Amber Heard: prima deposizione al processo contro Johnny Depp

Condividi

Dopo aver ascoltato Johnny Depp, dopo che Amber Heard è stata abbastanza umiliata, talvolta persino dai suoi stessi avvocati che non sembravano sapere dove mettere mani, tocca a lei parlare, e le parole che ha usato sono molto pesanti, continuando a sostenere che l’ex marito l’avrebbe picchiata.

amber-heard-deposizioni-contro-johnny-depp
Actor Amber Heard (C) stands in courtroom with her legal team at Fairfax County Circuit Court during a defamation case against her by ex-husband, actor Johnny Depp, in Fairfax, Virginia, USA, 04 May 2022. US actor Johnny Depp sued his ex-wife US actress Amber Heard for libel in Fairfax County Circuit Court after she wrote an op-ed piece in The Washington Post in 2018 referring to herself as a ‘public figure representing domestic abuse.’ EPA/ELIZABETH FRANTZ / POOL

«Sono qui perché il mio ex marito mi ha fatto causa. Non ho parole per descrivere quanto sia orribile» ha iniziato, nella deposizione che dovrebbe durare qualche giorno. «Faccio fatica a trovare le parole per descrivere quanto questo sia doloroso. È orribile per me stare qui per settimane e rivivere tutto», sebbene abbiamo chiaramente visto come lei non sia innocente.

«Non dimenticherò mai la prima volta che mi ha picchiata. Mi ha cambiato la vita. All’inizio ho riso, pensavo che scherzasse». «Mi aveva preso a schiaffi senza una ragione mentre avevamo una conversazione normale, seduti sul divano» e «c’era un barattolo di cocaina vicino», ha detto. Sembra poi che Johnny Depp si sarebbe scusato, affermando: «Non lo farò più’, diceva: ‘Pensavo di aver messo a bada questo mostro’».

amber-heard-deposizioni-contro-johnny-depp

Ha anche parlato di quando l’attore fosse nervoso e ubriaco, sul punto di vendere il proprio yatch alla scrittrice J.K. Rowling. La figlia Lily-Rose era a sua volta in pensiero per il padre e i suoi atteggiamenti, e lui aveva dato la colpa ad Amber Heard. «Mi prese per il collo e restò così per un minuto dicendo che avrebbe potuto ammazzarmi e che ero un imbarazzo per lui», ha raccontato l’attrice.

La storia di Johnny Depp e Amber Heard

Johnny Depp è stato accusato di violenza domestica dall’ex moglie, Amber Heard, dopo 15 mesi di matrimonio, dando inizio a caso molto controverso che ha visto la situazione ribaltarsi. In particolare da quando sono venuti a galla i vari audio in cui si sentono le cattivissime parole pronunciate da Amber Heard nei confronti di Johnny Depp, l’attrice ha completamente perso tutta la credibilità fra molti dei suoi fan che erano rimasti accanto a lei.

amber-heard-deposizioni-contro-johnny-depp

È di recente iniziato un nuovo capitolo della battaglia legale fra Johnny Depp e Amber Heard, molto più seguito del precedente e in cui è evidente come tutti i fan siano schierati solo da una parte, da quella dell’attore che ha perso tutto. L’ex moglie, infatti, ha continuato a lavorare ed è notizia delle ultime ore quella secondo cui avrebbe in Aquaman meno di 10 minuti di presenza sullo schermo, che comunque è pur sempre una presenza e non come per Johnny che ha letteralmente perso qualsiasi lavoro.

Tra l’altro, proprio per come i media la descrivono, ha deciso di licenziare i suoi PR. E in più esiste anche una petizione con più di 2 milioni di firme in cui si afferma che «dato che Amber Heard è una nota e provata molestatrice domestica, la Warner Brothers e la DC Entertainment dovrebbero e devono rimuoverla dal loro progetto cinematografico Aquaman 2. Non devono ignorare le sofferenze delle vittime di Heard e non devono sostenere una molestatrice domestica», sottolineando che «gli uomini sono vittime di abusi domestici, proprio come le donne».

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.