Europei di basket 2022: al via il primo match Italia-Estonia

Condividi

E dopo una lunga attesa durata ormai 5 anni, sono finalmente cominciati gli Europei di basket 2022! Ieri sera alle ore 21:00 il debutto dell’Italbasket sul parquet del Mediolanum Forum di Assago; la squadra azzurra, la panchina, i tecnici, lo staff e tutti i tifosi italiani sono scesi in campo per sfidare l’Estonia nella prima giornata del girone gruppo C.

Il Bel Paese partirà favorito, ma non dovrà assolutamente sottovalutare l’impegno. Gli Azzurri sono favoriti sulla carta, ma è ancora vivo il ricordo della sconfitta in overtime sofferta nella bolla di Perm durante la finestra delle qualificazioni dello scorso inverno.

Ricordiamo le regole di questo torneo europeo: sono presenti all’appello iniziale ben 24 squadre che disputeranno la prima fase a girone, ma soltanto le prime quattro classificate di ciascun girone accederanno agli ottavi di finale che si terranno a Berlino. La quinta e sesta classificata di ogni girone saranno automaticamente eliminate dalla corsa al titolo.

europei-basket-2022-italia-vs-estonia
Fonte: Eurobasket

Europei di basket 2022: fine primo tempo

Il quintetto base scelto dal coach Gianmarco Pozzecco: Marco Spissu, Stefano Tonut, Simone Fontecchio, Achille Polonara e Nicolò Melli. Quintetto azzurro “classico”, già visto più volte nelle gare di quest’estate. L’Estonia schiera un paio di conoscenze del nostro campionato italiano, tra cui Henri Drell giocatore di Pesaro ed ora sbarcato in NBA (girato dai Chicago Bulls alla squadra affiliata di G-League), e Siim-Sander Vene, ora all’Hapoel Gerusalemme dopo aver vissuto la sua terza esperienza in carriera a Varese.

Il primo canestro del match è firmato Achille Polonara, poi un susseguirsi di attacchi e difese ben eseguite da parte di entrambe le formazioni. Tutti e 12 i giocatori in campo per Pozzecco, ma l’Estonia non sembra voler cedere.

Ripresa dell’Italia tra la pioggia di triple di Simone Fontecchio e le splendide giocate di Achille Polonara e Nicolò Melli, che gioca divinamente in difesa e poi vola a schiacciare. Fontecchio fa esplodere il Forum con 4 triple di fila in continuità, l’Italia torna a +10 nel momento di massima difficoltà. Chiudiamo i primi due tempi con Fontecchio 17, Polonara 10, Mannion 7, Datome 7.

Europei di basket 2022: fine secondo tempo

L’Italia apre il terzo quarto con un super parziale di 9-0, ma l’Estonia riaccorcia ancora con una giocata in carpiato di Joesaar senza però sorprendere i nostri Azzurri che replicano immediatamente con una tripla di Polonara e un’altra accelerazione in transizione di Mannion. Coach Toijala è costretto a chiamare il suo primo time-out. Al rientro, l’Italia prosegue il break con un piazzato di Datome e una penetrazione di Fontecchio: 9-0!

Nella ripresa, gli Azzurri hanno gestito bene tutti i tentativi di rimonta da parte degli avversari, allungando ulterioromente il vantaggio grazie alle triple di Simone Fontecchio, miglior marcatore del match con 19 punti. Ottima prestazione anche per  Melli che vola a 17 punti realizzati e Polonara con 12 punti e 12 rimbalzi. Buona dunque la prima per i nostri ragazzi, che concludono con una meritata vittoria 83-62 sulla nazionale dell’Estonia.

Era da tempo che il palazzetto non era così infuocato: nella stessa serata, un sontuoso inizio per la nostra bella Italia e l’esordio del due volte MVP della NBA Giannis Antetokounmpo agli Europei; le sue giocate non sono certo passate inosservate tra cori ed applausi ad ogni azione individuale o di squadra contro la Croazia.

Tra i risultati di ieri per il nostro girone, vittoria per la squadra ellenica 89-85 contro la Croazia e vittoria dell’Ucraina contro la Gran Bretagna, che è stata letteralmente travolta dalla superiorità degli avversari.

Poche ore di riposo e questa sera si torna subito in campo contro la Grecia di Giannis e dei fratelli Antetokounmpo. Vi aspettiamo in collegamento con il Forum di Assago alle ore 21 per tifare la nostra nazionale, pronti per un’entusiasmante partita che si rivela ostica e senza esclusione di colpi.

Avanti così Azzurri!

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.