principe-filippo-morte

Addio al Principe Filippo: è morto il coniuge della regina

Condividi

Il principe Filippo è morto oggi nel castello di Windsor, a quasi 100 anni. A dare la triste notizia è stata la famiglia reale, che sui social scrive: «è con profondo dolore che Sua Maestà la Regina ha annunciato la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Sua Altezza Reale è morta pacificamente questa mattina al Castello di Windsor».

principe-filippo-morte
Fonte: twitter

Sebbene fosse molto anziano, tutti sono stati colti di sorpresa. Nessuno si aspettava che Filippo sarebbe morto. Era il «primo uomo di cui si è innamorata e l’ultimo», aveva scritto un biografo della regina. La chiamava Lilibet ed era ormai l’unico a chiamarlo in questo modo, poiché tutti gli anziani che la chiamavano con dei soprannomi ormai sono morti da tempo. Era anche l’unico a tenerle testa, addirittura a mandarla a quel paese, restando però sempre un passo indietro a lei, alla Regina d’Inghilterra.

Un’aristocratica racconta di come, una volta, durante un viaggio in auto lei continuava a rimproverarlo poiché guidava troppo velocemente e lui, dopo un lungo silenzio, le disse «se non chiude il becco, ti faccio scendere». Lei, allora, è stata in silenzio e poi ha spiegato di averlo fatto perché «altrimenti mi avrebbe fatta scendere». Una scena che per i comuni mortali è quasi normale, una coppia di sposi che battibecca e si prende in giro. Tuttavia pensare che i protagonisti sono la regina di Inghilterra e il suo principe, ci fa spuntare un sorriso.

Il principe Filippo: i sacrifici per l’amore

Filippo era un reale, figlio del principe Andrea di Grecia e Danimarca e di Alice di Battenberg, era nato in Grecia ma di greco aveva ben poco. Aveva conosciuto Elisabetta quando era ancora molto giovane, si era innamorato di lei a 18 anni, giocando a croquet, e, dopo gli anni della guerra, l’ha chiesta in sposa, approvato dal re. Tuttavia, lui ha dovuto rinunciare alla sua religione greco-ortodossa e abbracciare quella anglicana, ha dovuto rinunciare ai diritti al trono ellenico e divenire duca (solo dieci anni dopo fu principe).

principe-filippo-morte
Fonte: twitter

Al matrimonio di Filippo ed Elisabetta, nessun familiare della famiglia dell’uomo fu invitato, tranne la madre, questo perché le sorelle erano sposate con dei nobili tedeschi simpatizzanti del nazismo e, infatti, alla regina madre, la mamma della regina Elisabetta, Filippo non è mai piaciuto, tanto che di nascosto, lo chiamava l’Unno. I due hanno avuto quattro figli, Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo, di cui lui preferiva Anna (lo abbiamo visto anche in The Crown).

Ci sono state tante voci riguardo alla figura di Filippo, da quella che lo vede pieno di amanti a quella che addirittura lo vede come mandante dell’omicidio della povera Diana, ex moglie del figlio Carlo. In realtà, delle lettere pubblicate dopo l’omicidio/l’incidente, rivelano che i due provavano una certa simpatia, tanto che il principe Filippo in una lettera indirizzata a Carlo disse di non poter mai comprendere come «un uomo possa lasciare Diana per innamorarsi di Camilla». La verità, però, non la sapremo mai.

La morte del principe Filippo

Di recente il principe Filippo aveva passato 28 giorni in ospedale a causa di un’infezione di cui non abbiamo troppi dettagli e a causa di un intervento al cuore, ma tutto sembrava essersi risolto, tanto che il 16 marzo era stato dimesso ed era tornato nella sua umile dimora. Lo abbiamo visto in auto, per la prima volta non al volante ma seduto nei sedili posteriori, lasciare il King Edward VII, l’ospedale di Londra.

Sebbene tutto il mondo sia addolorato da questa notizia, ci fa anche sorridere il fatto che sia morto proprio qualche mese prima del suo centesimo compleanno (il 20 novembre), questo perché, nel 2000, quando la regina Madre aveva compiuto 100 anni, lui aveva detto ridendo: «non riesco a immaginare nulla di peggio che campare fino a cent’anni. Sto già cadendo a pezzi adesso». E gli affezionati alla famiglia reale lo ricorderanno così, ironico e pungente. RIP principe Filippo.

La reazione sui social

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.