Cup of Green Tea

Tea, nel dizionario urbano, significa gossip, notizia, news, tutto ciò che potrebbe interessarti, e che troverai su questo sito.

Ex concorrente di Amici processato per bodyshaming e cyberbullismo

Chi ha seguito la vicenda di Daniel Cosmic durante la quarantena, si ricorderà dell’ex concorrente di Amici che ha fatto bodyshaming e cyberbullismo a una sua fan durante una diretta streaming, persino davanti alla sua sorellina. Ovviamente la vicenda era stata subito al centro delle attenzioni sui social e l’hashtag #DanielCosmicIsOverParty è subito salito in tendenza su Twitter. Ora, dopo mesi, sappiamo che il rapper dovrà rispondere delle sue azioni.

Prima però di arrivare al punto del discorso, partiamo dal principio, da quello che, in quell’aprile colpito da Covid-19, in cui tutti eravamo chiusi in casa e in cui i cantanti, gli influencer e i vip intrattenevano i fan con delle dirette su Instagram, è successo alla ragazzina che, invece di essere emozionata per fare la videochiamata con il suo idolo, si trova a essere insultata per il suo aspetto fisico.

Nel video sopra, video tratto dalle storie di Riccardo Dose, uno youtuber molto popolare, sentiamo alcune delle cose che Daniel Cosmic disse alla povera ragazzina. «È successo qualche volta che ti sei mangiata tua mamma? Non ci mangiare, ti prego», le dice, credendo di scherzare e di essere divertente (queste sono state le sue scuse), ma ferendo non solo la diretta interessata (che ha solo 16 anni, per cui nel pieno dell’adolescenza e della bassa autostima) ma anche altre ragazze che non lo seguono.

Come se non bastasse, poi, le sue fanpage, composte principalmente da ragazzine che lo seguono per il suo aspetto belloccio più che per la sua musica (come avviene per molti cantanti, attori o tiktoker giovani, non vi è nulla di male in ciò), lo hanno difeso, dicendo che loro sono abituate a questo modo di scherzare di Daniel Cosmic, che loro non si offendono. Insomma, di male in peggio.

Daniel Cosmic: le scuse e il processo

daniel-cosmic-bodyshaming
Fonte: danielcosmic su instagram

«Il tuo ragazzo ideale? Commestibile, l’importante è che te lo mangi», «Non è che ti mangi anche tua madre», «Ah, ti piace mangiare?», «Come stiamo? Se non ci mangi, stiamo molto bene», dice, ridendo e credendosi davvero divertente, come, d’altronde, tutti i bulli che cercano il consenso di altre persone insultando e sminuendo altre, nella diretta con la sedicenne e la sorellina più piccola.

Le scuse di Daniel Cosmic, nel bel mezzo del caos mediatico, non sono tardate ad arrivare: «Pensavo di essere divertente e invece sono stato solo un c…. Mi scuso con tutti», ha scritto, prima di essere spronato, o forse costretto, dal suo manager a chiudere il proprio account social, sia per far sbollire un po’ le acque che per imparare la lezione. Francesco Facchinetti, suo manager, ha affermato poco dopo:

«A casa mia chi sbaglia paga. Daniel ha sbagliato, non è un cattivo ragazzo ma ha sbagliato. Fino a quando non riuscirà a capire l’importanza che ha avere un profilo Instagram con centinaia di migliaia di followers, il suo profilo rimarrà chiuso».

daniel-cosmic-bodyshaming
Fonte: Lecce News

Tuttavia, questo non è bastato all’adolescenza che è stata costretta ad andare da uno psicologo perché, come riferisce La Repubblica, «si rifiutava di uscire dalla sua cameretta e piangeva di continuo». Insomma, una reazione normalissima di una ragazzina che viene umiliata pesantemente in diretta, davanti a tantissime persone, e per di più da una persona che stima(va) e magari che considera(va) il suo idolo, Daniel Cosmic.

Per questo motivo, i genitori della minorenne hanno deciso di rivolgersi alla Polizia Postale di Lecce con l’accusa di denigrazione, offese pubbliche e cyberbullismo. Il processo inizierà il 18 novembre 2021 e Daniel Cosmic sarà difeso dall’avvocato Marco Brenna. A prescindere che il rapper piaccia o no, al momento è importante che la ragazzina ottenga giustizia e, soprattutto, che possa tornare a vivere in serenità la sua adolescenza.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Giulia

Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

Torna in alto