F1 DIRETTA, GP del Giappone 2022: MAX VERSTAPPEN CAMPIONE DEL MONDO

Condividi

La Formula 1 torna al Circuito di Suzuka in occasione del GP del Giappone 2022, teatro di alcune delle più spettacolari gare della massima categoria dell’automobilismo, ma anche di una delle più sentite tragedie. Seguite con noi la diretta di questo Gran Premio che potrebbe vedere Max Verstappen laurearsi campione del mondo per la seconda volta consecutiva!

La pole position è già sua, ma a scattare dalla prima fila ci sarà anche Charles Leclerc, con un giro di qualifica a solo 10 millesimi da quello del pilota della Red Bull. A seguirli in P3 Carlos Sainz, mentre il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel ringrazia Suzuka e chiude in P9. Ottima prestazione anche per Esteban Ocon che scatterà dalla P5. Pierre Gasly (P17, ma partirà dalla pit lane) – che correrà dal 2023 in Alpine – viene ancora una volta superato dal compagno di scuderia Yuki Tsunoda (P13), star nazionale di questo week-end.

red-bull-verstappen-suzuka
Fonte: Instagram @ redbullracing

Potete seguire la gara in diretta sui canali Sky Sport F1, Sky Sport 1 e Sky Sport 4K, e in streaming su SkyGO e NOW. La differita verrà trasmessa anche su TV8 alle 16:00 (cliccate qui per collegarvi al canale).

DIRETTA, GP del Giappone 2022: MAX VERSTAPPEN CAMPIONE DEL MONDO

Altra gara bagnata a Suzuka, il formation lap porta ad intendere delle condizioni di visibilità pessime e le gomme intermedie dovrebbero esaurirsi più velocemente. La partenza avverrà senza la presenza della safety car e sarà cruciale per gli esiti di questo mondiale.

Ha inizio il GP del Giappone 2022! Ottima partenza di Leclerc, ma il campione del mondo non gli permette di scappare e mantiene la P1. Contatto di Vettel con un Alpine, ma ritorna in pista. BANDIERA GIALLA, Sainz nel muro e Albon nella ghiaia. Viene chiamata la safety car, ma anche la BANDIERA ROSSA. Siamo soltanto al Lap 3. L’attesa sarà lunga.

Una volta chiamata la bandiera rossa, il trattore incaricato di rimuovere la monoposto di Sainz è entrato in pista, ma Pierre Gasly – influenzato anche dalla scarsa visibilità – non è riuscito a notare il pericolo: gravissimo rischio, contestato da molti altri, primo fra tutti il padre di Jules Bianchi. Proprio per una svista di questo genere, Jules Bianchi ha trovato la morte nel 2015.

jules-bianchi-suzuka
Fonte: Twitter

E infatti, alle 07:50 viene nuovamente sospesa la partenza. Riceveremo altre notizie tra minimo 10 minuti. É partito anche il conto alla rovescia: la gara può durare per un massimo di 3 ore, salvo proroghe autorizzate dalla direzione gara.

09:15 è l’ora designata alla ripartenza di questa Gran Premio del Giappone! La partenza sarà lanciata dietro alla safety car con le gomme full wet.

I piloti informano i propri box sulle condizioni della pista: la visibilità sembra essere migliorata rispetto ai primi giri (ma non per quelli bloccati nelle ultime posizioni), dando così la speranza di poter offrire almeno un’ora di gara.

RIPARTE IL GP DEL GIAPPONE 2022: ed è subito pit stop per Vettel e Latifi che provano a montare le gomme intermedie. Traverso di Verstappen, ma Leclerc è ancora in P2. Viene anche notato un unsafe release tra l’Aston Martin di Vettel e la Williams di Latifi, mentre Verstappen continua a chiedere di poter montare anche lui le intermedie.

Mancano 37 minuti, rientrano ai box anche Norris e Bottas. Ottimi tempi per Vettel, e sia Verstappen che Leclerc si fermano per il pit stop. SI FERMA ANCHE PEREZ, e Leclerc deve aspettare che esca il pilota della Red Bull per evitare un’indagine per unsafe release. Il pilota della Ferrari esce dalla pit lane dietro a Zhou.

34 minuti alla fine della gara: Schumacher e Zhou sono ancora gli unici con le full wet, mentre Alonso e Ricciardo rientrano ai box. Il fastest lap è di Norris, ma viene subito strappato dal campione del mondo in carica. Schumacher si trova in P4, ma l’Alpine di Ocon è incollata alla sua Haas. Infatti, sorpasso di Ocon su Schumacher e ne approfitta anche Hamilton, mentre Vettel risale in P7. Il fastest lap viene conquistato da Leclerc.

Mancano 28 minuti, Schumacher è sceso in P10. Le condizioni non dovrebbero variare prima della fine della gara. Pit stop per Schumacher che rientra in un’ultima posizione. P7 per Alonso e P8 per Latifi.

Ancora 25 minuti, Russell cerca il sorpasso su Tsunoda per raggiungere la zona punti. Crollano i tempi di Leclerc, Perez e Ocon. Vengono preannunciate delle gocce di pioggia entro la fine della gara. Il sette volte campione del mondo attacca Ocon, mentre l’altro pilota della Mercedes chiude il sorpasso su Tsunoda e sale in P10.

20 minuti alla fine del Gran Premio del Giappone: Russell supera anche Norris e Leclerc chiede una seconda sosta ai box, ma il muretto box lo invita a restare fuori. Entrambe le Haas sono fuori dai punti. Hamilton non è ancora riuscito a superare l’Alpine di Ocon.

Ancora 14 minuti: Zhou rientra ai box e Russell si avvicina alla Williams di Latifi. Pit stop anche per Stroll e Gasly, mentre Russell si prende la P8. Perez si avvicina pericolosamente a Leclerc: la P2 è a rischio. Zhou riesce a strappare il fastest lap a Leclerc.

Mancano solo 10 minuti: Hamilton non molla, ma neanche Ocon vuole rinunciare alla P4! Schumacher è in P15, mentre Alonso rientra ai box. 7 minuti alla fine, Perez si incolla a Leclerc. +0,581 tra i due, mentre Verstappen prosegue indisturbato verso la vittoria del Gran Premio del Giappone 2022.

4 minuti, curva molto larga per Leclerc. Alonso è risalito in P8. Perez è sempre più vicino. ANCORA 1 MINUTO E 30 + 1 giro, ma l’ennesima sbavatura di Leclerc avvantaggia Perez. 15 secondi alla fine, Verstappen non si ferma ai box per cercare il fastest lap.

ULTIMO GIRO: Leclerc trattiene ancora Perez, mentre Ocon non lascia alcun spiraglio per Hamilton. MAX VERSTAPPEN VINCE IL GP DEL GIAPPONE 2022. Ma Leclerc va lungo, ma si tiene la P2. Saranno richieste delle ulteriori verifiche per il rientro in pista del pilota della Ferrari. Sul podio anche Perez.

La classifica non è ancora decisiva: la Red Bull vorrà sicuramente una revisione del caso. E infatti, ci sarà un’investigazione da parte della direzione gara.

Vengono dati 5 SECONDI DI PENALITÀ PER CHARLES LECLERC, il pilota della Ferrari scende in P3, E MAX VERSTAPPEN É CAMPIONE DEL MONDO. Il Gran Premio termina con una doppietta Red Bull.

gp-del-giappone-2022-max-verstappen-campione-del-mondo
Fonte: Instagram @ redbullracing
close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.