Riverdale: finalmente la settima sarà l’ultima stagione

Condividi

Finalmente, dopo sei lunghe stagioni, Riverdale si concluderà con la settima. The CT ha ufficialmente annunciato la decisione di concludere la serie tv che inizialmente era davvero molto carina (forse nelle prime due, o tre, stagione), ma che poi è diventata un allungamento di brodo pazzesco che si continuava a seguire giusto perché si era affezionati ai personaggi. Intanto, serie tv davvero belle, per citarne una sempre di The CW, Batwoman, vengono cancellate alle prime stagioni, per chissà quale motivo.

riverdale-serie-cancellata

Al centro della vicenda ci sono degli adolescenti, ormai adulti: KJ Apa nel ruolo di Archie Andrews, Lili Reinhart nel ruolo di Betty Cooper, Camila Mendes nel ruolo di Veronica Lodge e Cole Sprouse in quello di Jughead Jones. Abbiamo poi anche Madelaine Petsch come Cheryl Blossom, Vanessa Morgan come Toni Topaz e Casey Cott come Kevin Keller. Del cast faceva parte anche il compianto Luke Perry, che interpretava il padre di Archie, Fred Andrews. Questa è la trama (almeno della prima stagione):

«Con l’inizio di un nuovo anno scolastico, la città di Riverdale si sta riprendendo dalla recente, tragica morte dello studente modello Jason Blossom, ma nulla sarà mai come prima. Archie Andrews è un tipico teenager americano, ma gli eventi dell’estate gli hanno fatto capire di voler intraprendere una carriera nella musica e non seguire i passi di suo padre, nonostante la fine improvvisa della sua relazione proibita con la giovane insegnante di musica, la signora Grundy.

Questo lascia Archie senza mentore – ruolo che non sarà certo preso dalla cantante Josie McCoy, concentrata sulla sua band, le Pussycats. Tutto questa pesa molto sulla mente di Archie – come la sua incrinata amicizia con lo scrittore in erba e compagno di classe Jughead Jones. Nel frattempo, la ragazza della porta accanto Betty Cooper è ansiosa di rivedere Archie (ha una cotta per lui) che si è assentato per tutta l’estate, ma non è ancora pronta a rivelargli i suoi veri sentimenti.

E i nervi di Betty – messi a dura prova dalla prepotente madre Alice – non sono l’unica cosa che la trattiene. Quando una nuova studentessa, Veronica Lodge, arriva in città da New York con la madre Hermione, c’è una scintilla innegabile tra lei e Archie, anche se Veronica non vuole rischiare la sua nuova amicizia con Betty. Riverdale potrebbe sembrare un cittadina calma e tranquilla, ma ci sono molti pericoli nascosti nell’ombra».

riverdale-serie-cancellata

La serie che segue le vicende dei fumetti Archie Comics, una di quelle che ha avuto tantissimo successo in tutto il mondo, in particolare fra gli adolescenti, giunge finalmente alla fine. The CW nell’ultimo periodo ha cancellato diversi prodotti, fra cui anche Tomorrow, Batwoman, Naomi, Legacies, Dynasty, Charmed, Roswell, New Mexico, In The Dark e 4400, per cui è solo l’ultima delle vittime della casa di produzione.

Mark Pedowitz, il boss di The CW, ha detto di essere «un grande credente del dare alle serie che hanno avuto tante stagioni un appropriato finale. Abbiamo avuto una lunga conversazione con Roberto [Aguirre-Sacasa] ieri ed è entusiasta della decisione. Tratteremo lo spettacolo nel modo che merita. È stata una star iconica della cultura pop e vogliamo essere sicuri che vada nel modo giusto», aggiungendo anche di ritenere che «sette anni sono la giusta lunghezza».

riverdale-serie-cancellata

Riverdale: la gioia per la fine della serie

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.