Il quattordicesimo Dottore sarà Ncuti Gatwa

Condividi

Se ci seguite da un po’, sapete quanto apprezziamo la serie Doctor Who, per cui vogliamo darvi questa notizia: è stato ufficialmente annunciato il quattordicesimo dottore, quindi colui che prenderà il posto di Jodie Whittaker, ed è Ncuti Gatwa, conosciuto per il suo ruolo in Sex Education. Quindi, dopo aver avuto la prima interprete donna del Dottore, abbiamo anche il primo interprete nero (incluso nella numerazione dei Dottori), ma considerando che bravo attore è, siamo sicuri che insieme a Russell T Davies ci regalerà tante avventure!

doctor-who-ncuti-gatwa
Ncuti Gatwa in Sex Education

Doctor Who, per chi non conoscesse la serie (e chissà, magari grazie a questo attore apprezzato dal popolo di Netflix e dai fan di Sex Education, riuscirà a raggiungere un’altra fetta di popolazione), «narra delle avventure del Dottore, un viaggiatore del tempo e dello spazio, e delle sue compagne e compagni a bordo del Tardis. Egli è l’ultimo Signore del Tempo, razza aliena proveniente dal pianeta Gallifrey e si ritrova a combattere contro malvagi alieni per salvare l’universo dalla precoce distruzione, tra cui i mortali nemici, i Dalek, distruttori del suo pianeta nativo e della sua razza». 

In più aggiungo che esiste una serie classica, dal ’63 al ’96, e la nuova serie, dal 2005 a oggi. Oltre a ciò, esistono anche degli spin-off di Doctor Who, il primo è stato Torchwood, con protagonista John Barrowman come Capitano Jack Harkness. La seconda è stata Le avventure di Sarah Jane, con protagonista Elisabeth Sladen che interpreta la compagna del Quarto Dottore. C’è poi Class, ambientato a Coal Hill School e che è stato cancellato dopo una stagione. Ci sono, infine, K9, spin-off sulle avventure del cane robot, e The Infinite Quest, che è una serie animata. Citiamo anche Dreamland, miniserie di sei episodi con il Decimo Dottore, Tennant, e Cassie Rice, interpretata dalla moglie Georgia Moffett.

Il Dottore, quindi, non muore. Il Dottore si rigenera e per questo la serie riesce ad andare in onda da decenni. Con la serie nuova abbiamo visto come interpreti Christopher Eccleston, David Tennant, Matt Smith, Peter Capaldi, Jodie Whittaker e, dopo mesi di diversi rumors e speculazioni, adesso avremo il fantastico Ncuti Gatwa.

Doctor Who: Ncuti Gatwa sarà il nuovo dottore

doctor-who-ncuti-gatwa

«Star del palcoscenico e dello schermo, Ncuti è meglio conosciuto per la sua performance acclamata dalla critica in Sex Education nei panni dell’iconico Eric Effiong, per il quale è stato premiato come miglior attore al BAFTA scozzese nel 2020, così come per numerose nomination tra cui Best Male Performance in una commedia ai BAFTA di quest’anno»: con queste parole l’attore viene presentato sul sito ufficiale di Doctor Who, mostrando tutti i suoi meriti.

«Non ci sono proprio parole per descrivere come mi sento. Sono profondamente onorato, molto eccitato e, naturalmente, un po’ spaventato. Questo ruolo e questo spettacolo significano molto per così tanti in tutto il mondo, incluso me stesso, e ciascuno dei miei predecessori incredibilmente talentuosi ha gestito quella responsabilità e quel privilegio con la massima cura. Farò del mio meglio per fare lo stesso.

Russell T Davies è quasi iconico come il Dottore stesso ed essere in grado di lavorare con lui è un sogno che si avvera. La sua scrittura è dinamica, eccitante, incredibilmente intelligente. Il terreno di gioco metaforico di un attore. L’intero team è stato così accogliente e davvero danno il loro cuore alla serie. A differenza del Dottore, potrei avere un solo cuore, ma sto dando tutto a questo show».

Ncuti Gatwa
doctor-who-ncuti-gatwa

Russel T Davies, showrunner di Doctor Who, ha aggiunto: «Il futuro è qui ed è Ncuti! A volte il talento entra dalla porta ed è così brillante e audace che rimango a bocca aperta e ringrazio le mie fortunate stelle. Ncuti ci ha abbagliati, si è impossessato del Dottore e ha posseduto le chiavi del TARDIS in pochi secondi. È un onore e uno spasso lavorare con lui, non vedo l’ora di iniziare. Sono sicuro che muoriate dalla voglia di saperne di più, ma per ora ci stiamo razionando, con il meraviglioso finale epico di Jodie che deve ancora arrivare. Ma vi prometto che il 2023 sarà spettacolare!».

Charlotte Moore, Chief Content Officer, conclude: «Ncuti ha un dinamismo incredibile, è un giovane attore sorprendente e senza paura il cui talento e l’energia daranno vita al mondo e porteranno Doctor Who in straordinarie avventure sotto la nuova era di Russell T Davies». E noi non vediamo davvero l’ora di vedere Ncuti nei panni del nostro amato Dottore!

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.