Salvini: «Silvio Berlusconi può ambire al Quirinale»

Condividi

Nella giornata di ieri, stranamente, Matteo Salvini è stato ospite a Non è l’Arena su La7 e ha parlato della possibilità di vedere Silvio Berlusconi al Quirinale. Quello che il leader della Lega ha detto, è stato: «Non stiamo discutendo di questo con il centrodestra. Se poi mi si chiede se Berlusconi potrebbe andare a fare il Presidente della Repubblica, assolutamente sì».

matteo-salvini-silvio-berlusconi
Fonte: twitter

Ogni tot giorni, ci troviamo sempre a scrivere di Matteo Salvini, questo perché se non dice cose molto contestabili ogni tot giorni, il leader della Lega non è felice. Questa volta, infatti, ha pensato a Silvio Berlusconi come Presidente della Repubblica e fa già ridere, o piangere così. Dopo aver fatto una breve presentazione della sua chiacchierata, vedremo anche le reazioni online, perché, lo sapete, io amo le reazioni su Twitter.

Nella puntata di ieri di Non è l’Arena, Matteo Salvini ha parlato dell’incontro al Quirinale con il Presidente Sergio Mattarella, riguardo alla crisi di governo della scorsa settimana. Ha riferito di aver trovato il Presidente «molto attento e molto preoccupato, perché ci sono milioni di posti di lavoro a rischio e perché il piano vaccinale che doveva essere un’ eccellenza mondiale è già rallentato».

Le dichiarazioni di Matteo Salvini a Non è l’Arena

«Ci dobbiamo accontentare di fare un governo con il Pd, con l’Azzolina o la Boldrini? No, la dignità non ha prezzo, non posso andare al governo con chi ha smontato i decreti sicurezza, vuole smontare Quota 100 e vuole fare la patrimoniale. Non voglio fare il governo minestrone. Non tiriamo a campare altrimenti ci ritroveremo qui tra un anno», ha detto il leader della Lega.

matteo-salvini-silvio-berlusconi

Ha poi aggiunto: «Il 90% di messaggi e mail a cui cerco di rispondere sono di italiani disperati, madri, padri, nonni. Nel centrodestra c’è la consapevolezza che in questo Parlamento, con senatori in vendita, non è possibile trovare nuove maggioranze. Bisogna aiutare chi è indietro, penso ai disabili, e non è questo parlamento, con 5 transfughi che può dare una mano», insomma, come al solito, ha fatto la vittima raccontando di ipotetiche testimonianze.

«La maggioranza trova altri senatori? Non li trova: questo paese ha bisogno altro, di poche riforme da fare in fretta: lavoro, giustizia, flat tax. Quindi piuttosto che avere la fiducia da Ciampolillo, meglio impegnare 5 mesi per andare al voto e stare tranquilli per 5 anni», ha sottolineato. Come da copione, e come ogni esponente della destra, ha ricordato di voler andare al voto.

matteo-salvini-silvio-berlusconi
Fonte: twitter

«Abbiamo visioni completamente diverse da questa maggioranza, ci abbiamo provato con il M5s e abbiamo mollato le poltrone, per serietà. Non posso andare al governo con una sinistra che la pensa in modo completamente diverso. Per me i rifiuti diventano ricchezza, loro vogliono solo discariche, come facciamo a metterci d’accordo. Sono per la flat tax, per il condono fiscale, sono per il controllo dell’immigrazione ai confini, sono per le infrastrutture, la sinistra la pensa diversamente», ma cosa intende per «abbiamo mollato le poltrone»?

Infine, Matteo Salvini ha commentato le dichiarazioni del viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, che ha rilasciato a Domenica In: «Ormai siamo all’assurdo, che un italiano per aggiornarsi sulla situazione dei vaccini in Italia deve accendere la tv al momento giusto», ha detto in una trasmissione, lui che è il re dei social network e posta ogni puzzetta.

Insomma, è solo il solito Matteo Salvini, nulla di nuovo e nulla di diverso. Tuttavia, ai social, non è andata molto a genio la dichiarazione che ha fatto su un ipotetico Silvio Berlusconi Presidente della Repubblica.

La reazione sui social

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Standup comedy: come diventare uno standup comedian di successo
Next post Ennesimo femminicidio ed ennesimo victim blaming: il caso di Roberta Siragusa