Sex Education: data di uscita, prime immagini e tutto quel che sappiamo

Condividi

Finalmente Sex Education 3 ha una data e anche delle foto ufficiali! La serie è una dei pupilli di Netflix, forse una di quelli per cui ancora vale la pena continuare a pagare l’abbonamento. Qualche mese fa abbiamo visto quello che Asa Butterfield, l’interprete del protagonista, Otis Milburn, ha potuto e voluto anticipare sulla nuova stagione, per cui oggi rivedremo brevemente le sue dichiarazioni insieme anche alle nuovissime foto promozionali e, chiaramente, le opinioni del web (l’hashtag è stato in tendenza da quando è uscita la notizia!).

sex-education-3-foto
Fonte: twitter

Quando abbiamo visto per la prima volta Sex Education abbiamo subito capito che era una serie diversa da tutte quelle che avevamo su Netflix, e così era stato. La prima stagione è stata un successo e la seconda ancora di più. Ci ha dato del femminismo, dell’amicizia, tanti consigli attuali. Sex Education, in qualche modo, cerca di non rendere il sesso un tabù, ancora una volta, perché sebbene siamo nel 2021, viene ancora considerato come tale. Interessante è anche Sexify (qui trovate la recensione), che molti hanno paragonato alla serie, sebbene sia diversa sotto molti aspetti.

La trama generale di Sex Education, che troviamo su Wikipedia, ci racconta che «il protagonista Otis Milburn, è un comune adolescente britannico figlio di Jean, una scrittrice e terapista sessuale di fama nazionale. La sua vita è stata sempre invasa dal lavoro della madre, tanto da renderlo un ragazzo particolarmente sensibile ai problemi altrui, specialmente se di natura sessuale».

Nella seconda stagione, invece, vedremo Otis dividersi in due relazioni, quella con Ola e quella con Maeve, una sua cara amica con cui si trova in conflitto. Intanto, il liceo si trova ad affrontare una pandemia da clamidia e questo renderà evidente di come la scuola abbia bisogno di un corso di educazione sessuale. E come possiamo non immedesimarci? D’altronde, in Italia raramente viene svolta nelle scuole.

Riguardo la terza stagione di Sex Education, quello di cui siamo sicuri è che c’è stato un salto temporale: «c‘è un salto temporale dalla conclusione della seconda stagione. Otis è di nuovo a scuola, ma è tutto diverso da prima. È cresciuto un po’ ed è diventato un po’ più insolente. È stato divertente dare vita a questo suo nuovo carisma, ma non preoccupatevi, sarà ancora irrimediabilmente impacciato», ha detto l’attore che interpreta il protagonista della serie.

Le foto promozionali e la data d’uscita di Sex Education 3

Le foto sono state condivise dal profilo ufficiale di Netflix Italia ieri, insieme alla data ufficiale: «Sex Education 3 arriva il 17 settembre e all’improvviso è di nuovo il momento di chiedersi SÌ OK MA QUEL VOCALE?», e allega poi sei foto che noi carichiamo qui:

L’opinione sui social

Come ho scritto sopra, l’hashtag #sexeducation è stato per ore intere nei primi posti delle tendenze su Twitter e i fan si sono davvero scatenati con la condivisione di foto, video o semplicemente dei propri scleri.

E voi che ne pensate? Aspettate con hype Sex Educaton oppure preferite vedere altre serie?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Achille Lauro firma un contratto con Amazon: ecco cosa farà
Next post Soccorrere un uccellino: come fare