5 serie tv per chi ama l’arte

Condividi

L’arte fa parte della vita, forse è la vita stessa. Ci sono diverse forme, dalla pittura alla scultura, dalla scrittura al disegno, dall’architettura alla musica. Chiunque crei qualcosa, fa arte. Per questo motivo oggi, in questo sabato primaverile, vogliamo consigliarvi delle serie tv a tema. Storie vere (un po’ romanzate), storie completamente inventate, ma che hanno tutte come topic principali degli artisti. Guardarle è un bel modo per sognare.

Io comunque, a prescindere da tutto, vi consiglio Doctor Who, principalmente perché è una delle serie più belle che esistono secondo il mio parere, ma anche perché tratta di vari argomenti. Fra questi, c’è anche l’arte. Come dimenticare l’episodio su Van Gogh? Chi non piange, non è umano. O forse semplicemente è insensibile, perché non sappiamo se gli alieni non abbiano sentimenti! Vi lascio qui la scena finale, giusto per farvi capire cosa vi siete persi fino ad oggi:

Doctor Who, per chi non la conoscesse, non parla proprio di arte, per cui se cercate qualcosa di direttamente collegato a questo tema, non fa decisamente per voi. Tuttavia ha diversi episodi legati a personaggi storici e artistici che potrebbero interessarvi. E poi, ragazzi, la trama è davvero meravigliosa! Mi fa sognare ogni volta. Potrebbe interessarvi: Doctor Who: perché guardare questa serie spaziale.

5 serie tv sull’arte

Come abbiamo fatto in altre occasioni, ci limiteremo a scrivere la trama della serie e magari a postare un’immagine. Tra l’altro, per film e serie tv sull’arte, vi consigliamo anche questo sito: arte.tv, che è gratuito e contiene diversi prodotti che potrebbero piacervi. Buona visione!

I predatori dell’arte perduta (Amazon Prime Video)

«Nel corso della storia, alcune delle più belle opere d’arte del mondo sono scomparse. I predatori dell’arte perduta catturerà la vostra curiosità raccontandovi attraverso ricostruzioni, rievocazioni e il supporto di archivi rari ed esperti commentatori, come sono stati saccheggiati, rubati o dispersi dei tesori di inestimabile valore. Alcuni di questi sono stati recuperati, ma molti altri sono in attesa di essere ancora ritrovati».

serie-tv-arte
I predatori dell’arte perduta è disponibile su Prime Video

I diari di Andy Warhol (Netflix)

«Andy Warhol fu protagonista di una sparatoria nel 1968 finendo sotto i ferri di una sala operatoria. La sua paura di venir nuovamente attaccato o possibilmente ucciso creò un senso di paranoia nell’uomo, che cominciò a far registrare le proprie chiamate facendone nel tempo le pagine raccontate di un diario personale».

serie-tv-arte
I diari di Andy Warhol è disponibile su Netflix

ArtJacking! (arte.tv)

«Citare, interpretare, reinventare, decostruire: cosa c’è di meglio di un’immersione nell’arte contemporanea per comprendere i grandi capolavori della Storia? Da Manet a 2Fik, da Géricault a Hu Jieming, da Klein a Philippe Ramette è tempo di ricongiungere il mistero dei Classici e le rivisitazioni dei Moderni».

serie-tv-arte
ArtJacking! è su arte.tv, insieme a tantissimi altri documentari del genere

Genius – Picasso (National Geographic/Disney+)

«La prima stagione racconta due periodi della vita di Albert Einstein: il primo come un impiegato di brevetti che lotta per ottenere una posizione di insegnamento e un dottorato, il secondo come scienziato rispettato per lo sviluppo della teoria della relatività.

La seconda stagione racconta due periodi della vita di Pablo Picasso: il primo da giovane alla scoperta del suo talento, il secondo da celebre artista alle prese con l’ascesa del fascismo ed il prezzo della fama.

La terza stagione racconta diversi periodi della vita di Aretha Franklin: da giovane cantante gospel all’età di dodici anni, fino a diventare la stella nascente, incoronata “Regina del Soul”».

serie-tv-arte
Le prime stagioni di Genius sono su National Geographic, le altre saranno su Disney+

Velazquez – L’ombra della vita (RaiPlay)

«Nessun artista si è mai accostato al ritratto con una tale forza e una tale capacità di scavare nel fondo dell’anima umana come ha fatto Diego Velázquez. Un aspetto che continua a colpire gli artisti contemporanei, così come aveva “ossessionato” Francis Bacon negli anni Sessanta del Novecento».

serie-tv-arte
Velazquez – L’ombra della vita, è gratuita su RaiPlay
close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.