Aquaman 2: smentita la notizia sull’allontanamento di Amber Heard dal film

Condividi

Da quando Amber Heard ha perso il processo contro Johnny Depp, o meglio, da quando è iniziato il processo, la vita di Amber Heard è completamente cambiata. Se all’inizio c’era almeno qualcuno dalla sua parte, adesso i sostenitori sono drasticamente diminuiti. Nelle ultime ore, poi, Just Jared aveva condiviso la notizia secondo cui sarebbe stata allontanata dal film di Aquaman 2, ma la notizia è stata subito smentita da un portavoce dell’attrice.

Johnny Depp è stato accusato di violenza domestica dall’ex moglie, Amber Heard, dopo 15 mesi di matrimonio, dando inizio a caso molto controverso che ha visto la situazione ribaltarsi. In particolare da quando sono venuti a galla i vari audio in cui si sentono le cattivissime parole pronunciate da Amber Heard nei confronti di Johnny Depp, l’attrice ha completamente perso tutta la credibilità fra molti dei suoi fan che erano rimasti accanto a lei.

amber-heard-non-e-licenziata-da-aquaman

Il secondo capitolo della battaglia legale fra Johnny Depp e Amber Heard è stato molto più seguito del precedente ed è stato evidente come tutti i fan siano schierati solo da una parte, da quella dell’attore che ha perso tutto. L’ex moglie, infatti, ha continuato a lavorare ed è notizia delle ultime ore quella secondo cui avrebbe in Aquaman meno di 10 minuti di presenza sullo schermo, che comunque è pur sempre una presenza e non come per Johnny che ha letteralmente perso qualsiasi lavoro.

Adesso, però, con quest’ultimo processo di cui ancora si aspetta il verdetto, la situazione sembra essere completamente cambiata. È infatti Amber Heard quella vista male dall’opinione pubblica, in quanto il processo ha fatto emergere le sue bugie e tutte le cose che non tornano. Al contrario, Johnny Depp magari non è del tutto innocente, ma sembra che non abbia mai picchiato l’ex moglie. La giuria infatti ha decretato che Amber Heard ha diffamato l’ex marito.

Vi ricordiamo, tra l’altro, che c’era una vera e propria petizione per far licenziare la Heard da Aquaman e non solo. È stata creata da Joeanne Larson, si intitola, testualmente “Remove Amber Heard from Aquaman 2” ed è diretta a SVP of Publicity & Communications for DC Warner Bros e Paul McGuire, Corporate Communications. «Amber Heard è stata denunciata come molestatrice domestica da Johnny Depp. Nella sua causa da 50 milioni di dollari, Johnny Depp descrive molti episodi di abusi domestici che ha subito per mano di sua (allora) moglie Amber Heard», leggiamo.

amber-heard-non-e-licenziata-da-aquaman

Amber Heard non è stata licenziata da Aquaman 2

Sebbene le scene sullo schermo siano drasticamente diminuite (ma sembra per la poca chimica con l’attore protagonista), la Heard non è stata licenziata da Aquaman 2. «Amber Heard è stata tagliata da “Aquaman 2” e il suo ruolo sarà rifuso, una fonte confermata a Just Jared», scrive su un post Instagram la testata. Secondo la fonte del sito la Warner Bros. avrebbe tagliato il ruolo di Amber facendo riprese aggiuntive con Jason Momoa e Nicole Kidman.

amber-heard-non-e-licenziata-da-aquaman

Tuttavia in poco tempo la notizia è stata smentita dal portavoce dell’attrice: «La fabbrica delle menzogne continua a essere quella che è stata sin dall’inizio. Imprecisa, insensibile e un po’ folle». La notizia, condivisa anche da altre testate internazionali, si è rivelata essere una fake news. Anche la Warner Bros. ha detto al DailyMail che questo rumor c’è dall’inizio e continua ad essere ogni volta smentito. Amber Heard, quindi, continuerà a recitare in Aquaman, almeno per il momento.

Online, comunque, le persone fanno notare che, se la Heard verrà licenziata, lo stesso trattamento dovrebbe essere riservato ad Ezra Miller, accusato di aver adescato una diciottenne, incontrata quando però aveva solo 12 anni, somministrandole droga e alcol.

close

Non perderti le nostre news!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.