F1, Carlando: i momenti che ci hanno fatto sorridere di più! FOTO e VIDEO

Condividi

Giusto per acquietare la tensione che si è creata attorno al futuro vincitore del Mondiale Piloti, titolo conteso da Max Verstappen e il già sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione su due piloti che in questa stagione, tra alti e bassi, sono riusciti a regalarci altrettante emozioni. Se dico “Carlando“, chi vi salta in mente?

carlando-lando-carlos
Fonte: Instagram @ mclaren

Lando Norris e Carlos Sainz hanno per molti hanno rappresentato l’ennesima conferma che serviva per dimostrare la possibilità di instaurare un forte legame di amicizia, anche tra compagni di scuderia, perché è ormai noto agli appassionati di F1 che il proprio compagno sia anche il primo rivale da dover superare.

Con loro, invece, nessun attrito alla Hamilton-Rosberg o alla Vettel-Webber: dal 2019, Lando e Carlos hanno lavorato assieme per riconquistare la gloria persa dalla scuderia McLaren, tornata a competere per i primi posti come è stato dimostrato dalla straordinaria doppietta nel Tempio della Velocità ottenuta in questa stagione, ma come era già stato provato dai primi podi conquistati da Sainz con la monoposto color papaya.

Il 2019 si è rivelato essere anche l’anno d’esordio per Norris, vissuto con l’ombra della depressione ad attanagliarlo, ma con il supporto dell’intero team e del suo primo compagno di scuderia in Formula 1. E proprio oggi Lando compie 22 anni, tanti auguri!

carlando-lando-carlos
Fonte: Instagram @ mclaren

Memori dalle due stagioni trascorse con questi due piloti a correre insieme per la McLaren, vorremmo sfatare, per chi non ne è ancora a conoscenza, il falso mito lanciato dalla docuserie prodotta da Netflix, “Drive to Survive“, riguardo alla presunta antipatia nascosta tra Norris e Sainz. Non che sia il primo strafalcione proposto dal team Netflix, considerando la drastica presa di posizione di Verstappen, il quale ha revocato qualsiasi diritto necessario ad inserirlo nei diversi filmati, dopo lo stravolgimento di fin troppe dinamiche all’interno del Circus.

Carlando: i momenti che ci hanno fatto sorridere (ma anche piangere) di più!

Lando e Carlos per SkySports: “No, I prefer you

Fonte: YouTube @ Sky Sports F1

2020, il Campionato mondiale di F1 non aveva ancora calcato il suo inizio quando il team di Sky Sports si era preso la briga di portare Lando e Carlos già in pista, i test pre-stagionali alle porte.

Terrore pure per entrambi i piloti, abituati a velocità ancora più spericolate, ma decisamente poco predisposti a fidarsi di lasciare il volante nelle mani di qualcun altro, anche del proprio compagno di scuderia. Il tutto condito da una serie di domande a cui non sempre é stato facile rispondere! Trovate il video integrale proprio qua sotto.

Lando e Carlos per SkySports: Milk Challenge!

Come anticipato, ecco il video integrale della giornata di Norris e Sainz assieme a Sky Sports. In aggiunta una scalmanata Milk Challenge in onore della smodata passione per questo alimento da parte del pilota più giovane. Menomale che il latte non lascia macchie!

Lando it’s sushi time!

Diventate ormai famose le Taste test Challenge in casa McLaren, questa sicuramente é passata sotto agli occhi di ognuno di noi. La repulsione di Lando per gli abitanti del mare é quasi ammirevole.

Taste test: Italian Food

Un altro Taste Test viene riproposto sul suolo italiano, con alcuni dei piatti più caratteristici della nostra cucina, forse un po’ ferita nell’orgoglio. Dalla nostra focaccia alla celebre pasta alla carbonara, questa volta affine alla ricetta tradizionale, diversamente dal tentativo di Charles Leclerc in una delle ultime challenge proposta dal Cavallino rampante (cliccate qui per vedere il video originale!).

Arigato“? Davvero, Lando?

Did we just become best friend?

Un momento iconico, amabile e inaspettato. Potete trovare il video completo cliccando qui!

Fonte: YouTube @ McLaren

Buon Natale da Lando e Carlos

Siamo a Novembre e nell’aria si respira già la magia del Natale (per alcuni, per quelli che come me si divertano a ricoprire il ruolo del Grinch durante le feste settate già il countdown per Halloween). Gli auguri di buone feste arrivano dal team McLaren in grande stile, tra battute e gaffe che non avremmo mai creduto di poter sentire. Cliccate qui per guardare il video integrale!

Fonte: YouTube @ McLaren

Helmet Swap

Una delle tradizioni più ricorrenti della F1, prima dell’approdo di Sainz alla Ferrari.

No Strings Attached

Fonte: YouTube @ McLaren

Se non vi é bastata questa anteprima per avere gli occhi più lucidi del normale, trovate il video completo al link qui allegato!

And from my side to Ca-

Fonte: YouTube @ FormulaShorts

Piccoli lapsus che scaldano il cuore!

Monaco 2021

Infine, il tanto atteso podio: non é arrivato quando entrambi si trovavano al volante della McLaren, ma é arrivato proprio a Monaco, nel Circuito di Monte Carlo, nella stagione che sta per concludersi, con una P2 per Sainz e una P3 per Norris. La vittoria é stata conquistata da uno dei favoriti per il Mondiale, Max Verstappen.

lando-carlos
Fonte: Instagram @ mclaren

Sembrava essere tutto finito dopo questo…

…e invece ci siamo dovuti ricredere!

Terminata questa retromarcia nel passato, vi diamo appuntamento a domani per il GP del Brasile dalle 18:00 in diretta TV su Sky Sport F1 HD, Sky Sport Uno e in live streaming su SkyGo e NowTV. Su TV8, invece, trovate la differita disponibile dalle 21:30. Cliccate qui se volete seguirla direttamente dal vostro dispositivo.

E non dimenticatevi la Sprint Race di questa sera alle 20:30, con la differita in onda alle 22:00 sempre su TV8!

sainz-norris
Fonte: Instagram @ mclaren

Autore

  • Giulia, Giu per chiunque. 18 anni. Studentessa e fonte di stress a tempo pieno. Mi diletto nello scrivere di ogni e amo imparare. Instagram: @ xoxgiu

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post LOL 2: habemus il cast ed è strepitoso!
Next post Recensione Eternals, questi Eterni ci hanno convinto al 100 %?