Tag: esplosione

Istanbul: forte esplosione e tanti feriti [IN AGGIORNAMENTO]
Flash News, News dal mondo

Istanbul: forte esplosione e tanti feriti [IN AGGIORNAMENTO]

Una violenta esplosione si è verificata a Istanbul, nella molto trafficata via dello shopping di Istiqlal. A riferirlo sono i media turchi, insieme alla testimonianza video di diversi utenti. L'esplosione, secondo quanto riferito dal canale televisivo NTV, è avvenuta poco dopo le 16:00 (14:00 in Italia), quando la folla in Istiqlal Street è particolarmente densa. Fanno sapere di "molti feriti", circa 11 vittime secondo quanto riferito dalla CNN turca. Non è ancora chiara la causa dell'esplosione. Il giornalista turco Kerim Ulak ha detto: «Dopo il suono dell'esplosione in via Beyoğlu Istiklal, si è cominciata a sentire l'intensità. Ci sono diverse voci sul numero di feriti. Tuttavia, il parere dei feriti tra 5 e 11 è dominante per ora. Diciamo che il numero può aumentare». Le vittim...
Ravanusa: 9 morti e 2 sopravvissute in seguito al crollo di una palazzina [IN AGGIORNAMENTO]
News dal mondo

Ravanusa: 9 morti e 2 sopravvissute in seguito al crollo di una palazzina [IN AGGIORNAMENTO]

Sono delle ore con il fiato sospeso a Ravanusa, in provincia di Agrigento. In seguito a una perdita di gas nella rete di metano c'è stata una grande esplosione nel paesino, che ha fatto crollare tre casa e ne ha danneggiate altre tre. Al momento, purtroppo, sono stati trovati i corpi senza vita di 2 persone, mentre sono ancora 7 i dispersi. Inizialmente si pensava che fosse stata colpa dell'esplosione di una bombola del gas, ma poi la causa è stata chiara. Sono tantissimi gli sfollati, tantissime le persone coinvolte e che cercano, in qualche modo, di dare una mano. Twitter dei Vigili del Fuoco Tra le persone ancora disperse c'è anche una giovane infermiera incinta al nono mese insieme a suo marito, mentre all'alba il sindaco di Ravanusa, Carmelo D'Angelo, ha smentito la notizia che...
Madrid: forte esplosione in centro, almeno 3 vittime
News dal mondo

Madrid: forte esplosione in centro, almeno 3 vittime

È successo intorno alle 15 al centro di Madrid: un edificio è esploso a causa di una «fuga di gas», fa sapere il sindaco Martinez Almeida. L'esplosione ha fatto saltare in aria tre piani superiori. È stata evacuata anche la casa di riposo vicino all'edificio e la zona è stata isolata. Al momento si contano tre morti, sul posto ci sono i soccorsi che stanno cercando di accertarsi che, al momento, sia tutto al sicuro. Le prime ipotesi sono quelle su una fuga di gas: «L'esplosione è stata dovuta ad una fuga di gas, secondo le prime valutazioni», ha detto il sindaco Josè Luis Martinez Almeida, primo cittadino di Madrid che si trova sul posto. Dalle immagini e dai video postati online dalle persone che si trovano nelle vicinanze della zona e condivise anche dai media spagnoli, ci sarebbe...
75 anni fa il primo ordigno nucleare contro Hiroshima
Curiosità

75 anni fa il primo ordigno nucleare contro Hiroshima

Era il 6 agosto del 1945, le 8:16, la data esatta in cui più di 200 mila persone, tra uomini, donne e bambini innocenti, persero la vita a causa della guerra, o meglio a causa dell'egocentrismo e della supremazia umana, che sceglie quali vite valgono e quali no. 75 anni fa, il primo ordigno distrugge le vite esplodendo su Hiroshima. La "scusa", come se una qualsiasi motivazione potesse essere usata come scusante per tutte le vite umane interrotte, usata dal Presidente degli Stati Uniti Truman, fu che "la popolazione giapponese avrebbe combattuto fino alla morte", così come era avvenuto anche ad Okinawa. La verità, però, era che gli Stati Uniti volevano dimostrare la loro superiorità bellica a Stalin, uccidendo, però, fin troppi innocenti che, con la guerra e in quella loro misera sfida a...