#18 – Impariamo il polacco: apriamo il dizionario – parte 3

Condividi

Bentornati in impariamo il polacco, parte 18. Anche oggi, apriremo il nostro dizionario, o meglio, il mio quadernetto, in cui troviamo alcuni termini che ho imparato in queste due settimane! Purtroppo domani ritorno alla mia residenza (e poi mi preparerò a partire per l’Erasmus sfortunatamente non in Polonia perché ci sono stati alcuni problemi che un giorno vi racconterò), per cui fra due settimane riprenderemo con il consueto apriamo il dizionario. Ma ci accontenteremo!

impariamo-il-polacco-dizionario3
Fonte: pexels

Giacché ho parlato dell’Erasmus, vi anticipo già che, molto probabilmente, farò una sorta di rubrica personale (magari in formato video?) in cui racconterò le mie avventure, come vanno le giornate in una nazione diversa dall’Italia, com’è l’Università e tante altre curiosità (nonostante ciò, se volete essere aggiornati più spesso vi conviene collegarvi sul mio profilo Instagram, dove gli aggiornamenti saranno, molto probabilmente, giornalieri. Se questa idea vi garba, fatemelo sapere!

A parte questo, oggi vedremo alcuni dei termini in polacco che ho imparato, sia ascoltando (e poi chiedendo il significato), che semplicemente chiedendo ogni tanto la traduzione polacca di una italiana. È stato abbastanza divertente, oltre che istruttivo. Purtroppo c’è qualche problema di pronuncia (provate a trascrivere una parola quando ve la dice un polacco madrelingue, che incubo!).

Fatemi sapere cosa ne pensate, se queste parole vi saranno utili o se, al contrario, preferite quando insieme apriamo il dizionario polacco per scoprire in questo modo le parole!

Apriamo il mio quadernetto di polacco

impariamo-il-polacco-dizionario3
Fonte: pexels

Come vi ho anticipato, le parole sono molto colloquiale e soprattutto domestiche, non troverete termini complicati o che non riguardano l’ambiente della casa o della città, questo perché con il mio ragazzo e con la sua famiglia non parlo di letteratura o altro (ma, chissà, magari in Erasmus farò qualche chiacchierata con delle ragazze polacche che sapranno istruirmi!). In ogni caso, iniziamo subito con i termini in polacco che ho scelto per voi!

Come le scorse volte, ci sarà la parola in italiano insieme al rispettivo termine in polacco, con quello in italiano in grassetto e quello in polacco scritto normalmente. In alcuni, potreste trovare anche alcuni commentini, sulla pronuncia o su altre curiosità. Fatta questa premessa, buono studio:

  • Scrivania: biurko
  • Sedia: krzesło
  • Letto: łóżko (ricordate che va pronunciata come una sorta di u lunga)
  • Coperta: koc
  • Caffè: kawa
  • Automobile: samochód
  • Pane: chleb
  • Gabinetto: gabinet
  • Patatine: chipsy
  • Salsiccia: kiełbasa
  • Pioggia: deszcz
  • Adesivi: naklejki
  • Vestito: sukienka
  • Gonna: spódnica
  • Jeans: dżinsy (che si pronuncia in modo simile)
  • Pantalone: spodnie
  • Lenzuola: pościel
  • Casa: dom (simile al latino!)
  • Scarpe: buty
  • Studiare: studiować
  • Chat: czat (come jeans, si pronuncia in modo molto simile)
  • Bocca: usta
  • Occhi: oczy
  • Naso: nos
  • Pizza: pizza (pizza parola mondiale)
  • Balcone: balkon
  • Pulito: czysty
  • Sporco: brudny
  • Strada: droga
  • Droga: narkotyk (occhio a non confonderle!)
impariamo-il-polacco-dizionario3
Fonte: pexels

Per oggi, basta così, vi consiglio di scrivere e pronunciare questi termini in modo da memorizzarli meglio e in modo da non rendere vana questa lettura, che spero vi sia stata utile.

Pensavo, visto che manca solo un altro articolo della rubrica Impariamo il polacco prima di arrivare al solito multiplo di cinque, potremmo fare dei glossari appositi, ad esempio, con i giorni della settimana, dei mesi, con le stagione e cose simili. Pensate che sarebbe fattibile come cosa e, soprattutto, utile? O continuiamo con queste parole messe un po’ a caso?

Intanto, vi lascio gli altri articoli in caso li aveste persi:

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Roberta Siragusa: il presunto assassino dice che si è suicidata
Next post Premio Strega 2021: presentate le prime cinque candidature