Met Gala 2022: gli abiti che hanno lasciato il segno

Condividi

Il Met Gala, la più importante notte nel calendario del mondo della moda seguito in tutto il mondo, si è svolta il 3 maggio 2022, e noi siamo pronti per vedere insieme a voi quali sono i vestiti che hanno lasciato più il segno: vestiti eccentrici, eleganti, principeschi, strani e persino brutti, che i nostri attori, cantanti o modelli (sapete che ci sono stati anche Fedez e Chiara Ferragni?) preferiti indossano per questa magica serata. Oggi, quindi, vediamo quali sono quelli che quest’anno hanno lasciato il segno, sia per la bellezza che per la stranezza.

Per chi non lo sapesse, il Met Gala è la festa di apertura della mostra annuale del Costume Institute al Metropolitan Museum of Art di New York, e vi partecipano grandi nomi della moda, dell’arte, del cinema e della musica. In passato abbiamo infatti visto Naomi Campbell, Tom Ford, Alessandro Michele, Kim Kardashian, Harry Styles, insomma una varietà di nomi che sono tanto amati sia dagli appassionati di moda che di musica. In genere si svolge il primo lunedì di maggio e, dopo essere slittato nel 2020 ed essere stato rimandato a settembre nel 2021, nel 2022 si è tornati alla tradizione.

met-gala-2022-outfit
Cara Delavigne lo scorso anno

In genere ogni evento del Met Gala prevede un tema e gli ospiti sono tenuti a rispettarlo. Alcuni dei temi degli anni precedenti sono stati Manus x Machina: Fashion In An Age Of Technology (La Moda nell’era della Tecnologia), Heavenly Bodies: Fashion And The Catholic Imagination (Corpi celestiali: Moda e Immaginario Cattolico), Punk: Chaos To Couture (Punk: dal Coas all’Alta moda), Camp: Notes On Fashion (Lo stravagante: Note sulla moda), In America: A Lexicon Of Fashion e In America: An Anthology Of Fashion, e quest’anno il tema è stato: Gilded Glamour.

A condurre questo secondo appuntamento (vi abbiamo spiegato con la scorsa edizione che sarebbe stata divisa in due) sono Regina King, Lin-Manuel Miranda e la coppia Blake Lively e Ryan Reynolds. Chiaramente ci sarà sempre Anna Wintour, la direttrice di Vogue America, insieme ad Adam Mosseri, capo di Instagram di Meta, che sottoscrive la mostra e il parte, con Condé Nast e, infine, lo stilista e regista Tom Ford. Detto ciò passiamo agli abiti.

Met Gala 2022: i look che hanno fatto colpo

Come abbiamo scritto all’inizio, vedremo alcuni look che sono riusciti a fare colpo in qualsiasi modo, sia centrando il tema, che per la loro stranezza, che per il non essere adeguati all’evento o al tema. Ovviamente, essendoci tantissime star, ne dimenticheremo sicuramente qualcuna. Le immagini, ovviamente non scattate da noi e non inserite a scopo commerciale, sono state prese da alcune pagine Twitter come Variety oppure da Getty Images. Alla fine dell’articolo vedremo insieme anche qualche opinione del web (ovvero, degli utenti di Twitter).

Qualche commento: Kim Kardashian indossa il vestito “Happy Birthday Mr. President” di Marylin Monroe, e ha detto di aver dovuto perdere 16 pounds (7 chili) per entrare nell’abito. Come avrete notato, non tutti hanno compreso il tema. Mentre ci sono donne bellissime e meravigliose nei loro abiti altrettanto stupendi, altre, sempre bellissime e meravigliose, indossano abiti che sono un po’… too much. Un esempio è Nicki Minaj, ma anche Kyle Jenner. Tra gli uomini, in pochi si distinguono. Ovviamente Jared Leto che è sempre molto unico, sebbene questa volta sia unico con l’amico stilista Alessandro Michele.

Splendide Blake Lively, le sorelle Hadid, Olivia Rodrigo, Dua Lipa, Laura Harrier e tantissime altre. I nostri Ferragnez vestono Donatella Versace e non hanno molto osato, tuttavia per il primo debutto al Met Gala, ci sta. Sebastian Stan, invece, veste Valentino e, sì, sta bene. Ma neanche lui ha molto capito il tema del Met Gala di quest’anno. Infine, fra gli assenti abbiamo: Ariana Grande, Taylor Swift, Zendaya, The Weeknd, Lady Gaga, Doja Cat, Alexa Demie, Harry Styles, Rihanna, Lil Nas X, Lana Del Rey, and Zöe Kravitz.

Un piccolo tributo lo facciamo anche all’uomo del momento, a colui che si è innamorato per l’ennesima volta di sua moglie, la vera regina del Met Gala che non ne sbaglia mai una: Ryan Reynolds che si innamora di nuovo di Blake Lively. E sinceramente vi lasciamo anche altre foto della vera royal couple, niente da togliere ai Ferragnez:

L’opinione online

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.