Halloween 2021: 12+2 film e serie tv horror che NON fanno morire dalla paura

Condividi

Per questo Halloween 2021 abbiamo pensato di proporvi 14 consigli di film e serie tv horror che a differenza dei loro simili non spaventano a morte il loro pubblico, lasciandolo dormire sonni tranquilli anche nella notte più paurosa dell’anno!

Ma probabilmente ci penserete due volte prima di trasferirvi in una nuova casa.

Halloween 2021: film e serie tv horror che NON fanno morire dalla paura

Pet sematary

pet-sematary
Fonte: Vigamus Magazine

Pet sematary” è uscito nel 2019 come remake di “Pet sematary“, film horror del 1989. Entrambi (rispettivamenti diretti da Kevin Kolsch e Dennis Widmyer, e Mary Lambert) sono ispirati all’omonimo romanzo scritto da Stephen King, maestro del genere horror. Consigliamo vivamente la visione della produzione del 2019 per scongiurare possibili urla da paura.

La storia si apre nella cittadina di Ludlow, dove la famiglia Creed si è appena trasferita assieme al loro gatto, Wiston Churchill. Mentre esplora il bosco intorno alla casa, la figlia dei coniugi Creed si imbatte in un corteo funebre: dei bambini, che indossano maschere di animali, stanno accompagnando un cane morto ad un cimitero, al cui ingresso è posta un’insegna con scritto “Pet Sematary”. Quando la famiglia viene colpita da una tragedia, una reazione a catena scatenerà terribili conseguenze.

Coraline e la porta magica

halloween-2021-coraline
Fonte: JustNerd

Coraline e la porta magica” è un film d’animazione in stop-motion del 2009, diretto da Henry Selick . La storia è basata sul racconto di “Coraline“, scritto da Neil Gaiman ed illustrato da Dave McKean.

La famiglia di Coraline si trasferisce in una grande casa isolata chiamata Pink Palace. Quando la bambina inizia ad esplorare l’abitazione, scopre la presenza di una porticina murata: la notte stessa quei mattoni spariranno e Coraline, oltre quella porta, conoscerà l’esistenza di una nuova realtà, apparentemente più bella di quella in cui ha sempre vissuto.

La sposa cadavere

la-sposa-cadavere
Fonte: Everyeye

La sposa cadavere” è un film d’animazione in stop-motion diretto da Tim Burton e Mike Johnson. Debutta nel 2005 e conquista subito l’opinione pubblica. Si ispira ad una versione ebraico-russa di un’antica storia del folklore ebraico, di cui l’ambientazione viene proiettata nell’età vittoriana.

Victor Van Dort si ritrova a dover gestire i preparativi del suo matrimonio con Victoria Everglot, figlia di una famiglia di nobili in decadenza. Alle prove del matrimonio, però, Victor si dimostra estremamente nervoso è impacciato: il giorno delle nozze viene quindi rimandato, fino a quando il futuro sposo non imparerà perfettamente i voti nuziali. Si ritroverà a girovagare per una foresta nel tentativo di imparare il suo giuramento, ma una volta pronunciata la promessa matrimoniale, dalla terra tremante si vedrà emergere una donna vestita da sposa che lo trascinerà nel mondo dei morti.

Rosemary’s baby

rosemary's-baby
Fonte: Re-Movies

Rosemary’s baby” è un film horror diretto da Roman Polański, tratto dall’omonimo libro dello scrittore Ira Levin. Debutta al cinema del 1968 e permette a Ruth Gordon di vincere l’Oscar alla migliore attrice non protagonista.

La storia segue le vicende di Rosemary e Guy Woodhouse, coppia di novelli sposi appena trasferitasi a New York, in un vecchio appartamento celebre per i suoi trascorsi tra omicidi, suicidi e riti satanici. Qui, rimarrà incinta, ma la gravidanza si rivelerà essere più faticosa di quanto immaginato, soprattutto dopo il sopraggiungere di incubi misteriosi, a cui il marito le consiglierà di non prestare attenzione.

Poltergeist

poltergeist
Fonte: La Repubblica

Poltergeist” è un film horror del 1982, diretto da Tobe Hooper. Sei membri delle produzione legati a questo film e ai suoi sequel sono purtroppo morti in circostanze molto sfortunate.

La famiglia Freelings si trasferisce in una villetta costruita a Cueste Verde, sul terreno di un vecchio cimitero appena demolito, ma strani episodi inizieranno ad accadere: una notte, quando Carol Anne, la piccola di casa, viene sorpresa a parlare da sola, davanti allo schermo della televisione, esordisce ai genitori: “Sono arrivati!“. Strane presenze sembrano minacciare la loro quiete.

Shining

shining
Fonte: Wikipedia

Sì, avete letto bene.

Shining” rappresenta un cult del mondo del cinema ed è considerato da molti come il miglior film horror in assoluto. Lanciato nel 1980, “Shining” è stato diretto da Stanley Kubrick ed è tratto dall’omonimo romanzo scritto da Stephen King. Il tema del terrore in questo film si intreccia soprattutto a contenuti psicologici che arrecano più brividi di quanto l’elemento soprannaturale posso fare.

La famiglia Torrance si ritrova a passare l’inverno all’Overlook Hotel quando Jack accetta il lavoro di guardiano del grande hotel isolato tra le montagne. Ma proprio questo albergo sarà teatro di numerosi eventi inquietanti e soprannaturali, portando così Jack ad impazzire. La vicenda segue anche la figura del figlio Danny che si dimostrerà in possesso di abilità extrasensoriali, la luccicanza, da cui il titolo dell’opera.

Misery non deve morire

misery-non-deve-morire
Fonte: Everyeye

Misery non deve morire” è un film horror diretto da Rob Reiner del 1990. É tratto dal romanzo “Misery” di Stephen King. Kathy Bates ha vinto sia l’Oscar che il Golden Globe per il ruolo di attrice protagonista in una performance impeccabile!

Paul Sheldon è uno scrittore che ha conquistato il successo grazie alla sua serie di romanzi che segue le avventure di Misery Chastain. Deciso a pubblicare il libro che segnerà la fine della collana, l’arrivo di un’improvvisa tormenta di neve lo costringerà immobilizzato a letto con le gambe fratturate. A salvarlo, infatti, è Annie Wikes, sua grande fan e presunta infermiera. Ma ad Annie non piace il finale scelto per Misery.

The fog

the-fog
Fonte: Noi degli 80-90

The fog” è un film horror del 1980 la cui regia appartiene a John Carpenter.

Una strana nebbia incandescente si abbatte sulla cittadina di San Antonio Bay, intenta a festeggiare il suo centenario. Da questa nebbia compariranno i fantasmi dei morti risalenti all’anno della fondazione della città in cerca di vendetta.

La vedova Winchester

la-vedova-winchester
Fonte: The HotCorn

La vedova Winchester” debutta al cinema nel 2018 ed è diretto da Michael e Peter Spierig.

Sarah Winchester non solo è la protagonista della storia, ma è una figura realmente esistita e con ella anche la sua immensa dimora. Infatti, la vedova Winchester è stata ereditiera dell’ingente fortuna della Winchester Repeating Arms Company, celebre fabbrica di carabine, tra cui le memorabili Colt e Smith & Wesson. La casa infinita in questione è una magione ancora oggi visitabile di ben sette piani a San Josè, in California. Falegnami e artigiani lavorarono giorno e notte per 38 anni per dare vita ad una abitazione che non solo avrebbe dovuto ospitare la vedova, ma anche le anime delle vittime delle carabine firmate Winchester.

Va bene, nessuno è fan del “tratto da una storia vera” nei titoli di coda di un film horror, ma non avete nulla di che preoccuparvi se le vostre famiglie non sono immischiate nell’industria bellica.

Il film, quindi, ripropone la storia di Sarah Winchester e della sua incredibile e sovrannaturale dimora, dove non tutti gli spiriti si dimostreranno clementi.

Nightmare Before Christmas

nightmare-before-christmas
Fonte: Officina dei Giornalisti

Nightmare Before Christmas” è un film d’animazione in stop-motion del 1993. L’eccellente regia è da attribuire a Henry Selick, ed è stato ideato e co-prodotto da Tim Burton. Sembrerà strano parlare di Natale in vista della notte delle streghe, ma “Nightmare Before Christmas” è divenuto a tutti gli effetti un cult del mondo del cinema, guadagnandosi una nomina agli Oscar per i migliori effetti speciali, la prima per un film d’animazione.

Lo storia segue le vicende di Jack Skeletron, re delle zucche della Città di Halloween, che si ritrova ad essere annoiato da tutto l’entusiasmo che viene riservato alla festa di Halloween. Questo sino a quando non si ritrova catapultato nella città del Natale, dove Babbo Natale si sta preparando in vista dell’arrivo del grande festa del 25 dicembre.

Profondo rosso

profondo-rosso
Fonte: Sentieri selvaggi

Profondo rosso” è uno dei film più celebri del regista Dario Argento, maestro dell’horror cinematografico, rilasciato nel 1975.

Siamo nella nostra amata Roma quando Mark assiste impotente all’omicidio della sua vicina di casa. Così, decide di iniziare una propria indagine per svelare l’identità dell’assassino, ma tutte le persone che gli prestano aiuto stranamente rimangono uccise in circostanze misteriose.

Il presagio

il-presagio
Fonte: LaScimmiaPensa

Il presagio” è un film horror del 1976, diretto da Richard Donner.

Robert Thorn, diplomatico statunitense, si trova a Roma quando viene informato che suo figlio è nato morto. Sconvolto dalla notizia accetta di scambiare il figlio morto con il bambino di una donna morta di parto, il piccolo Damien. Ma presto strani avvenimenti costelleranno la vita della famigliola felice e solo Damien ne sarà l’artefice.

Supernatural

supernatural
Fonte: TVserial

Supernatural” è una serie tv horror ideata da Eric Kripke e conclusa in ben 15 stagioni, per un totale di 327 episodi. Effettivamente spaventa di più la lunghezza di questo capolavoro che l’elemento horror mostrato: infatti, salvo episodi incentrati su alcune leggende da brividi non influenti per la trama, questa serie può vantare la possibilità di essere visibile da chiunque voglia godersi storie di creature malvagie e spiriti nefasti, ma anche Inferno, Purgatorio e Paradiso come mai rappresentati prima sul piccolo schermo. La loro idea di Dio potrebbe non piacere a tutti.

Sam e Dean Winchester si ritrovano ad affrontare demoni e creature soprannaturali dopo aver perso la madre in circostanze al limite del credibile, perché questo è “l’affare di famiglia“. Ma la storia non indaga solo il folklore, la mitologia e la religione, indaga soprattutto i legami umani (e non), anche davanti ai grandi interrogativi della nostra esistenza.

É la mia serie tv preferita, ed é tutto dire considerando che sono una fifona quando si parla di fantasmi e spiriti maligni.

Costantine

costantine
Fonte: IGN Italia

Costantine” è una serie tv horror composta da una sola stagione, ideata da Daniel Cerone e David S. Goyer. Sono 13 gli episodi basati sulla serie a fumetti pubblicata dalla Vertigo, divisione editoriale della DC Comics, “Hellblazer“.

La storia segue le vicende di John Costantine, detective del mistero impelagato nella lotta contro le forze del male.

Se volete, date un’occhiata alle altre curiosità o consigli riguardanti la festa più terrificante dell’anno:

Autore

  • Giulia, Giu per chiunque, 17 anni, studentessa e fonte di stress a tempo pieno. Adoro scrivere, conoscere e imparare. Instagram: @/xoxgiu

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Ennesima tragedia in Italia: uno studente universitario si suicida il giorno della presunta laurea
Next post Erasmus: prima settimana di lezioni in presenza