Federica Pellegrini eletta membro del Cio

Condividi

Federica Pellegrini, unica atleta nella storia a partecipare a cinque finali olimpiche consecutive, entra ufficialmente a far parte del Cio, ovvero il Comitato Olimpico Internazionale, eletta con ben 1658 voti. La regina del nuoto italiano resterà in carica fino al 2028, per sette anni, ed è la terza fra gli eletti. Al primo posto il cestista spagnolo Pau Gasol, al secondo la ciclista polacca Maja Martina Wloszczowska e, dopo di lei, il fiorettista giapponese Yuki Ota. L’unico precedente italiano è Manuela Di Centa.

federica-pellegrini-cio
Fonte: Twitter

A dare questa splendida notizia è stato il Yokyo Big Sight, il centro congressi sede dell’MPC e dell’IPC. Federica Pellegrini ha poi confermato la notizia con un post su Instagram: «Non pensavo fosse possibile! Grazie a tutti gli atleti che mi hanno votato e che si sono fidati di me !! Da oggi lavorerò per il mio mondo e penso che questa sia la cosa migliore !! complimenti agli altri atleti eletti». E noi siamo felicissimi per te, Fede! Te lo meriti assolutamente.

Federica Pellegrini eletta al Cio

federica-pellegrini-cio
Fonte: Twitter

La sua prima reazione è stata d’incredulità: «Onestamente non me l’aspettavo», ha detto Federica Pellegrini, raccontando poi che «sapevamo tutti che era molto difficile, siamo partiti pessimisti anche perché sapevo di non poter fare una grandissima campagna elettorale visti gli impegni in piscina. Poi il 2 abbiamo fatto l’ultima rincorsa a cercare voti nella mensa del villaggio». Insomma, dopo la sua ultima gara alle Olimpiadi di Tokyo 2020 si è data da fare.

«Sono molto contenta, il fatto di avere subito la possibilità, dopo l’ultima Olimpiade, di rimanere nel mio mondo e fare qualcosa di concreto era forse un sogno a cui non volevo credere. Ma oggi si è realizzato», ha detto ancora a Casa Italia, soddisfatta per il suo ennesimo successo e soprattutto contenta di poter rimanere nel suo “mondo“, l’acqua, la piscina, il nuoto. Ovviamente, poi, entrando nel CIO, entrerà anche nella Giunta e nel Consiglio Nazionale del Coni.

federica-pellegrini-cio
Fonte: Twitter

«Mi piacerà lavorare con Giovanni sotto un diverso aspetto che non è quello del rapporto presidente-atleta. Lui è stato il primo a credere in questa battaglia. Imparerò molto, ne sono certa», ha ancora detto Federica Pellegrini, felice anche perché in questa elezioni c’è stata «la più elevata affluenza alle urne delle Olimpiadi. Diciamo che io ho rotto tantissimo le balle agli atleti italiani ma si sono aggiunti quasi 1300 voti in più e questo è un grandissimo attestato di stima».

Gli atleti italiani in gara infatti erano 348, tuttavia i voti a Federica sono stati 1658, questa è testimonianza di grande stima e rispetto nei confronti di un’Atleta con la A maiuscola. Di un’atleta che ha dato sempre il meglio di sé e che lo ha sempre dimostrato. «Sarò sempre totalmente dalla parte degli atleti per qualsiasi problematica», ha detto ancora, parlando poi del problema sollevato da Simone Biles, ovvero il benessere mentale degli atleti:

«Il benessere mentale degli atleti sarà uno dei temi che sicuramente toccheremo. Credo che gli atleti debbano avere un aiuto psicologico importante, con queste pressioni e specie alle Olimpiadi le pressioni sono ancora maggiori. Altro tema fondamentale è poi quello del doping».

Federica Pellegrini

In bocca al lupo Federica Pellegrini, riuscirai a eccellere anche in questa nuova avventura!

Autore

  • Giulia, 22 anni, blogger. Amo scrivere, leggere, guardare serie tv e anime, i gatti e seguire le giuste polemiche. Instagram: @murderskitty

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Previous post Bielorussia e il grave problema della libertà: attivista trovato morto, atleta olimpica ha paura di tornare
Next post Olimpiadi 2020: i successi di oggi, 4 agosto