Sex Education: Ola non ci sarà nella prossima stagione

Condividi

Patricia Allison, interprete di Ola, ha annunciato che non sarà presente nella quarta stagione della serie Netflix “Sex Education“. La serie dovrebbe andare in onda alla fine del 2022 o persino nel 2023, ancora non abbiamo una data ufficiale, ma sappiamo già che ci saranno diverse novità come l’introduzione di due personaggi transgender che renderanno ancora più inclusiva una serie che già è quella più inclusiva su tutta la piattaforma. Ma purtroppo dovremmo dire addio a un personaggio che conosciamo sin dalla prima stagione.

sex-education-ola

Quando abbiamo visto per la prima volta Sex Education abbiamo subito capito che era una serie diversa da tutte quelle che avevamo su Netflix, e così era stato. La prima stagione è stata un successo e la seconda ancora di più. Ci ha dato del femminismo, dell’amicizia, tanti consigli attuali. Sex Education, in qualche modo, cerca di non rendere il sesso un tabù, ancora una volta, perché sebbene siamo nel 2021, viene ancora considerato come tale. Interessante è anche Sexify (qui trovate la recensione), che molti hanno paragonato alla serie, sebbene sia diversa sotto molti aspetti.

La trama generale di Sex Education, che troviamo su Wikipedia, ci racconta che «il protagonista Otis Milburn, è un comune adolescente britannico figlio di Jean, una scrittrice e terapista sessuale di fama nazionale. La sua vita è stata sempre invasa dal lavoro della madre, tanto da renderlo un ragazzo particolarmente sensibile ai problemi altrui, specialmente se di natura sessuale».

Nella seconda stagione, invece, vedremo Otis dividersi in due relazioni, quella con Ola e quella con Maeve, una sua cara amica con cui si trova in conflitto. Intanto, il liceo si trova ad affrontare una pandemia da clamidia e questo renderà evidente di come la scuola abbia bisogno di un corso di educazione sessuale. E come possiamo non immedesimarci? D’altronde, in Italia raramente viene svolta nelle scuole.

sex-education-ola

Riguardo la terza stagione di Sex Education, senza fare spoiler (qui trovate la recensione), ma questo è quello che è stato detto dall’attore protagonista: «c‘è un salto temporale dalla conclusione della seconda stagione. Otis è di nuovo a scuola, ma è tutto diverso da prima. È cresciuto un po’ ed è diventato un po’ più insolente. È stato divertente dare vita a questo suo nuovo carisma, ma non preoccupatevi, sarà ancora irrimediabilmente impacciato».

Non sappiamo ancora la trama della quarta stagione, ma sappiamo che 1) non avremo più Ola, 2) avremo due nuovi personaggi: Abbi, «giovane donna trans con dei vibe alla Winona Ryder, è fiduciosa e sicura di sé sul suo orientamento sessuale» e Kent, «ragazzo trans, sciocco, smemorato, e un grande ascoltatore». I due hanno una relazione e «sono la coppia più potente della scuola – stanno insieme da tanto e sono l’emblema del “couple goals”, tutti li amano».

Sex Education 4: non ci sarà Ola

L’annuncio è stato dato dalla stessa Patricia Allison: «Ho assolutamente amato recitare in Sex Education, così tanto… Ma sfortunatamente non mi unirò al team per la quarta stagione. Sono arrivate altre opportunità», ha detto. «Ho lavorato alla serie per tre anni e l’ho realmente amata. Immagino si debba dire addio a un certo punto, che è abbastanza triste, ma stanno arrivando altre cose». Diremo quindi addio a Ola, ma non alla sua attrice, che sicuramente vedremo in altri progetti.

Il suo personaggio è stato abbastanza importante, in cui è uscita con il protagonista Otis Milburn e poi ha anche frequentato Lily. Ola, in più, è la figlia di Jakob, compagno di Jean Milburn. Nel corso delle stagioni ha avuto una grande evoluzione e cresciuta, in quanto è iniziata quasi come una semplice cotta di Otis per poi diventare un personaggio fondamentale con una storia sentimentale un po’ complicata e anche con un rapporto fratello-sorella con il suo ex, in quanto Jakob mette incinta Jean. Vedremo, quindi, in che modo il personaggio verrà allontanato.

sex-education-ola

Ci sono intanto delle voci secondo cui la stagione di Sex Education che sta per uscire sarà l’ultima, ma al momento non c’è alcuna notizia ufficiale e soprattutto sappiamo come Netflix ami allungare il brodo di tutte le serie tv apprezzate dal pubblico. E Sex Education è decisamente una delle più amate dal pubblico giovanile e non solo.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.