper di Friday Night Dinner. La serie divisa in sei parti vedrà Reynolds e Melissa Saint interpretare delle migliori amiche che finiscono in una serie di situazioni stravaganti, incontrando alcuni personaggi eccentrici lungo la strada, mentre navigano nel mondo intenso e complicato di oggi.

Non sappiamo se Ola e Lily saranno gli unici personaggi che abbiamo visto per l’ultima volta nella terza stagione, considerando anche che due dei protagonisti sono impegnati in grandi progetti come Doctor Who (Ncuti Gatwa interpreterà il protagonista) e Barbie (Emma Mackey, nel film ci sono anche Margot Robbie, Ryan Goslin America Ferrara, Kate McKinnon, Simu Liu e Alexandra Shipp).

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.