silvio-berlusconi-ricoverato

Silvio Berlusconi ricoverato nel principato di Monaco a causa di un problema cardiaco

Condividi

Dopo avere preso il Covid-19 e aver fatto preoccupare tutta la popolazione italiana, Silvio Berlusconi è al centro delle ansie dei suoi sostenitori ancora una volta. Alberto Zangrillo, suo medico di fiducia, ha affermato che ha ritenuto più prudente farlo ricoverare nel principato di Monaco piuttosto che fargli affrontare il viaggio di trasporto in Italia.

Oggi avrebbe dovuto presentarsi in tribunale a Siena per il processo Ruby ter, ma ovviamente i suoi legali hanno presentato una richiesta di legittimo impedimento, e la procura non si è opposta, rinviando il processo all’8 aprile. Non è tra l’altro la prima volta che Silvio Berlusconi, o meglio, i suoi legali, richiedono di rinviare a causa di legittimo impedimento, infatti già il 15 dicembre era successo a causa di «seri problemi cardiologici».

silvio-berlusconi-ricoverato
Fonte: twitter

«Lunedì sono andato d’urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, nel Sud della Francia, per un aggravamento e ho imposto il ricovero ospedaliero a Monaco perché non ho ritenuto prudente affrontare il trasporto in Italia», ha detto il medico riguardo Silvio Berlusconi, che si trovava a Valbonne, vicino Nizza, dove ha trascorso anche il primo lockdown. L’ex premier, che ha 84 anni, al momento sta svolgendo degli esami di routine e tornerà a casa in pochi giorni (fonte: ANSA).

Silvio Berlusconi ricoverato

Dopo essere stato contagiato ed essere guarito dal Covid-19, Silvio Berlusconi aveva detto: «Nei primi giorni di ricovero ho temuto per la mia vita, questo sì. È stata una prova difficile, grazie al cielo e ai medici del san Raffaele ho superato quella che considero la prova forse più pericolosa della mia vita», e i suoi medici, come comunicano i suoi avvocati, gli avevano consigliato riposo assoluto poiché il virus aveva peggiorato le sue condizioni di salute.

silvio-berlusconi-ricoverato
Fonte: twitter

Di recente, il leader di Forza Italia si era espresso riguardo all’irruzione al Congresso da parte dei sostenitori di Donald Trump, e si era dimostrato assolutamente contrario: «Le immagini del Congresso statunitense preso d’assalto da un gruppo di facinorosi mi hanno profondamente turbato», aveva detto, aggiungendo che «una destra che assalta il Campidoglio non sarà mai la nostra destra».

Oggi è invece arrivata la notizia del suo ricovero nel Principato di Monaco a causa di un problema cardiaco aritmologico, che lo ha costretto a essere ricoverato per qualche giorno a Monaco, in un centro cardiotoracico. Ancora non sappiamo altro, se si è ripreso, se sta bene o se è qualcosa di più serio dei controlli di routine che si pensano, ma sicuramente verremo a saperlo nei prossimi giorni.

Intanto, auguriamo, ancora una volta, a Silvio Berlusconi di potersi riprendere e di tornare a stare bene.

silvio-berlusconi-ricoverato
Fonte: twitter

 

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.