Occhio di Falco: Jeremy Renner è in condizioni “critiche ma stabili” dopo un incidente sulla neve

Condividi

Jeremy Renner è in condizioni “critiche ma stabili” dopo un incidente meteorologico vicino a Reno, in Nevada. L’attore è conosciuto e amato per il suo ruolo nella MCU e nella serie tv in cui dà il volto al celebre Occhio di Falco. «Possiamo confermare che Jeremy è in condizioni critiche ma stabili con le ferite subite dopo aver subito un incidente meteorologico durante l’aratura della neve oggi», ha detto il suo portavoce a Variety, aggiungendo che è insieme alla sua famiglia e sta «ricevendo cure eccellenti».

jeremy-renner-incidente

Jeremy Renner ha recitato in diversi progetti Marvel nei panni di Clint Barton/Occhio di Falco sin dal film del 2011 “Thor”. Oltre ad essere un Vendicatore, Renner ha recitato in numerosi successi critici e commerciali, tra cui due film della serie “Mission: Impossible”, “Arrival”, “American Hustle” e “28 Weeks Later”. È stato anche nominato per due Oscar, tra cui una candidatura non protagonista per “The Town” e una nomination come miglior attore per il suo lavoro in “The Hurt Locker”. Al momento è protagonista della serie di Taylor Sheridan “Mayor of Kingstom”, che debutterà con la sua seconda stagione a gennaio.

Riguardo la sua vita privata, invece, nel 2014 ha sposato la modella canadese Sonni Pacheco, con la quale aveva avuto una figlia, Ava Berlin, nel marzo 2013. Tuttavia, dopo 10 mesi di matrimonio, la moglie ha presentato le carte del divorzio per differenze inconciliabili, accusandolo anche di essere stato violento nei suoi confronti e di averla minacciata di morte. Jeremy Renner però ha negato tutto e ha accusato la moglie di essere una cercatrice d’oro e di volere la custodia esclusiva della piccola Ava.

jeremy-renner-incidente

Diciamo che Jeremy Renner potrebbe essere considerato un personaggio controverso, e per questo motivo molte persone online stanno dicendo cattiverie sul suo conto, ma non è possibile dirsi contrari alla pena di morte, lottare per quel che sta accadendo in Iran da mesi, e poi gioire per un incidente di un attore. Sarebbe solo da incoerenti, ipocriti e anche da cattive persone. Noi ci auguriamo che Jeremy Renner si riprenda al 100% e, se ha qualcosa da pagare, che lo faccia con la giustizia.

Jeremy Renner e l’incidente sulla neve

«Possiamo confermare che Jeremy è in condizioni critiche ma stabili con lesioni subite dopo aver subito un incidente legato al tempo durante l’aratura della neve oggi», ha confermato il portavoce di Jeremy Renner a Variety. «La sua famiglia è con lui e sta ricevendo cure eccellenti». L’ufficio dello sceriffo della contea di Washoe ha confermato che gli ufficiali hanno risposto alla chiamata di una ferita traumatica vicino a Mt. Rose Highway a Ren alle 9 del mattino di domenica.

jeremy-renner-incidente

«All’arrivo, gli agenti hanno coordinato con Truckee Meadows Fire Protection District e REMSA Health per organizzare il trasporto medico di Mr. Jeremy Renner tramite volo di assistenza a un ospedale locale. Mr. Renner era l’unico coinvolto nell’incidente», leggiamo sul sito dell’ufficio della contea. Lo sceriffo del Major Accident Investigation Team sta «attualmente esaminando le circostanze dell’incidente», ha detto la dichiarazione dello sceriffo.

Jeremy Renner possiede una casa nella contea di Washoe per diversi anni. Quella zona nel nord del Nevada, come più volte abbiamo sentito negli ultimi giorni nei vari TG, è stato luogo di pesanti nevicate a causa di una tempesta alla vigilia di capodanno, e più di 31.000 persone hanno perso la corrente, secondo News 4, questo solo per far comprendere di che tipo di tempesta stiamo parlando. Il 12 dicembre scorso, Renner ha twittato una foto di un’auto sepolta dalla neve con la didascalia «La nevicata del lago Tahoe non è uno scherzo»:

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.