La moda dell’estate 2021 è quella degli anni ’70: 5 mode che sono tornate

Condividi

Gli appassionati della moda degli anni ’70, o semplicemente chi quegli anni li ha vissuti, si saranno sicuramente accordi che la moda è tornata, in particolare cinque tendenze che hanno invaso i nostri social, da TikTok a Instagram. Qualche anno fa nessuno avrebbe creduto che gli abiti dei nostri nonni o genitori sarebbero potuti tornare utili, e invece eccoli qui, addosso alle adolescenti, figlie e nipoti, che in realtà provano anche ad acquistarli online sui vari siti, Shein incluso.

Le mode sono come il vero amore: fanno un giro immenso e poi ritornano. Ed ecco che, dopo decenni, tornano di moda gli occhiali giganti, i loghi retrò e i top crochet, che sono decisamente la moda del momento. Le ragazze o chiunque sia capace di cucire all’uncinetto si stanno dando da fare nella creazione di questi fantasiosi e colorati top, che tutte, o quasi, vogliono indossare: sono freschi, piccoli e non ce ne sono di uguali, proprio perché sono fatti a mano.

Tra tutte le mode anni ’70 che stanno tornando, ne abbiamo selezionate cinque e abbiamo deciso di confrontarle con gli abiti e gli accessori che un tempo andavano di moda, per vedere come le influencer del 2021 abbiano influenzato anche qualcosa di vintage.

5 mode anni ’70 dell’estate 2021

Occhiali oversize

Una delle mode più evidenti degli anni ’70 erano i bellissimi occhiali oversize, sia quadrati che a goccia, con le lenti gialle. Erano amati ai tempi e la moda del 2021 ha deciso di ripescarli proprio da quel decennio, per farli tornare in vita e farli indossare persino da modelle del calibro di Gigi Hadid che, in passerella, mostra fieramente quegli occhiali che poi sarebbero divenuti la moda della nostra estate (basti vedere in quante li acquistano su Shein, e non solo).

moda-anni-70-estate-2021
Gigi Hadid con degli occhiali oversize

Top crochet

Negli anni ’70 indossare degli indumenti fatti a mano all’uncinetto era un must, tutte le donne più alla moda avevano qualcosa fatto a mano, dai top crochet ai costumi da bagno. E, anche oggi, i top crochet sono amati e presenti in qualsiasi negozio online, da Etsy a Instagram Shop, e persino su Vinted. Delle influencer, persino Kendall Jenner non ha resistito a indossarne uno nero e molto scollato ma che le sta divinamente.

moda-anni-70-estate-2021
Kendall Jenner con un top crochet

Blazer oversize

Esatto: un’altra moda oversize presa dagli anni ’70. Lauren Hutton lo indossava nel 1979 e poi viene abbandonato per anni. In fin dei conti negli anni ’90 andava molto di moda l’essere magra fino alle ossa, se non fino all’anoressia, per cui gli indumenti erano piccoli e stretti, ma adesso, negli anni ’20 del 2000, le adolescenti e le influencer tornano a indossare e ad acquistare i blazer oversize.

moda-anni-70-estate-2021
Fonte: Shein

Loghi e stampe retrò

Coca Cola, giochi di quando eravamo bambini, parchi divertimento, sono tantissime le stampe e i loghi che oggi vediamo sulle magliette di chi segue la moda. Maglie larghe, maglie strette, top, spille, zaini, non importa dove, ma importa che ci siano. A indossarli sono persino le vip e devo dire anche i vip o gli adolescenti, insomma una moda senza genere che è amata da tutti.

moda-anni-70-estate-2021
Fonte: Shein

Bermuda

Concludiamo con l’ultima moda anni ’70 che è tornata anche nell’estate del 2021: le bermuda anche indossati da donne. Proprio recentemente a indossarle è stata la mitica Paris Hilton, abbinandole con dei tacchi a spillo: meravigliosa. Tuttavia, sono tanti i pantaloni anni ’70 che sono tornati in vita quest’estate, come i modelli flared, quelli a zampa d’elefante, con la gamba dritta e larga… Insomma, non buttate mai i vecchi vestiti, perché torneranno di moda!

Embed from Getty Images

E voi quale di queste mode preferite e vi piace di più?

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post 4 luglio: perché in America si festeggia il giorno dell’Indipendenza?
Next post La Famiglia Addams 2: condivisi i nuovi character poster