Cup of Green Tea

Tea, nel dizionario urbano, significa gossip, notizia, news, tutto ciò che potrebbe interessarti, e che troverai su questo sito.

Le 3 serie tv storiche da guardare

Avete mai scrollato per ore il catalogo della vostra piattaforma di streaming preferita senza sapere che serie tv iniziare? In questi casi, molto spesso, per evitare di perdersi nel mare magnum dei contenuti che ci vengono offerti è opportuno ragionare per generi, almeno per fare un’iniziale scrematura e riuscire così a restringere il campo della nostra scelta.

3-serie-tv-storiche-da-guardare-assolutamente
Fonte: Pixabay

Uno dei generi più di successo è quello dei drammi storici, o serie tv storiche.

Definire le serie tv storiche è abbastanza intuitivo: si tratta di serie tv (con stagioni ed episodi di lunghezza variabile) che ambientano le loro vicende in un’epoca storica diversa da quella del presente, talvolta con personaggi realmente esistiti che abbiamo incontrato anche sui libri di storia.

Eccovi una breve (e sicuramente non esaustiva) introduzione delle tre serie tv storiche più famose e più apprezzate degli ultimi anni. Tranquilli: niente spoiler!

3 serie tv storiche da vedere tutto d’un fiato

Peaky Blinders

Inghilterra, 1919. Le condizioni economiche e sociali del primo dopoguerra sono drammatiche. In questo scenario, e in particolare nella città di Birmingham, si muove la famiglia Shelby: una gang criminale che cerca di espandere il suo controllo sulla città e non solo.

Il leader del gruppo è interpretato da uno spettacolare Cillian Murphy, che sembra perfetto per il ruolo. Altro nome di spicco è quello di Hellen McCrory che interpreta Polly, una donna forte e per certi versi ambigua.
Tuttavia, i cattivi hanno pur sempre un cuore. Non sarà difficile infatti vederli in difficoltà quando nelle loro scelte sono coinvolti legami e sentimenti.

Trama e cast a parte, altri due punti di forza della serie: fotografia e musiche. Anche un occhio non esperto ha modo di apprezzarle.

La serie si compone di 5 stagioni da 6 episodi ciascuna.

Vikings

Tra storia e leggenda questa serie ha appassionato tantissimi spettatori. La serie tratta delle vicende del vichingo Ragnar (interpretato da Travis Fimmel): un ambizioso guerriero che voler intraprendere un viaggio ostacolato da molti alla ricerca di nuove terre ancora inesplorate da saccheggiare. Ma questo è solo l’inizio.

3-serie-tv-storiche-da-guardare-assolutamente
Fonte: Twitter

Una serie che non lascia molto spazio all’immaginazione, specialmente nelle scene più violente e crude ma anche una serie capace di tenere col fiato sospeso per tutta la sua durata, ovvero 6 stagioni per un totale di 89 episodi.

Da apprezzare, oltre alle vicende, anche i costumi e le ricostruzioni ambientali.

Versailles

Il titolo dovrebbe già far spalancare un mondo davanti ai nostri occhi. La serie è ambientata nella seconda metà del Seicento, quando un giovane Re Sole (Luigi XIV) decide di trasformare una residenza di famiglia destinata alla caccia nella più spettacolare Reggia della storia.

Un personaggio, quello di Re Sole, indecifrabile e dalle mille sfaccettature che rendono impossibile prevedere ogni sua mossa. La serie tv inoltre approfondisce questo indimenticabile Re anche tramite il rapporto con suo fratello: persino con lui non mancano conflitti e incomprensioni.

Il punto di forza di questa serie sono i costumi e le ambientazioni, che in brevissimo tempo permettono allo spettatore di immergersi nel clima dell’epoca e di sentirsi parte della corte di Re Luigi XIV.

La serie si compone di 3 stagioni, di 10 episodi l’una.

Quali di queste serie tv avete già visto? Quali, invece, pensate di iniziare?
Ad ogni modo, buona visione!

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lia

Torna in alto