Corea del Nord, Kim Jong-un parla di armi nucleari

Condividi

Mentre la Russia ha confermato di non aver nei piani di entrare in una guerra nucleare, la Corea del Nord potrebbe fare un uso «preventivo» di armi nucleari per contrastare le forze ostili. Kim Jong-un, parlando agli ufficiali dell’esercito, ha detto che per «mantenere l’assoluta superiorità», la Corea deve riuscire a «contenere e contrastare preventivamente tutti i pericolosi tentativi e le minacce, se necessario», continuando ad accrescere il proprio arsenale in modo da avere una «forza militare travolgente che nessuna potenza al mondo può provocare».

kim-jong-un-guerra-nucleare
Il presidente coreano insieme ai generali dell’esercito

Il mese scorso, dopo ben 5 anni, il governo di Kim Jong-un ha ripreso a testare un missile balistico intercontinentale. «Se qualsiasi forza cerca di violare i nostri interessi fondamentali, le nostre forze nucleari dovranno compiere la loro inattesa seconda missione», ha detto sempre Kim Jong-un, come riporta il New York Times. «Le forze nucleari, simbolo della nostra forza nazionale e fulcro della nostra potenza militare, dovrebbero essere rafforzate in termini sia di qualità che di scala», ha aggiunto.

Tra l’altro, Cheong Seong-chang, direttore del Center for North Korea Studies presso il Sejong Institute, ha commentato il vestiario del presidente, ovvero con uniforme militare. Ha detto: «questo segnala una posizione estremamente dura che probabilmente adotterà nei confronti del nuovo governo sudcoreano di Yoon Suk-yeol, che ha espresso una posizione da falco nei confronti del nord».

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.