Tag: arte

National Galleries of Scotland: scoperto autoritratto di Van Gogh dietro una tela
Curiosità

National Galleries of Scotland: scoperto autoritratto di Van Gogh dietro una tela

A distanza di più di 100 anni, Vincent Van Gogh resta uno dei pittori più amati. Sarà l'utilizzo del colore, sarà la sofferenza e la passione che metteva sulle tele, sarà anche la sua storia un po' triste: un grandissimo pittore non riconosciuto da vivo, ma solamente dopo la sua morte. Ma oggi parliamo di lui per una meravigliosa scoperta: un autoritratto del famosissimo Van Gogh è stato scoperto, nascosto, sul retro di un altro suo dipinto. Potrebbe interessarvi: Van Gogh: dopo 130 anni dalla sua morte, le opere più famose Tra i 27 anni, età in cui ha iniziato a dipingere, trovando nella pittura un modo per esprimere se stesso e i propri pensieri, e i 37 anni, età in cui si è tolto la vita, Vincent Van Gogh ha dipinto quasi 900 quadri. E pensate quanti altri ne avrebbe disegna...
5 serie tv per chi ama l’arte
Nerd stuff

5 serie tv per chi ama l’arte

L'arte fa parte della vita, forse è la vita stessa. Ci sono diverse forme, dalla pittura alla scultura, dalla scrittura al disegno, dall'architettura alla musica. Chiunque crei qualcosa, fa arte. Per questo motivo oggi, in questo sabato primaverile, vogliamo consigliarvi delle serie tv a tema. Storie vere (un po' romanzate), storie completamente inventate, ma che hanno tutte come topic principali degli artisti. Guardarle è un bel modo per sognare. Io comunque, a prescindere da tutto, vi consiglio Doctor Who, principalmente perché è una delle serie più belle che esistono secondo il mio parere, ma anche perché tratta di vari argomenti. Fra questi, c'è anche l'arte. Come dimenticare l'episodio su Van Gogh? Chi non piange, non è umano. O forse semplicemente è insensibile, perché non sappia...
Giornata del bacio: le opere più romantiche di sempre
Curiosità

Giornata del bacio: le opere più romantiche di sempre

Sapevate che il 13 aprile è la giornata del bacio? Ebbene, l'international kissing day (che tra l'altro si festeggia anche il 6 luglio, ma per una pratica così bella possiamo accettare anche più di due giorni), si festeggia oggi perché il 13 aprile del 1990 una coppia thailandese si è scambiata il bacio più lungo della storia vincendo il Kissathon, che altro non è che una gara di baci. I due si sono scambiati un bacio lungo 46 ore, 24 minuti e 9 secondi, ma pensate che poi nel 2013 la stessa coppia si è superata, arrivando a 58 ore, 35 minuti e 58 secondi. Non pensate che vincere il Kissathon (che poi è diventata la data in cui si celebra la giornata del bacio) fosse semplice! La coppia che provava a vincere doveva restare in piedi, non addormentarsi e, se uno dei due aveva necessità ...
“Classic Nudes”: Pornhub celebra i nudi della storia dell’arte
Curiosità

“Classic Nudes”: Pornhub celebra i nudi della storia dell’arte

Se siete fra quelle persone che ritengono i musei noiosi ma che sono amanti del corpo femminile, sarete felici di sapere che Pornhub, uno dei più celebri siti pornografici, ha ideato un'iniziativa proprio per voi: "Classic Nudes", un tour virtuale per scoprire alcuni dei quadri più famosi e sexy nella storia dell'arte. Tra l'altro, fra le tante protagoniste, c'è anche Ilona Staller, in Italia conosciuta meglio con il nome di Cicciolina, che ha anche girato uno spot per promuovere quest'iniziativa interpretando la Venere di Botticelli. Una delle opere d'arte di Pornhub Pornhub ha tanti difetti. Per tantissimi motivi dovrebbe essere cancellato, dagli stupri pubblicati e ripubblicati innumerevoli volte, al revenge porn persino con ragazze minorenni (ne abbiamo parlato in modo più appr...
Se la primavera fosse arte…
Curiosità

Se la primavera fosse arte…

Ormai è primavera già da 6 giorni, sebbene con il lockdown sia molto difficile godersela. Anche quest'anno, quindi, dovremo rinunciare agli outfit primaverili e continuare a indossare tute e pigiami. Ma, magari, dopo Pasqua riusciremo a indossare qualcosa di bello. Noi di Cup of Green Tea, però, abbiamo deciso di farvi vivere questa stagione in lockdown in un modo diverso, tramite cinque quadri che la rappresentano o la ricordano. 5 quadri sulla primavera Fonte: wikipedia Ovviamente non si può non iniziare con il quadro più famoso del grande Botticelli (insieme alla Nascita di Venere); La Primavera, del 1482. Al centro del dipinto c'è Venere, la dea della bellezza e della fertilità, mentre al centro del Giardino delle Esperidi osserva l'arrivo della Primavera. Fonte: wikipe...
10 eventi artistici che non potete perdere a ottobre
Curiosità

10 eventi artistici che non potete perdere a ottobre

Ottobre è uno dei mesi più belli dell'anno, per molte persone: l'autunno, il caldo che finalmente sparisce, le pioggie che ci fanno da colonna sonora durante le serate passate a leggere un bel libro o vedere un bel film sotto una copertina, ma non solo, per gli appassionati di arte è anche un mese colmo di eventi da non perdere assolutamente! Quest'autunno è colpo di arte e di mostre da visitare, sia di artisti che hanno scritto la storia dell'arte del Novecento, che di artisti contemporanei. Noi scopriremo i 10 eventi, in cui sono incluse anche le mostre, che bisogna per forza visitare e che saranno disponibili a ottobre. Se ne avete la possibilità, quindi, cercate di farci un salto per entrare nel mondo della cultura italiana e internazionale. 10 eventi culturali a ottobre Inseriremo gl...
I nuovi filtri per diventare un’opera d’arte di Google Arts & Culture
Curiosità

I nuovi filtri per diventare un’opera d’arte di Google Arts & Culture

Per gli appassionati d'arte non ha bisogno di presentazione, ma per gli altri Google Arts and Culture è una racconta di immagini in alta risoluzione disponibile online all'interno di cui vi sono opere nei musei più famosi e celebri in tutto il mondo. In questo modo, anche chi non ha l'opportunità di visitare, potrà vedere in HD tutte le proprie opere preferite. Oltre a ciò, ci sono anche diverse funzioni amate dagli utenti, tra cui quello di postare una propria foto o scattarsi un selfie e scoprire a quali opere siamo più simili. Immaginate essere simili alla Gioconda o alla Venere di Botticelli! C'è anche la possibilità di giocare, di vedere le opere incentrate sul tuo colore preferito e, proprio in questi giorni è stata aggiunta una nuova fantastica funzione per gli amarti dell'arte. P...
Philippe Daverio: 3 curiosità sullo storico d’arte morto ieri
Curiosità

Philippe Daverio: 3 curiosità sullo storico d’arte morto ieri

È morto il 2 settembre 2020, ieri, Philippe Daverio, storico dell'arte, docente e saggista, ma anche conduttore di Passepartout, programma culturale amato soprattutto per i collegamenti tra cronaca e storia dell'arte che la mente geniale del suo conduttore riusciva a creare in ogni puntata. Stroncato da un tumore a soli 70 anni, Philippe Daverio era l'ultimo divulgatore d'arte che trasmetteva le proprie conoscenze e la propria cultura in televisione, cercando di trasmettere la propria passione anche alle menti più giovani che spesso tendono ad allontanarsi all'arte e a vederla come qualcosa di noioso e non necessario. In tanti anni di carriera, da quando si è trasferito in Italia e ha aperto ben tre gallerie, è stato d'ispirazione per molte persone, tra le sue citazioni più famose, vogli...
Van Gogh: dopo 130 anni dalla sua morte, le opere più famose
Curiosità

Van Gogh: dopo 130 anni dalla sua morte, le opere più famose

Vincent Van Gogh non è solo stato uno dei pittori più geniali, ancora tutt'oggi amato da chiunque, ma è stato anche una delle persone migliori al mondo, una di quelle che nessuno si era sforzato di capire, e purtroppo questo lo ha portato alla morte in maniera fin troppo prematura. Tra i 27, età in cui ha iniziato a dipingere, trovando nella pittura un modo per esprimere se stesso e i propri pensieri, e i 37 anni, età in cui si è tolto la vita, ha dipinto quasi 900 quadri. E pensate quanti altri ne avrebbe disegnati se non ci avesse lasciati così presto. Tuttavia, si sa, gli artisti sono persone tormentate dai propri pensieri, e Van Gogh non era assolutamente un'eccezione. Forse era proprio questo suo essere tormentato, questa sofferenza che lo ha accompagnato sin da subito, quando i suo...